I nomi dei prigionieri

Prigionieri a Cellelager

(lista aggiornata al 18 aprile 2018, 1729 nomi – 422 ritratti)
Vai ai nomi dei morti a Cellelager

Abbate, Biagio. (Bisceglie, Bari). Aspirante. Blocco B, Baracca 75. Cfr. CR Ginevra

Abbate Carmelo di Antonino. (Barcellona Pozzo di Goto (Messina) il 7.12.1896 – morto a Cellelager il 7.7.1918). Cfr. fotografia del cimitero e G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Info Albo d’Oro. Cfr. Taccuino Napoli.

Abbati, Vittorio. Cfr. Verbali interrogatorio

Accetta, Paolo. [Giarre, Catania]. Cfr. taccuino Colombo. Vedi Fotografia

Achilli, Enrico. (Lodi, 1893 – 1985; abita a Lodi in Corso Vittorio 7). Aspirante del 5° reggimento Bersaglieri, bersagliere ciclista. Fatto prigioniero a Pozzuoli del Friuli il 28 ottobre 1917. A Cellelager tenta più volte la fuga. Poeta dialettale. Scrive in lingua diverse composizioni in rima sulla vita del campo. Giuseppe Ceccarelli recita i suoi couplets al Blocco B. Cfr. Biografia di Tino Gipponi e Taccuino di Napoli

Adamo, Giuseppe. [Pachino, Siracusa]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Adamo, Nicolò. [via Garibaldi, Calatafimi]. Blocco B. Cfr. Taccuino don Folci

Adelfio, Ugo. Tenente di complemento del 55° Reggimento Artiglieria da Campagna. Blocco C. Ha tenuto corsi di lingua inglese. Cfr. Verbale interrogatorio

Agamennone, Giuseppe. [Poggio San Lorenzo, Perugia]. Blocco D, Baracca 16a.  Cfr. taccuino C. Corsanego e taccuino don Folci

Agnelli. [Milano], va in delegazione il 28 dicembre a Cellelager per il rimpatrio dei prigionieri. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Agostini, Ricciotti. Tenente, Comandante del reparto d’assalto del  148° Reggimento Fanteria. Catturato sul Mrzli.  studente del V ginnasio a Roma. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Aicardi, Giovanni Battista. Aspirante ufficiale 25° Reggimento Fanteria. (Porto Maurizio, Imperia 1898 – morto a Cellelager il 4 giugno 1918). n° 14030. Ucciso dai tedeschi nel campo. Nel Lager vengono raccolti 4.000 marchi e inviati al Sindaco di Porto Maurizio perché venga dedicata una lapide a suo ricordo Cfr. Re e vari taccuini. Cfr. Taccuino Napoli – Fotografia

Aiuto, Ignazio. (Trapani, via Monte San Giuliano). Tenente. Blocco D, n° 2849, prigioniero dal 22 agosto 1918. Cfr. CR Ginevra

Alagona, Gaetano. Sottotenente del 31° Reggimento Fanteria Zappatori. Cfr. verbali in “Oscuri Eroi” di Santo Montalto.

Albanese, Carlo (fu Edoardo). Tenente. Cfr. cartolina scritta da Francesco Albanese il 30 luglio 1918

Albé, Mauro. (Milano, via Volta 10). Baracca 66. Cfr Archivio Perretti e Le termopili italiane

Alberti, Giovanni. (Agira, Catania, Piazza Ogninella 21). Ufficiale del 222° reggimento fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Albesano, Tomaso. [via Giuseppe Ferrari 46, Genova]. Capitano del 261° Reggimento Fanteria, Brigata Elba, 897a compagnia mitraglieri. Cfr. taccuino di L. Marazza. Cfr. Caporetto di Gaspari

Albiero, Fortunato. (Rovello, Como, 11 agosto 1892 – Ellwangen 13 dicembre 1918). Soldato del 207° Reggimento fanteria, 3° sezione mitragliatrici, batteria FIAT, disperso nel fatto d’arme di Lizzana (Rovereto) il 15 maggio 1916, dichiarato irreperibile il 31 luglio 1916, cade prigioniero durante la ritirata di Caporetto nell’ottobre 1917. Internato a Cellelager passa ad Ellwangen dove muore il 13 dicembre 1918 per malattia. presidente della Gioventù Cattolica Rovellese. Cfr. Gioventù Cattolica Rovellese del 15  gennaio 1919 e arch. Franco Premoli.

Albini, Daniele. [via Pascarella 10 Milano]. Sottotenete bombardiere, decorato con medaglia di bronzo sul Colbricòn. Cfr. taccuino di Carlo Colombo. Cfr. diario di Bini Cima. Vedi Fotografia

Albini, Pierluigi. [Ciliverghe, Brescia 1880 – Brescia 1945]. Aspirante del 5° reggimento Bersaglieri ciclisti. Fatto prigioniero in località Melette di Gallio (Altopiano dei Sette Comuni) il 5 dicembre 1917. Portato a Trento è poi internato  Frenzensfeste, a Salisburgo (da cui evade ma è ripreso), il 20 aprile 1918 viene internato a Cellelager da cui evade il successivo 31 luglio. La fuga dura 15 giorni. Catturato viene ricondotto a Celle e severamente punito. Dopo un sommario giudizio viene trasferito, con altri 11 ufficiali di Celle che avevano tentato la fuga, nel campo di detenzione punitiva di Wildemann in Bassa Sassonia. Cfr. P. Pozzato, Il coraggio della fuga, Gaspari 2012. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947, Cfr. Archivio Agliardi. Fotografia

Aleccia, Agostino di Pietro. (Castelvetrano, Trapani il 13.11.1887. Morto a Cellelager il 9.4.1918). Soldato del 148° Reggimento Fanteria. Cfr. Info Albo d’Oro. Cfr. Taccuino Napoli.

Alesi, Nestore. (nato a Gioia dei Marsi il 5 -8-1898, residente a Portici, Napoli, corso Garibaldi 21). Sottotenente del 148° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. CR Ginevra

Alghetti, Giuseppe. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947

Alliata, Pietro (Piero). Capitano degli Alpini. (Milano, 1887 – Saronno, Varese 1981), comandante la 270° compagnia del Battaglione alpini Val Fella, fatto prigioniero il 6 novembre presso Clauzetto, giunto a Celle il 2 dicembre. Nominato membro di un Comitato esecutivo che curava la raccolta di fondi tra gli ufficiali da destinare ai Mutilati di Guerra. Fu Sindaco di Saronno dal 1946 al 1956, decorato di Medaglia d’Argento e di Bronzo al Valor Militare. Cfr. Quaderno di Giacomo Desana e informazioni da M. Peloia. Fotografia

Altavilla, Gandolfo. (Petralia Sottana, Palermo). Aspirante del 148° Reggimento Fanteria, III Battaglione, 10a Compagnia.Studente di ingegneria a Palermo. Cfr. Taccuino Napoli, Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Alvitto, Tullio Valerio. [Frosinone]. Cfr. taccuino don Folci

Alzati, Luigi. [via Borgo Pio 190, Roma]. Cfr. taccuino De Paolis

Amato, Peppino. [via Cannella 7, Girgenti]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino. vedi Fotografia

Amati, Piero. Tenente, Blocco D, n°3185. Cfr. CR Ginevra

Ambrosiani, Armando. [piazza Monforte 9, Milano e via Guerrazzi 12, Brescia]. Baracca 15. Cfr. taccuino di C. Colombo

Ameri, Carlo. Blocco D, Baracca 38b.[via Ghiacciaia 98, Busalla, Genova]. Cfr. taccuino di C. Colombo e don Folci

Amici, Decio. [via delle Carrozze 30, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Ancona, Giuseppe. [Mergellina 84, Napoli]. Maggiore. Comandante del I Battaglione del 47° Reggimento Fanteria, 10° Battaglione. Fatto prigioniero il 27 ottobre 1917. Fa parte del Giurì d’onore. Cfr. taccuino di C. Colombo e Le termopili italiane, ed. Gaspari. Cfr. Archivio Godi. Cfr. CR Ginevra.

Andolfo, Pietro. [via Jappelli 4 Padova]. Blocco A. Morto di TBC. Cfr. taccuino C. Corsanego e taccuino don Folci

Andreini, Enrico. Capitano dei granatieri. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Andreoli, Giacomo. [Gera per Serico, Lario]. Blocco A. Cfr. Taccuino don Folci

Angelici, Alberto. [Fermo, Ascoli Piceno]. Aspirante del Battaglione Alpini “Bicocca”. Catturato a Punta di Montemaggiore durante la ritirata di Caporetto. Cfr. taccuino C. Corsanego. Cfr. verbale interrogatorio.

Angelini (o Angelucci?), Guido. Aspirante della 3° Reggimento Fanteria, reparto zappatori. Blocco B, Baracca 86, n° 1789. Cfr. CR Ginevra

Angelucci, Michele. Tenente, attore del teatro del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Angioni don Angelo. Cappellano militare della Brigata Taro. Citato nei documenti della Segreteria di Stato vaticana. Cfr. Caporetto di Gaspari

Anguissola Ignazio (junior). [Parma, via Tommasini 6]. Tenente effettivo. Ufficiale della baracca 15C. conte. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956, cfr. Corsanego – Fotografia

Anguissola, Vittorio (senior). [Parma o Piacenza]. Ufficiale della baracca 15C. Fratello del precedente. Conte. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956, cfr. Corsanego – Fotografia

Annoscer. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti

Anonimo Granatiere. Autore di un diario non firmato, depositato presso l’Archivio di ISTORECO di Livorno.

Ansaldi, Nicola. (Porto Maurizio, Imperia). Capitano. Amico di Aicardi. Incaricato dal generale Pisani di portare il ricordo degli ufficiali alla famiglia di Aicardi. Cfr. memoriale Miramonti

Antrup, Haris (a volte come Antrop). Capitano, comandante tedesco, responsabile del blocco B. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Antonelli, Angelo. [Ischitella, Foggia]. Cfr. taccuino Corsanego

Antonelli, Arturo. [Gatteo, Forlì].  Sottotenente. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918 e Taccuino Corsanego

Antoniaconi, Giovanbattista. Tenente del 234° Reggimento Fanteria. Blocco B, n° 3227. Cfr. CR Ginevra

Anzidei, Luigi. (Borbona, L’Aquila, oggi Rieti). Cfr. taccuino Colombo

Appiano, Antonio. [Cantarana d’Asti, Alessandria e Villafranca d’Asti]. Blocco A, Baracca 87. Medico.  Cfr. taccuino don Folci, Corsanego, e Bersani

Apruzzese Raffaele. (Napoli, via Principe Amedeo 23) Accompagna all’armonium un Tenente Colonnello. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli. Cfr. dirario di Anonimo Granatiere.

Arcangeli, Mario. Tenente medico del 76° reggimento Fanteria, Brigata Napoli., Blocco C baracca 71 n. 482. Il nominativo è in una cartolina C.R.I. da Pisa, indirizzata a Giovanna Puntoni via S. Maria 29 Pisa. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari

Ardissone, Mario. [Roma]. Maggiore del 1° reggimento Granatieri, II battaglione. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Verbali interrogatorio

Ardizzone, Domenico. [via S. Orsola 13, Catania]. Baracca 93. Cfr. taccuino di C. Colombo

Arena, Santi fu Carmelo. (Genova, via Pisacane 5). Capitano marittimo, civile. Poi silurato sul vapore “Trento” della Soc. Ilva. Cfr. CR Ginevra

Arlotta. Cfr. Denti

Arrighi, Aldo. [Via Romana 17, Siena]. Sottotenente. In “baracca dei toscani” Cfr. taccuino di L. Marazza e taccuino don Folci. Cfr. Goretti

Arrostuta, Francesco (via Castro 183, Palermo). Cfr. taccuino Colombo

Astengo, Giulio. (Piazza S. Maria di Castello, farmacia Olivieri, piazza Corvetto, Genova). Cfr. taccuino Corsanego

Astori, Felice. Sottotenente, comandante del III plotone della 5 compagnia, II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt e quindi a Celle da dove è rimpatriato giungendo a Firenze il 3 gennaio 1919. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Auteri, Giovanni. [via Della Palma 24, Catania]. Cfr. taccuino di Carlo Colombo

Aveta, Alfonso. [Corso Garibaldi, Capua, Caserta]. Cfr. Taccuino Capra

Avon, Antonio di Giovanni. (Meduno, Pordenone il 21.3.1897 – morto a Cellelager il 3.3.1918). Del 8° Reggimento Alpini. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2000. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Azzi, Carlo. [via Collegio dei Dottori 2, Como]. Editore. Cfr. C. Corsanego

Bacchin, Giacomo. [San Giuseppe, Treviso]. Aspirante. Decorato con medaglia d’argento.  Militare poi mobilitato in Africa, muore il 20 gennaio 1929 a Garet Taslemet, Cirenaica (vedi bollettino Onorificenze e ricompense del Ministero delle Colonie, del 30 maggio 1930). Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari. ;  Cfr. Taccuino Capra

Bagedda, Antonio. (Osilo, Sassari). Aspirante del 234° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli

Baglio, Gino. [Corso Vittorio Emanuele 290, Palermo]. Blocco A. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Baiardi, Giovanni. (Gavi Ligure, Alessandria – abitante a Genova in via Corsica 10-4). Ufficiale del 90° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Bailone, Umberto. Aspirante del Battaglione Saluzzo, Compagnia Complementare. Cfr. Verbale interrogatorio.

Bajocco, Federico. Capitano del 127° Reggimento Fanteria, deposito 69° fanteria Firenze. Cfr. taccuino di C. Colombo

Balbi, Cesare. (Milano, 1898 – 1990) [Via Felice Casati 7, Milano]. Aspirante del 208° Reggimento Fanteria, Brigata Taro, 1° Battaglione, 2a Compagnia. Catturato presso il Rio Volzana, internato a Darmstadt e poi a Cellelager. Blocco A, baracca 21. FOTOGRAFIA

Balbi, Pietro. (Genova, via Galata 6) Colonnello della Brigata “Bergamo” (25° e 26° Reggimenti Fanteria), Catturato a Pozzuolo del Friuli e deportato anche ad Augustabad. Fa parte del Giuri d’onore. Parente di Maria Podestà. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. CR Ginevra.

Baldisseri Antonio. Soldato. Morto a Cellelager il 15 marzo 1918. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947. Cfr. Taccuino Napoli

Balducci, Alfredo [Villa le Fontane, Vaioni Pistoiese, oppure Rosignano Marittimo, Pisa]. Tenente Brigata “Arno”, 173° comp. Mitragliatrici. Catturato a Plezzo il 25 ottobre. Cfr. taccuino di G. Denti e Verbale interrogatorio

Balio. (Roma). Cfr. Arch. Gheza

Ballain. Tiene una conferenza agli ufficiali. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Ballarini, Guglielmo. (Bosco Mesola, Ferrara). Sottotenente del 3° reparto zappatori del III battaglione del 275° Fanteria. Dal 2 al 30 novembre 1917 è a Rastatt e quindi a Celle. Rientra in Italia a Livorno via Francoforte Metz Grenoble Torino. Era geometra e laureando in veterinaria. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Ballario, Bartolomeo. Sottotenente. Blocco C, Baracca 37, n° 380. Cfr. CR Ginevra

Ballet, Gabr. Nome di soldato scritto su una croce nel cimitero di Cellelager. Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Balsame. V. Cfr. Tullio Marcialis nella poesia Estate tedesca che è dedicata “Al compagno di prigionia V. Balsame”

Balzaretti, Mario. [Milano, Regie Poste]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Balzarini, Giuseppe. [via Durini 8, Milano]. Citato nel taccuino di C. Colombo

Banchero, Filippo. Cfr. CR Ginevra

Bandini, Carlo. (Faenza 1894- Forlì, 1989). Tenente di Fanteria del 68° Reggimento. Fatto prigioniero a Caporetto il 25 ottobre. Chierico. Diventa vescovo di Sarsina. Cfr. di Marino Mengozzi, Carlo Bandini, Cesena 2009.

Bandini, Mario. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Barassi. Capitano, comandante della 10a Compagnia del148° Reggimento Fanteria, III Battaglione. Presente nell’elenco dei prigionieri di Celle depositato all’Archivio militare di Roma (AUSSME). Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Baratelli, Carlo. (via Garibaldi 13, Torino). Tenente del 20° Reggimento bersaglieri, IV Brigata. Addetto al colonnello Cacace. Blocco D, baracca 98.  Avvocato e prefetto di Vercelli. Cfr. taccuino don Folci,  Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922, cfr. Corsanego. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. CR Ginevra

Baratta, Silvio. Sottotenente della Brigata Arno, 10a Compagnia. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari

Barattieri di San Pietro, Carlo. [via Mazzini 22 Piacenza]. Tenente del I Reggimento Artiglieria di montagna, 91° Batteria, 47a Divisione della II Armata. Capo-baracca. nobile. Avvocato. Cfr. taccuino C. Corsanego e Quaderno di G. Desana. Cfr. CR Ginevra

Barattini, Italo. Sottotenente. Figura tra i primi violini dell’Orchestrina del blocco C. Citato nel taccuino di G. Denti. Cfr. Verbali interrogatorio

Barbagli (Barbaglio?), Umberto. [viale Principe Amedeo 22, Firenze]. Blocco D, Baracca 32.  Cfr. taccuino di C. Colombo e Taccuino don Folci. Cfr. Corsanego.

Barbera, Lillo. Cfr. taccuino G. Fiorentino. Vedi Fotografia

Barbera, Luigi. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Barbetta. Tenente del battaglione “Monviso”. Cfr. diario Mosso.

Barbi, Carlo. Tenente del 76° Reggimento Fanteria, Brigata Napoli, 10a Compagnia. Sta nella “baracca dei toscani”. Cfr. Goretti. Cfr. Caporetto di Gaspari

Barbieri, Alfredo di Ludovico. [presso Testa, via Pisacane 10, Milano]. Tenente, Blocco D. Il padre lavora al Metropolitan di N.Y. Cfr. taccuino C. Colombo. Cfr. CR Ginevra

Barbieri, don Ezio. [Buti, Pisa presso seminario].Tenente, cappellano. Vescovo ausiliario di Pisa e Città della Pieve di Perugia.

Barbieri, Giuseppe. [Corso Alberto 8, Grosseto]. Figura come II clarinetto dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino G. Denti

Barfucci, Enrico. [Borgo Ognissanti 104 e via del Pratellino 42, Firenze ]. Blocco D. Tiene conferenze. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e Quaderno Desana. Cfr. Sironi

Bargone Mario. (Romagna) Sottotenente mitragliere. Blocco D, Baracca 96, n° 1061.  Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Barlucci. Cfr. verbale interrogatorio

Barone, Giovanbattista (Giobatta). [Spezia, viale Savoia 4]. Baracca 15 A, Cfr. taccuino di C. Corsanego e Bersani

Barraco, Giuseppe. [Salemi, Trapani]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Bartoli. Tenente, Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Bartolini Anacleto. (Maciano di Pennabilli, Rimini 1880 – Gatteo, Rimini 1934). Sottotenente dell’81° Reggimento Fanteria Torino e poi della 698a Compagnia mitraglieri aggregata alla Brigata Genova a Drezenca (zona di Caporetto). Fatto prigioniero sul Krasj (Caporetto) il 24 ottobre 1917. Deportato a Rastatt e poi a Celle, Blocco D, Baracca 96, n° 1065. autore di Quaderni di guerra : 1915-1918. Maestro elementare. A cura di Edoardo M. Turci, Ed. Il ponte vecchio, Cesena 1997. Fotografia Pubblicazione

Bartolomei don Oreste. Cappellano. (Villa di Ferro, Vicenza 1889 – Malo 1963). Cappellano militare dell’86° Reggimento Fanteria-Brigata Verona, nel settembre 1917 sulla Bainsizza meritò la medagli di bronzo al V.M. Fatto prigioniero a Caporetto fu deportato a Cellelager e poi a Regensburg (Baviera). Di carattere battagliero incorse più volte nelle ire del comando tedesco per aver predicato contro le brutali condizioni di vita, per aver protestato ufficialmente per i crudeli criteri con cui venivano selezionati per il lavoro i prigionieri italiani: venivano considerati abili tutti quelli che superavano i 38 kg di peso. Per questo alla metà del dicembre 1918 fu rinchiuso con altri 600 prigionieri italiani nel Forte n. 8 di Ingolsstadt, in attesa di essere inviati in Italia. Don Bartolomei fu arciprete a Malo (VI).  Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005; Cfr. Ricerche dell’Università degli Anziani di Vicenza. Fotografia

Barucchi, Stefano. (Val d’Adige, Verona, via S. Lorenzo 6). Aspirante del 6° Battaglione Alpini. II plotone della 256a Compagnia. Catturato sullo Jeza. Cfr. Caporetto di Gaspari

Barzucci. (forse Barlucci? vedi) Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Baseggio, Conrado Amedeo. [Roma, via Balbo 39]. Figura tra i primi violini dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino G. Denti

Bassi, Clemente. [Samperone, Pavia]. Blocco B, Baracca 86.  Geometra. Cfr. La nostra promessa n.5 anno I, 1919 e Taccuino don Folci

Bassi, Lanciotto. (Siena) Aspirante del 47° Reggimento Fanteria, 9a Compagnia. In “baracca dei toscani”. Cfr. Goretti. Cfr. Archivio Godi

Bassi, Luigi. Aspirante. Rimpatriato da Celle il 4-6-18. Cfr. CR Ginevra

Bassi, Ugo. (Milano). Generale. Delegato dal governo italiano per il rimpatrio. Cfr. Sironi

Bassignano, Amilcare. [Vernante (Cuneo]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Bassino, Filippo di Teodoro. Capitano di Fanteria. 128° Reggimento (Brigata Firenze). Fece tentativi di fuga. Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari e B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 e taccuino di G. Denti. Fotografia

Battaglia, Pietro. Sottotenente del 213° Reggimento Fanteria, Brigata Arno, III Battaglione.. Cfr. Verbali interrogatorio

Battaglia, Rosario. Tenente del 76° Reggimento Fanteria, brigata Napoli, 1° battaglione. Catturato il 25 ottobre 1917 sul monte Uplatanac. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager. Cfr. archivio Godi

Battain, Mario. [via Aldini 64, Bologna]. Cfr. taccuino C. Corsanego.

Battiato, Giuseppe. Catania). Sottotenente del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Dal 3 al 26 novembre è al Russenlager di Rastatt, poi passa alla fortezza di Rastatt e poi il 2 dicembre 1917 è a Celle. Arriva a Bardonecchia il 3 gennaio 1919. Laureato in lettere alla Regia Università di Catania. Cfr. C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Corsanego. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Battiato, Ignazio. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Baudino, Marcello, [via Silvio Pellico 5 Torino]. Dottore. Cfr. taccuino C. Colombo e Corsanego. Vedi Fotografia Fotografia 2

Baudoin, Giuseppe. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Bava. Cfr. diario di G. Ceccarelli

Bavassano, Ernesto. (Finalborgo, Savona) Tenente del 9° Reggimento Bersaglieri, 32° Battaglione, 9 a Compagnia. Ferito durante la ritirata di Caporetto, trasferito a Jugolstadt, a Karlsruhe, Heidelberg e a Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. Archivio ligure della scrittura popolare, di Genova. Cfr. CR Ginevra

Bazan. Cfr. Verbali interrogatorio

Bazuro, Giuseppe. [via Porta d’Archi 10, Genova] Cfr. taccuino C. Corsanego

Beccantini. Sottotenente. Cfr. taccuino di B. Giunchedi.

Bechis, Ettore. (Buttigliera d’Asti 1897 – Torino 1966). Cappellano. Cfr. La nostra promessa n.5 anno I, 1919

Beckmann, Alois. (10 febbraio 1889- 1950) cappellano militare tedesco di Cellelager. Cfr. E. Gadda

Bedetti. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Bellagente, Giuseppe. (Pavia). Sottotenente. Chierico.  Blocco D, n° 995

Bellante, Calogero. (Villarosa, Caltanissetta). Ufficiale del 76° Reggimento Fanteria, Brigata Napoli. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Caporetto di Gaspari

Belletti, Gaetano. (Bologna,  Via del Porto 17). Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. FOTOGRAFIA

Bello Marco. (Rue de la Paix, Nizza Francia 18). Cfr. taccuino C. Colombo

Bellomi. [Porta Genova, Milano]. Il padre di Bellomi aveva un’officina in via Savona. Cfr. epistolario Longone

Belotti, Michele. [Grumello del Monte, Bergamo]. Blocco C, Baracca 75a.  Cfr. taccuino C. Corsanego e Taccuino don Folci

Bellucci, Mario di Michele. (Manfredonia, Foggia). Tenente. Blocco C, n° 181. Cfr. CR Ginevra

Beltrami, Giuseppe. (Torino, via Cibrario 36). Aspirante medico. Blocco A, baracca 67 n° 2078. Studente di medicina. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Benaglio, Amerigo. Aspirante del 214° Reggimento Fanteria, Brigata Arno, II Battaglione. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari

Benci, Luigi. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Bendazzi, Mario. (Ravenna, via Aurelio Saffi). 14° reggimento Bersaglieri. Blocco C, Baracca 57, n° 499.

Benoit George. Cartolina scritta da Celle indirizzata a Camille Benoit rue Gustav Boel 29 Lalouviere, Hainaut Belgio

Benvenuti, Ettore. Bersagliere Tenente. [477 Summer Street, East Boston Massachusset]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Benvenuti, Francesco. Alla fine della guerra si offre per accompagnare in Italia i soldati sparsi nei lager tedeschi. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Berardelli, Umberto. Sottotenente. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Berardi, Agenore. Blocco C. (Pesaro 1885-1937.) [via Garibaldi 5, Pesaro]. Direttore dell’orchestrina del blocco C, per la quale risulta avesse scritto diverse composizioni andate perdute, tranne Le chiacchiere di Bertacca per banda o pianoforte. Dopo la guerra è direttore della Banda di Urbania (Pesaro). Cfr. taccuino di G. Denti e taccuino don Folci – vedi Biografia

Berardi, Civio. [Mercatello, Pesaro]. Blocco D, Baracca 18a.  Cfr. taccuino don Folci

Berlingeri, Gualtiero. [via Doria 9, Civitavecchia]. Blocco A, Baracca 87.  Cfr. taccuino don Folci

Bernardinello, Primo Vittorio di Basilio (Lendinara, Rovigo 1890). II reggimento Granatieri. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Bernardini Giuseppe di Candido?. (Buti il 29.5.1886 – morto a Cellelager? il 24.11.1918) Soldato del 4° Reggimento Bersaglieri. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

oppure (?)

Bernardini Giuseppe di Filippo? (Montelparo (AP) il 29.9.1892 – morto a Cellelager? il 2.1.1918) Del 6° Reggimento di Artiglieria Pesante campale. Cfr. Info Albo d’Oro.

oppure (?)

Bernardini Giuseppe di Luigi (?) ( S. Agata Feltria il 10.6.1891 – morto a Cellelager? il 26.6.1918) Del 67° Reggimento. Fanteria. Cfr. Info Albo d’Oro.

Bersacchi, Adalberto. Aspirante 214° Reggimento Fanteria, Brigata Arno, 3° battaglione 9 compagnia. Catturato il 25 ottobre 1917 sul monte Piatto. Cfr. archivio Godi. Cfr. CR Ginevra

Bersani, Iginio. (Caselle Torinese, Torino 1895 – Torino 1993). Medico. Cfr. I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl Roma 2011 – vedi Biografia Fotografia  – Pubblicazione

Berselli. Presente nell’elenco dei prigionieri di Celle depositato all’Archivio Militare di Roma (AUSSME)

Bertacca, Tommaso. Sottotenente. Blocco C. [via Ennio Quirino Visconti 103, Roma]. Cfr. taccuino di C. Corsanego, Taccuino don Folci e Verbali Interrogatorio

Bertani. (Genova?). Blocco C. Cfr. epistolario di Paolo Longone

Bertani, Ernesto. [via Vittorio Emanuele 274, Parma]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Bertani, Felice. [via S. Vincenzino 9 e poi via Catalani 66, Milano]. Blocco D, Baracca 11a. Cfr. taccuino L. Marazza e Taccuino don Folci

Bertazzoli, G. B.. Nel diario di Colonna Ardizzone è trascritta l’ode La celebrazione in occasione dell’anniversario di Caporetto e Il messaggio i cui versi sono letti dall’Aspirante Baglio nel teatro del blocco A il 20 settembre 1918. Cfr. taccuino di V. Colonna Ardizzone

Bertazzoni, Dino. [Suzzara (Gonzaga?), Mantova]. Ufficiale del 72° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don FolciBertelli. Cfr. taccuino di G. Denti e Taccuino Napoli

Bertelli. Citato in vertenza cavalleresco. Cfr. Diario Denti

Berti, Felice. Cfr. Cartolina da Celle

Bertolè, Colonnello. Cfr. epistolario Longone

Bertolini Fernando. Capitano. [Napoli, via dei Mille 74] Bbliotecario del blocco, scrive musica. Poi fa il rappresentante, Cfr. Ceccarelli e Corsanego

Bertolini Ottorino. (Udine 1892 – ? 1977) Capitano del 224° Reggimento fanteria. Blocco C, n° 34. [Torino, corso Giovanni Lanza, Torino]. Storico medioevista e germanista, maestro di Vito Fumagalli. Cfr. Denti – vedi fotografia

Bertolotti, Francesco. [Arona]. Sottotenente, III° compagnia del I° battaglione del 262° reggimento Fanteria Elba. Cfr. C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e taccuino di G. Denti

Bertolucci. Capitano. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Besarel Paolucci. (Astragal, Forni di Zoldo, Belluno). Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Betti, Ugo. (Camerino 1892 -Roma 1953) [via D’Azeglio 144, Parma]. Tenente di Artiglieria di campagna.  Poeta, scrittore e drammaturgo, parmense di adozione. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999, Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 – vedi Biografia Fotografia  – Pubblicazione – Fotografia

Bettoni Cazzago, Alessandro. (Cazzago, Brescia, 7 novembre 1892 – Roma, 28 aprile 1951). Tenente e poi Capitano del 19° Reggimento Cavalleria, X Artiglieria di campagna, II Battaglione.  A lui è dedicata la fotografia (12-9-18) del maggiore Giglioli. Consegna a don Tedeschi il suo diario degli avvenimenti. Cfr. archivio Perucchetti e verbali interrogatorio. Cfr. CR Ginevra. FOTOGRAFIA

Biagi, Alfredo. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Biagi, B. (Lucca). Cfr: Biglietto collez. Garimberti

Biagi, Giuseppe.  [piazza Aldovrandi 12, Bologna]. Tenente. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Colombo e Verbali interrogatorio. Vedi Fotografia

Biagi, Guido. [via L. Montali 6]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Biancardi, Alessandro. Sottotenente. Attore del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Verbali interrogatori

Bianchetta Felice di Giuseppe. (Torino 12.6.1895 – morto a Cellelager 28.5.1918). Sottotenente 3° Reggimento Artiglieria Montagna. Muore per tubercolosi a Cellelager e stenti il 28 maggio 1918. Padre Bruzzone nel suo ricordo lo definisce alto e robusto, ma minato dagli stenti, si ammala in aprile e poi si aggrava rapidamente. Al fronte era stato aggregato all’Artiglieria di montagna; arriva a Celle dopo essere passato da Rastatt il 2 dicembre 1917. Ad memoriam della famiglia. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro, secondo cui risulta nato il 15 maggio 1895. Vedi Fotografia

Bianchi. (Milano). Ingegnere. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Bianchi, Antonio. (San Daniele del Friuli, Udine, via Mazzini 12). Tenente. Blocco D. n° 719. Cfr. CR Ginevra

Bianchi, Augusto. Aspirante del 271° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 3a Compagnia, Brigata Potenza. Catturato a Faedis il 27 ottobre 1917. Internato nel campo di Cividale da cui tenta la fuga. Trasferito a Crossen e, dal 25 gennaio a Cellelager. blocco D, Baracca 76. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. CR Ginevra

Bianchi. (Livorno). Aspirante. Sceglie di fermarsi e aiutare i soldati semplici a ritornare in patria. Cfr. Libro di Cesare Goretti.

Bianchi, Giosuè. [Busto Garolfo, Milano]. Blocco C, Baracca 57.  Per Corsanego è ragioniere, mentre per Sironi è ingegnere. Cfr. C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e taccuino di don Folci. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Bianco. (Potenza). Avvocato. Cfr. diario Gheza

Bianculli, Giulio Cesare. [via Antonio Villari 91, Napoli]. Blocco B. Cfr. Taccuino don Folci

Bidetti, Michele. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Verbali interrogatorio

Bignami Achille Santo di Vittorio. (Lodi, 29.12.1898 – morto a Cellelager il 23.2.1918 ). Aspirante del 20° Reggimento Bersaglieri. Appare in foto del tenente Pietro Margara. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008; Cfr. Taccuino Pistani, Ceccarelli e Re. Cfr. Taccuino Napoli. Info Albo d’Oro.

Bignoli, Andrea. Cappellano. E’ vicino nel momento della morte a Umberto Tambolleo. Nominato nel fascicolo che la famiglia dedica al figlio Umberto. Nel 1919 risulta parroco di Rastiglione

Bigongiari, A. Cfr. Biglietto da Cellelager, arch. Garimberti)

Bigotti, Bruno. (via Aspromonte 16, Solero Alessandria). Baracca 15°. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Binaghi, Piermario. Sottotenente del 4° Bersaglieri. Cfr. Relazione col. Duranti e verbali interrogatorio

Bini Cima, Giorgio. Capitano del 257° Reggimento Fanteria, Brigata Tortona. (Laveno, Como). Medaglia d’argento sul Coni Zugna. Ideatore del giornale del lager Così parlò… la 58°, uscito in numero unico. Laureato in legge. Cfr. G. Bini Cima La mia guerra Milano, Corbaccio, 1932. Cfr. Caporetto di Gaspari

Bione, Cesare. (La Spezia 1885 – Bologna 1953). Insegnante di letteratura latina a Lugo di Ravenna. Cfr. diario di Gheza e Zimello

Bisci, Rosildo. (Iesi, via XX settembre 23). Aspirante del II reggimento artiglieria pesante campale. Cfr. diario di Gheza

Biselli, Mario. [rua Muro, 40 Modena]. Capitano. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Bissanti, Filippo Maurizio. [via Manzoni 65]. Sottotenente. Blocco B, Baracca 42. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014 e cartolina postale a Raffaele De Sanctis

Bizzi, Vittorio. [via XX settembre 130 Piacenza]. Ingegnere. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 e taccuino di C. Colombo

Boccardo, Federico. (Aquila). [Largo via Roma 11, Genova]. Blocco C. Ricorda l’opera nel Lager di don Folci nella lettera che gli scrive il 10 gennaio 1921 da Malaga. Cfr. La nostra promessa, n.5 anno I, 1919 e Taccuino don Folci

Bodini, Guido. Cremona. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Boggio Marzet, Albino. (Torino 1878 – 1969). [via 10 marzo 14, Torino]. Capitano del 790° Mitraglieri, 65° raggruppamento, II Armata. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. CR Ginevra

Bogliolo, Tullio. Cfr. La nostra promessa, n.5 anno I, 1919

Bolle, Camillo Leon Maria. (5 giugno 1882 – morto a Cellelager il2 ottobre 1918)Brigadiere. Internet

Bogurian, M. Soldato non italiano, scritto su una croce nel cimitero di Cellelager

Bomben, Emilio. (Zoppolo di Pordenone). Soldato. Blocco C, n° 4440. Cfr. CR Ginevra

Bonaccorso, Rosario. (Messina, via Castellaccio). Cfr. Archivio Fiorentino

Bonaiuti, Antonio. [Corso Sempione 8, Milano]. Cfr. taccuino di L. Marazza

Bonanni, Guido. [via dei Bergamaschi 56, Roma]. Commerciante di tessuti. Cfr taccuino di C. Colombo e G. Ceccarelli. Cfr. Termopili italiane

Bonanno, Franco. [via Siracusa 2, Palermo]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Bonardi, Roberto. [Corso Vittorio Emanuele 440, Napoli]. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Cfr. taccuino di C. Colombo. Immagine del volto

Bonato (Baccato?), Celeste. (Puos d’Alpago, Belluno). Tenente. Blocco C, Baracca 17.  Matricola n° 172. Cfr. CR Ginevra

Bonelli, Arturo. [Licata, Girgenti]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Bonelli, Giovanni Ugo. Aspirante. Blocco D n.2966. Scrive una cartolina indirizzata a Delfina Bonelli, via della stazione Mondovì Cuneo

Bonello, Michele. [via Gioberti 51, Torino]. Blocco A, Baracca 89a. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Bonessi, Ugo. [via Palestro 15, Roma]. Dottore in scienze commerciali. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Bonetta, Luigi. (Trichiana, Belluno). Blocco C, Baracca 39, n° 4444. Cfr. CR Ginevra

Bonetti, Luigi.  [via Genala 73, Soresina, Cremona]. Tenente. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Bonfiglioli. Cfr. diario di Parlati

Bongiovanni, Giovanni. [Farmacia Centrale Bagni di Montecatini]. Cfr. archivio Dirani

Bonini, Bonaventura. (Fivizzano, Massa Carrara). Cfr. Taccuino Carlo Colombo.Vedi Fotografia

Boninsegna, Battista. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Bonsi, Giuseppe. (Bologna, via Broccaindosso 51). Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. FOTOGRAFIA

Borelli. Tenente. Tiene conferenze  – Cfr. Quaderno di Desana

Borgarello, Augusto. Sottotenente del 156° Reggimento Fanteria. III Battaglione, 11a Compagnia, Brigata Alessandria. Catturato sul Mrzli il 24.10.17. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Borghesi. Cfr. taccuino di G. Denti

Borghi. Maestro di musica, direttore delle orchestrine dei Blocchi A e D. Cfr. taccuino di Mario Squartini

Borghini, Romolo poi Bonifacio (Ferrara 1895 – 1986). Aspirante, chierico-frate con il nome di Bonifacio. Viene fatto prigioniero con il fratello Ermippo, sono divisi nel lager di Darmstadt il 15 novembre 1917. Passa da Crossen. Nel  gennaio 1918 arriva a Cellelager, n° 2547, Blocco B, Baracca 66. Dopo la guerra diventa monaco benedettino presso l’abbazia di Cesena. FOTOGRAFIA – Pubblicazione

Borgogno. Alpino del VI Reggimento di stanza a Verona. Cfr. di Anna Borgogno, La città perduta.

Borgomaneri, Mario. [Gallarate]. Aspirante del 3° reggimento Artiglieria da montagna. Catturato sul Monte nero il 17 ottobre 1917. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. CR Ginevra

Borra Guido. Sottotenente. Cappellano. Blocco N. 265. Testimone degli ultimi mesi di sofferenza di Felice Bianchetta

Borrelli Pietro. Cappellano. Cfr. La Nostra Promessa, n.5, anno I 1919. Cfr. diario De Francesco.

Borretto, Vincenzo. Tenente. Attore del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Boschi, Francesco. [via Nosadella 34, Bologna]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Boschian, Giuseppe. (Pordenone per Aviano, Udine). Blocco C, n° 4445. Cfr. CR Ginevra

Böse. Tenente tedesco. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Bosi, Guglielmo. [via Cesare Battisti, Forlì]. Cfr. taccuino di A. Luly.

Bossi, Alfredo. (Asti, via Roero 30). Cfr. taccuino Corsanego

Bottacini, Antonio. [corso Sempione 8, Milano]. Tenente.  Blocco C. Figura come tamburo e percussioni dell’Orchestrina del blocco C.  Cfr. taccuino di G. Denti

Bottari Biagio. (Mantova, Via Trieste 5). Ufficiale del 72° reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli.

Bottero, Luigi. [Loazzolo, Alessandria]. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Bottinelli, Renzo. [Rubiana, Torino]. bLOCCO a, Baracca 95. Ingegnere. Cfr. taccuino di C. Colombo FOTOGRAFIA

Bouchet, Cesare. (Roma, via Flaminia 223). Cfr. archivio De Paolis

Bozzo Michele di Pietro. (Cosenza il 23.6.1898 – morto a Cellelager il 22.5.1918). Aspirante del 2° Reggimento Granatieri di Sardegna. Cfr. Taccuino Napoli e Info Albo d’Oro.

Bracciali, Amerigo. [San Frediano a Settimo, Pisa]. Tenente, III° compagnia del I° battaglione del 262° reggimento Fanteria Elba. Blocco B, Baracca 68a.  Cfr. taccuino di G. Denti e Taccuino don Folci

Branca, Dante. Capitano del 75° reggimento Fanteria, Brigata Napoli, 3° battaglione, catturato il 24 ottobre 1917 al Passo di Zagradan. Cfr. archivio Godi. Cfr. Bugie di Caporetto.

Brass, Alfonso. [via Mecenate 27, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Brembilla Angelo. (nato a Stezzano 13 luglio 1893). vedi: <ahref=”http://ateneogrigioverde.piwigo.com/picture?/2023&#8243;. Autore di un diario. Vedi Fotografia

Bressan, Agostino. (Belluno). Tenente. Baracca 51 n° 229 Cfr. CR Ginevra

Briccola, Alfredo. [Milano]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Brighenti. Conoscente di Feliciano Pistani.  Cfr. Arch. Pistani

Brighi, Dino. [via Jacopo della Lana 12 Bologna]. Ragioniere. Raccoglie gli effetti di Feliciano Pistani e li consegna alla famiglia. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. Arch. Pistani

Briuccia, Rosario. (Palermo, via Alessandro Paternostro 48). Ufficiale del 222° reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Termopili italiane.

Broccoli, Simplicio. [Sant’Ambrogio sul Garigliano, Caserta]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Brogi, Amerigo. (Monticiano, Siena, 30 ottobre 1889 – Cellelager 19 ottobre 1918). Tenente. Morto a Cellelager. Cfr. Taccuino Napoli

Brugena, Riccardo. [via Mercato 24 Milano]. Sottotenente della Brigata Alessandria, 500a Compagnia mitragliatrici Fiat. E’ alla lunetta A del Mrzli dove è catturato. Conosce Ruozi Incerti sul Merzli. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Brunello, Luigi. (Thiene, 14 gennaio 1888). Attendente soldato. Deportato anche a Theresienstadt. Barbiera. Cfr. Verbali interrogatorio

Bruni, Arcangelo. [Roma per Castel di Guido]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Bruno, Antonio. Aspirante, comandante del 1° reparto arditi del I battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Catturato il 25.10.17 è Rastatt, Darmstadt, Crossen e Celle con “trattamento orribile. Null’altro che fame, oltraggi e privazioni”. Torna in Italia con un treno ospedale il 30.12.18 e poi ricoverato all’ospedale S. Teresa di Antignano (LI) dove da degente, il 5.01.19, rende la sua deposizione. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Bruno, Giuseppe. (Castelgandolfo, Roma). tenente. Blocco C, n° 209. Cfr. CR Ginevra.

Bruno, Giuseppe. (Minturino, Latina, prov. di Caserta). Cfr. Taccuino Capra

Brusati, Bernardo. Tenente di Artiglieria, X Battaglione, II Armata.  Cfr. CR Ginevra

Bruschetti Francesco. Sottotenente medico toscano. Blocco D, Baracca 96, n° 1053. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Brusco, Eugenio. [via Corsica 7/20, Genova]. Ufficiale del 2° Battaglione Alpini “Argentera”. Blocco A, Baracca 1. [via Corsica 7/20, Genova]. Maestro. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci. Cfr. Taccuino Napoli

Bruzzi, Antonio. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Bruzzone Maurilio.  [Via Barbaroux 28 Torino e Chiesa Santi Martiri, via Garibaldi, Torino]. Cappellano. Cfr. diario di B. Giunchedi e taccuino di C. Corsanego. Cfr. Taccuino Capra

Buatier de Mongeot, Leopoldo. (Reggio Emilia 1894 – Soragna, Parma 25 dicembre 1969). Tenente Colonnello del 5° Reggimento Alpini. Pluridecorato. Laureato in chimica nel 1924 a Parma. Cfr. taccuino di A. Lully

Buccaro, Galliano, figlio di Giuseppe. (Nato in Brasile, Alegrete, Rio Grande, da Giuseppe e Luigia Gardin il 28/09/189 – 1967) [abitante a San Vito al Tagliamento frazione di Prodolone, Udine].  Sottotenente del 7° e 1° Reggimento Fanteria. Blocco B, Baracca 66b.  Partito poi per l’America nel 1925, maestro residente a New York. Cfr. memorie della famiglia Buccaro. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci. Cfr. pubblicazione di Arrigo Buccaro, Il mestri di Prodolon e san Vit, 1922-2013. Vedi fotografia – Storie oltre Cellelager

Buccaro, Vito. 162° Reggimento Fanteria, 10a Compagnia.

Buccico. Presente in elenco dei prigionieri a Celle dell’Archivio Militare di Roma (AUSSME)

Budel, Augusto. Cfr. diario Ceccarelli

Buffa, Guglielmo. [via Tripoli 18, Alessandria e Via Faa di Bruno 25, Alessandria]. Aspirante del 155° Reggimento Fanteria, 4a Compagnia, Brigata Alessandria. Catturato sul Merzli. Blocco B, baracca 22, n° 1447. Cfr. Cartolina dal lager e taccuino Capra. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Buffoni, Manlio. Aspirante. 3° anno di ragioneria, a Caserta nel 1917. C. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Pavan.

Bugli Francesco. Sottotenente. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Bugliari, Mariano. (Trani, Bari 1895- 1971). [Santa Sofia d’Epiro, Cosenza]. Capitano. Figura come mandolino dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti – vedi Biografia

Buonanno, Franco. Blocco A, Baracca 89. Cfr. Taccuino don Folci

Buono, Demetrio. Capitano medico. Cfr. Verbali interrogatorio e Taccuino Ceccarelli

Buratto, Terzo. (Crocetta del Montello, Vicenza 1896) Studente in veterinaria, poi laureatosi nel 1922. Cfr. Album fotografie di don Folci. Vedi Fotografia

Burrelli, Raffaele. (Baia Latina, Caserta) 12° Reggimento Artiglieria di Campagna. Blocco A, Baracca 21. Cfr. diario Gheza

Busato, Agostino. (Sossano, Vicenza 1898). Aspirante del Deposito Reggimento Fanteria Padova R. 58. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. foglio matricolare

Buschini, Danios. [via Castello 16, Novara]. Cfr. archivio Dirani

Buscosi, Giuseppe. (Anghiari, Arezzo 22-3-1891 – Celle 3-9-1918). Tenente del 73° Reggimento brigata “Lombardia”. Laureato in legge. Trasferito già ammalato da Schwarmstadt al lazzaretto di Celle dove muore. Cfr. memoriale Miramonti

Busetti Giovanni. [Lambrate]. Soldato, morto a Cellelager il 15 marzo 1918. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947. Cfr. Taccuino Napoli

Buttafuoco, Francesco. (Famiglia è a N. Y.) Maggiore. Deportato anche ad Augustebad. Cfr. Verbali interrogatorio

Cabianca, Piermario. Blocco D n° 890. Attrezzista per la  “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“.  Scrive al fratello Gaetano che abita in via Leoncino 11, Verona. Cfr. foto locandina Colonna.

Cabibo, Giuseppe. (Ragusa, via Eccehomo, 63). Aspirante. Blocco A, Baracca 21, n° 1869. Cfr. Arch. Ghidoli

Cabigliera, Giammaria. [Mondovì, Cuneo]. Blocco D e poi C. Commerciante in sughero. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. Taccuino Marazza e taccuino Colombo.

Cacace, Alessandro (Carlo?). (Milano, via Torino 58). Colonnello, 20° Reggimento Bersaglieri. Cfr. I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl. Roma 2011

Caccianotti, Carlo Luciano. (Torino). Sottotenente della 976a compagnia mitragliatrici FIAT del III battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt con il numero di matricola 64416 e poi a Celle dove resta 13 mesi con il nr. di matricola 1081. Rimpatria il 13.01.19 via Worms, Grenoble, Modane. Era avvocato con ufficio a Novara e a Biandrate dove abitava. Laureato in giurisprudenza a Torino. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Caciotti, Luigi. [Prato]. Capitano, 148° Fanteria. Blocco D, baracca 38. Scrive una cartolina indirizzata a Beroe Bendandi, viale Fratti 20 Forlì. Ferito sul Merzli il 24 ottobre 1917. Studente di IV ragioneria presso Cà Foscari.

Cadura, Francesco. Tenente. Attore del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Caida, Felice. (Roma, via Fontana 41). Cfr. archivio De Paolis

Calandrino, Ignazio. (Alcamo). Scrive memorie di guerra e prigionia in “Le memorie di Adriano Crinisio”, Ed. Arti Grafiche Venezia, 1952.

Calavesu. Capitano. Cfr. taccuino di B. Giunchedi.

Calcagno. Aspirante. Blocco C. Interprete a Crossen. Cfr. epistolario Longone e Taccuino Ceccarelli. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Caldarielli, Filippo. (Ancona) Aspirante della Brigata “Salerno”. Cfr. diario Gheza

Caldonazzo, Pio. (Vicenza, 6 agosto 1886)  [Borgo Casale, Vicenza]. Blocco B. Studente. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Calì, Giovanni. [via Gennaroli 17, Acireale, Catania]. Scrive poesia. Cfr. taccuino di C. Colombo. vedi Fotografia

Caligaris, Luigi. [piazza Garibaldi 7, Alessandria]. Fotoelettrico. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Caligaris, Virgilio. [via Boucheron 5, Torino]. Bolocco A, Baracca 93. Scrive “Inno dellla Baracca 93”. Cfr. taccuino di C. Colombo e Le termopili italiane, ed. Gaspari

Caliò. (Sicilia). Cfr. diario Gheza.

Callegari, Angelo. Tenente. Blocco B, n° 887

Calvi, Gianni. [Gropello Cairoli, Pavia]. Tenente. Blocco C, Baracca 15. Cfr. taccuino di C. Corsanego e B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956

Calzi, Enrico. [Trieste]. Tenente. Aiutante del gen. Cassitto. Blocco C, Baracca 15. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956

Camaiti, Giuseppe. Aspirante della Brigata Napoli. Cfr. Verbali interrogatorio.Cfr. Caporetto di Gaspari

Camanzi, Antonio. (Alfonsine, Ravenna 1889). Tenente del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ al Russenlager a Rastatt e poi dal 2.12.1917 a Celle. Il 30.12.1918 è mandato al campo di Minden per organizzare il rimpatrio dei soldati prigionieri. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Cameranesi, Costantino di Giuseppe. (Monteprandone, San Benedetto del Tronto). Tenente del 128° Reggimento Fanteria. Blocco C, n° 207. Cfr. Ricerca a San Benedetto sul sito “Museodelmare”.

Cammi, Enrico. [Ciriano di Carpaneto, Piacenza]. Aspirante. Blocco D, Baracca 38.   Cfr. Taccuino don Folci e suo Album fotografie. Cfr. taccuino Corsanego. vedi Fotografia e Fotografia gruppo

Campagna, Alfonso. [Torino]. Comandante di batteria della brigata Arno. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Caporetto di Gaspari

Campanile, Antonio. [S. Giovanni Rotondo, Foggia]. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli.

Camperi. Sottotenente. Cfr. Desana

Campoglieti. Capitano, Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Camporesi, Mario. [Forlì]. Aspirante. Sottotenente del 40° Artiglieria da Campagna. Venne catturato il 30 ottobre 1917 dopo l’azione difensiva della Bainsizza. Cfr. diario di B. Giunchedi

Canali. [Lecco]. Tenente.  Alpinista. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Cancellieri. Blocco C. Figura come chitarrista dell’Orchestrina del blocco C, gli viene acquistata una chitarra. Cfr. taccuino di G. Denti

Canestro, Giuseppe. [Circolo Pio VII, Savona] Cfr. taccuino don Folci

Cannata, Virgilio (Virginio?) di Carlo. (Modica, Ragusa 24.4.1897 – morto a Cellelager 18.4.1918). Sottotenente del 68° Reggimento Fanteria, III Battaglione. La sua esperienza al fronte è breve e drammatica perché coincide con la rotta di Caporetto. Fatto prigioniero passa da Bierbaum, Rosenheim e arriva a Celle dove muore poco dopo sognando la cioccolata e il torrone di Modica. I pacchi arriveranno subito dopo la morte e i tedeschi chiederanno di poterli distribuire agli altri ufficiali. il Centro Nazionale di studi su Salvatore Quasimodo ha pubblicato: Virginio Cannata,  “Pensieri, Diario di guerra e di prigionia 1917”. Cfr. Gli iblei nella Grande Guerra di G. Barone. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Info Albo d’oro. Cfr. CR Ginevra. vedi FOTOGRAFIA   –  DIARIO

Cannella, Mario. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Cannetti, Agostino. (Mantova?) Dedica a Cannetti nell’album di F. Nonni

Cantasano, N.

Cantù, Cesare. [Borgotaro, Parma]. Cfr. taccuino di A. Luly.

Capasso, Luigi. (Spezia, Piazza Cavour 1). Ufficiale del 125° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Capi, Giuseppe. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Capigatti, Giuseppe. Capitano del 214° Reggimento Fanteria, Brigata Arno. Decorato con medaglia d’argento, ha combattuto sul San Gabriele. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari

Capitaneo, Nicola. Tenente. [Bari]. Cfr. Verbali interrogatorio

Capodaglio, Angelo. [Este, via Restana 1]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Cappellini, Angelo. Cfr. epistolario di Romolo Borghini

Cappiardi, Alfredo. (Lastra a Signa, Firenze). Tenente. Blocco C, n° 1528. Laureato in Medicina e Chirurgia, con la tesi “Le fonti di infezione”. Poi podestà di Lastra Signa. Cfr. taccuino di M. Tortelli

Cappon, Gino. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Capra Carlo Vincenzo di Luigi (?) (Castelletto Merli il 29.8.1883 – morto a Cellelager ? 2.4.1918). Soldato del 3° Reggimento Alpini. Cfr. Info Albo d’Oro. Cfr. taccuino di A. Napoli.

Capra Luigi. (Gaeta 16 giugno 1899 – Roma 23 novembre 1984) Aspirante. Div. Fanteria 13 “Ancona” (Comandante Gen. Onorato Mangiarotti, vedi) – Fatto prigioniero nei dintorni di Tolmino il 26 ottobre 1917 e deportato nel campo di Celle – Blocco B. Cfr. archivio famigliare. vedi Diari –  Fotografia Fotografia

Caprilli, Enrico. (Riparbella, Pistoia 20 – 6 – 1889; Piombino, Livorno 13 – 8 – 1938). Tenente. Preso a Caporetto. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. archivio famigliare

Caputi, Giuseppe. [Cosenza, via S. Agostino]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Caputo, Giuseppe di Biagio. (Rio de Janeiro, Brasile) Sottotenente. Cfr. CR Ginevra

Caramanna. Cfr. Archivio di Stato, elenco prigionieri

Carbonaro, Carmelo. [Giarre, Catania]. Tenente, 278° Compagnia mitraglieri I Battaglione. Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari. Cfr. taccuino di C. Colombo

Carboncini, Vilfredo. (Massa Marittima, Grosseto 1897 – Pisa 1987). Sottotenente del 124° Reggimento Fanteria. Nel 1919 si trovò a Innsbruck. Proseguì la carriera militare fino al grado di Tenente Colonnello, poi funzionario di banca.  Cfr. archivio famigliare

Carella Alberto Carlo. Mitragliere. Cfr. taccuino di C. Colombo

Carissimi. (Bergamo). Cfr. Diario di Gadda

Carlesi. Cfr. diario Francesco Mosso (a cura di Massimo Ellena)

Carletti. Tenente. Blocco C. Figura come I trombone dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti

Carminati, Giulio. Sottotenente del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria, 5a compagnia. Ufficiale disegnatore e osservatore. E’ a Rastatt e il 1 dicembre 1918 arriva a Celle dove si era dedicato all’insegnamento ad alcuni soldati analfabeti del Blocco C. parte da Celle con il secondo convoglio del 28.12.1918. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Carmini, Pietro. Aspirante del 48° Fanteria, IX Compagnia. Catturato a Castel del Monte. Studente di V ginnasio, ha fatto il corso allievi ufficiali. Chierico. Blocco A, Baracca 67. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. don Folci

Carossa, Romano. (Bagnoli di Sopra, Napoli 1983 – Cellelager 13 giugno 1918). Soldato del 230° Reggimento Fanteria.  Morto a Cellelager.  Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Carrara, Celeste. [Milano, corso Romana 98 ]. Blocco D. Faceva il sarto per gli spettacoli del Lager per la “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. taccuino di C. Colombo e G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. taccuino Corsanego e foto locandina Colonna

Carrara. Tenente. Blocco D. Tenore. Cfr. Quaderno di Desana

Carretto, Maggiorino. (Azzano d’Asti). Caporale di Sanità del 74° Reggimento Fanteria. Cfr. diario Gheza e Archivio di Stato di Roma.

Carroli, Francesco don. Tenente Cappellano del 277° Reggimento Fanteria, Brigata Vicenza. Catturato il 26 ottobre a Masarolis. Tradotto a Rastatt e a Cellelager fino a settembre 1918 quando viene mandato all’ospedale di Citadella Liegi, per funzioni religiose dei soldati italiani. Cfr. Verbale interrogatorio

Carulli, Riccardo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Casadei Ettore. Sottotenente. (Forlì 1895 – Firenze 1982]. Blocco C n° 411. Al rientro dal Lager scrive: Visioni di prigionia nell’Impero degli Hohenzoller, Società topografica, Siracusa 1919 – vedi Biografia –  Fotografia  – Pubblicazione

Casal, Giuseppe. [Astrogal di Forni di Zoldo, Belluno]. 4° anno di Istituto Tecnico. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Verbali di interrogatorio.

Casati, Carlo. [Milano]. Sottotenente del 262° Reggimento Fanteria Elba, I° compagnia, I° battaglione,  Cfr. A. Rognoni, Gefangen . Cfr. Denti

Casati, Cesare. (Milano, via Francesco Melzi) Aspirante del 42° Reggimento Fanteria “Modena”. Cfr. diario di Gheza.

Casella, Alberto. Capitano della Brigata Taro, mitraglieri Saint Etienne. (Prato 1891 -1954). Blocco C. Autore del testo de La Lager signorina, musicata nel Lager da G. Denti e A. Rosini. Nel diario di Colonna Ardizzone è trascritta una sua ode La canzone dell’esilio scritta o recitata il 21 novembre 1918. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922; cfr. Ceccarelli – vedi Biografia

Casella, Umberto. Capitano. Aviatore sul dirigibile italiano M3, caduto presso Gorizia nel maggio 1916. Comando del Blocco. (la famiglia è in Francia). Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. CR Ginevra.

Casnedi, Giosuè. Sottotenente. Blocco C. Cfr. CR Ginevra.

Cassinelli, Romeo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Cassitto, Giovanni. [villa Cassitto, Resina di Ercolano, Napoli]. Colonnello del 9° Reggimento di Artiglieria da Fortezza.  Comandante del Blocco C. Scrive, al rientro in Italia, la relazione della prigionia di Cellelager. Alfonso Triolo lascia una testimonianza sul Giovanni Cassito. “il tempo non potrà mai cancellare dal cuore degli ufficiali del Blocco C la riconoscenza e la gratitudine che tutti sentono per questo superiore amorevole ed autorevole che, in ogni tempo della prigionia e in tutte le circostanze ebbe cura, interessamento e benevolenza per i suoi dipendenti chiedendo, con altera dignità, al comando tedesco tutto ciò che poteva renderci meno aspri i disagi protestando con austere parole contro ordini che avessero potuto, anche lontanamente, menomare la nostra dignità di Ufficiali Italiani”.Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Sironi, Denti e Corsanego.

Castellani. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Celle

Castellano, Carlo. Figura come baritono dell’Orchestrina del Blocco C. Regala a Denti un volume di spartiti per pianoforte con questa dedica Al simpaticissimo Sig. Cap. Denti perché non dimentichi un povero gefangenen Carlo Castellano. C. Castellano, Conservatorio, Napoli. Il volume è stato acquistato ad Hannover e appartiene alla biblioteca del Blocco C. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e taccuino di G. Denti

Castelli, Achille. [Teramo]. Cfr. taccuino di A. Lully

Castelli, Angelo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Casula. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Celle

Catalano, Orlando. [Chianche di Ceppaloni, Benevento]. Medico. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Cattaneo Carlo. (Seregno) Tenente degli Alpini. Avvocato. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Verbale in Bugie di Caporetto

Cavagna, Alcide Carlo. (Molino del Conte, Cecima, Pavia, 1890 – Castana, Pavia 1981).  Sottotenente del Battaglione Valle Stura, 215a compagnia. Fatto prigioniero il 27 novembre 1917 a Platischis, è deportato a Crossen e poi a Cellelager, Blocco A, n° 2091, II reggimento Alpini. Cfr. Manus online [scheda n. 0000195958-9 e scheda autore]. Cfr. Diario presso Museo di scrittura popolare di Trento.
Vedi Fotografia – Storie oltre Cellelager

Cavallo, Cesare. [Milano, viale Monforte]. Citato come 2° violino nel taccuino di G. Denti

Cavasassi, Armando. [Roma, via Paolina 50]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Cavassi. Sottotenente del 155° Reggimento Fanteria, comandante della sezione pistole mitragliatrici, 5a Compagnia. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Cavazzuti, Francesco, Sottotenente, Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Ceccano, Francesco. [Sezze di Roma, Roma]. Blocco D, Baracca 18. Cfr. taccuino don Folci

Ceccanti, Giuseppe. (Roma, piazza Montanara) Cfr. De Paolis.

Ceccarelli, Giuseppe. Aspirante. (Roma 1889 – ivi 1972). [Piazza Montanara 89 Roma]. Blocco A, baracca 69. Scrive versi che sono trascritti in molti diari e taccuini. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 – vedi Biografia –  Fotografia  e Fotografia 2  Fotografia 3Pubblicazione

Cechelli o Cecchetti. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Cecchini Eugenio. (Musocco, Milano, via Verdi 9). Ufficiale del 115° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Celauro, Piero. [Girgenti, via S. Vincenzo]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino. Vedi Fotografia

Celso. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Celle

Centola. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Ceretti. cfr. Archivio di Stato, elenco prigionieri a Cellager

Ceretti, Luigi di Ernesto. (Milano il 25.1.1899 – morto a Cellelager il 7.7.1918). Aspirante del 273° Reggimento Fanteria. Nella foto del cimitero risulta il suo nome. Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Taccuino Napoli e don Folci. Cfr. Info Albo d’Oro.

Cerlesi, Gianni. Cfr. Lentini

Cermignani, Armando. Tenente di Fanteria. [Castellammare, Pescara 1888 – Roma 1957]. Blocco C. Baracca 15. Pittore xilografo, senatore socialista della Repubblica. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 – Fotografia

Cerrani, Paolo Emilio. Sottotenente, Blocco D, baracca 53. Cfr. Sironi, “I racconti della mia guerra”.

Cerrato, Aldo. Cfr. Gadda

Cerri Gambarelli. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Cerri, Vittorio. [Milano, corso Buenos Aires 23]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Cesaris, Angelo. [Avigliana, Torino]. Capitano. Blocco C, Baracca 77. Cfr. Taccuino don Folci

Ceschi, Paolo. Blocco D, n° 4186. cfr. archivio Garimberti.

Ceschi, Mario. (Mirandola, Modena). Tenente medico. Blocco C. n° 282. Nominato da Feliciano Pistani in una lettera. Cfr. Arch. Pistani. Cfr. CR Ginevra.

Cheli, Gastone. [Pisa, piazza Federico del rosso 1]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Chelini, Nicolò. (Lucca). Archivio Garimberti

Chelucci, Luigi. [Pistoia, piazza Spirito Santo 4]. Blocco A, Baracca 87b. Maestro. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Chenucci. cfr. Archivio di Stato, elenco prigionieri a Cellelager

Cherici, Raoul. [aviatore]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Cherubini, Cherubino. (Lucca). Archivio Garimberti

Chessa. Cfr. diario Gheza

Chiampo Guglielmo. [Ciriè, Torino] Sottotenente, Blocco D, n°1035. Passa da Rastatt, viene a Cellelager e poi a Schwarmstedt. Cfr. sito: antologiamilitare.blogspot.it

Chiappini, Giuseppe. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Chiarelli, Domenico. Cfr. libro di Ignazio Calandrino.

Chiarlone, Enrico. [Cuneo, presso dottor G. Chiarlone]. Sottotenente. Blocco B, baracca 68, n° 1321. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Quaderno di Desana. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Chiarolanza, Enrico. cfr. Archivio di Stato, elenco prigionieri a Cellelager

Chiassi, Giovanni. (Roma 1886 – 1970). Aspirante. Ha illustrato con schizzi i programmi di concerti e i menu di Celle. Internato anche a Ellwangen. Scrive un diario di guerra e di prigionia, in possesso della famiglia. Conte. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e verbali interrogatorio. Vedi Fotografia

Chicco Fuga, Maurizio. (Alessandria) Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Chieffo, Rocco. [Bagnolo Irpino, Avellino]. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Chiesa, Venanzio. Aspirante. Cfr. Verbali Interrogatorio

Chiney Nino. (Palermo, via Dante 89). Cfr. Archivio Marazza.

Chiocchio, Domenico. [Cuneo, via Caraglio 1]. Aspirante. Blocco A, Baracca 2. Cfr. taccuino di C. Corsanego, Taccuino don Folci, diario Gheza.Cfr. Caporetto di Gaspari

Chiodelli, Enea. Tenente Colonnello del 53° Reggimento Fanteria. Catturato il 15 luglio 1918 sul fronte francese. Fa parte del giuri d’onore. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore

Chioni, Giuseppe. (Quinto, Genova 1895- ivi 1959). [Genova, via Garibaldi 57, Cornigliano Ligure]. Sottotenente, Fanteria. Blocco C. Il ricettario da lui raccolto con L. Marazza è pubblicato in La fame e la memoria, ricettari della grande guerra. Cellelager 1917-1919, Agorà, Firenze 2008 – vedi Biografia –  Manoscritto 2,  Manoscritto– Fotografia  – Pubblicazione

Chionna, Domenico. [Francavilla Fontana]. Professore di lettere. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Chitò, Pietro. (Milano, 1.1.1895 – morto a Cellelager il 7.11.1918). Tenente del 1° Reggimento Genio. Blocco C, Baracca 15. Matematico, studia al Politecnico di Milano. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956.  Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’oro. –  Fotografia

Ciabattini, Mario. [Napoli, Vomero, via Tito Angelini 7]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Ciampi, Arturo. [Perugia]. Tenente dei Granatieri. Blocco B, n.1362.  Ragioniere. Scrive una cartolina a Stuarda Martini Rossi a Castellina Marittima Pisa e al presidente della corte d’appello di Perugia. Cfr. taccuino di M. Squartini e Verbali interrogatorio

Cian Ruggero.  (San Biagio di Callalta, Treviso). [Cimadolmo, Treviso, di cui sarà sindaco]. Aspirante.  Universitario, facoltà di farmacia. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl Roma 2011.

Ciani (Cioni?), Ercole. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Ciani, Ugo. Sottotenente. Attore del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano

Ciardi. Cfr. Verbali interrogatorio

Cibella, Empedocle. (Girgenti). Ufficiale della V Compagnia Bersaglieri. Cfr. Taccuino Colombo e Fiorentino). Cfr. Caporetto di Gaspari

Cibrario, Antonio. Cfr. archivio Longone e taccuino Corsanego

Cibrario Ottavio Vittorio Giuseppe (Torino,via Amedeo Peyron 14, nato il 12 gennaio 1879 – Milano gennaio 1946), dal 1900 Sottotenente di fanteria, poi Colonnello dei Carabinieri reali della 7a Divisione di Fanteria. Catturato il 30 ottobre 1917. A Rastatt e poi a  Cellelager Blocco B baracca 4, n. 1264. Cfr. CR Ginevra

Cima, Luigi. [Voghera]. Blocco A, Baracca 41. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Cimino, E.. Maggiore. Cfr. diario di G. Ceccarelli e diario di Gheza

Cimino, Guido. Caporalmaggiore. Cfr. Caporetto di Gaspari

Cingari, Sebastiano. (muore nel 1940 sul fronte greco). [Latojanni per Melia, Messina; Mongiuffi Melia, Messina]. Alpino. Mobilitato sul fronte greco-albanese nella II guerra mondiale, riceve una menzione per la difesa di posizione tra il 29 ottobre e 21 novembre 1940. Cfr. Taccuino Capra

Ciocia, Domenico. [Bari, via De Rossi 215]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Cipriani. cfr. Archivio di Stato, elenco prigionieri a Cellelager

Cirielli, Giovannni. (Nocera Umbra). Cfr. taccuino Perretti

Citriniti, Vitaliano di Nicola. (Pentone, Catanzaro 27.3.1883 – morto a Cellelager 21.5.1918). Soldato. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Civita, Giuseppe. [Napoli, Largo Petrone alla salute 7 – Andria, Bari) ]. Ragioniere. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Clementi, Roberto. Aspirante. 128° Fanteria, Blocco B, baracca 42, n° 1778. Scrive a Clementi Francesca a Gubbio. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Cocchiarelli, Giuseppe. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Cocco, Tito. Tenente Colonnello del 119° Reggimento Fanteria, Brigata Emilia. Cfr. Verbali interrogatorio. cfr. Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari

Codevilla, Luigi. (Genova, 1895). [Genova, via Orefici 53]. Artiglieria di Campagna. Catturato a Plezzo sulla riva destra dell’Isonzo. A Cellelager salva una bambina che sta per annegare nel fiume Aller. Cfr. Noè Grassi, 14 mesi di prigionia di guerra in Germania, Edizioni Guerra, Perugia 1921, cfr. Taccuino Colombo

Coin, Mario. [Padova, 1896, via A. Gabelli 30]. Sottotenente della 361a compagnia mitragliatrici. E’ a Rastatt e poi a Celle. Blocco D. Rimpatria il 13.01.19. Studente universitario. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Cfr. La nostra promessa n.5 anno I, 1919 e taccuino don Folci

Cola, Attilio. (Foggia, viale Risorgimento 47). Cfr. taccuino don Folci.

Cola, Innocenzo. (Calolzio, Bergamo 1889 – Vercurago 1957). Baracca 15C. Avvocato. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 e C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Corsanego. Fotografia

Colla, Carlo Secondo. [Castelnuovo Scrivia, Alessandria, via Garibaldi]. Aiutante di battaglia di Domenico Chiocco. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Caporetto di Gaspari

Collamati, Cesare. [Milano, via Pantano 5]. Capitano, ferito sul Monte nevoso. Studente del biennio di ingegneria. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Bugie di Caporetto.

Colombo, Carlo. [Genova, via Napoli 9]. Tenente artigliere. Blocco A, Baracca 95 n.118.  Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. taccuino Corsanego. – vedi Biografia –  Fotografia – Fotografia gruppo  – Manoscritto

Coloni. Cfr. diario Denti.

Colonna Ardizzone, Vittorio. (Catenanuova, Enna 1898 – Roma 1966). [Paternò, Catania]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 – vedi Biografia –  Fotografia  – Manoscritto

Columba, Ferdinando. [Catania, via Naumachia]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Comini, Mario. Capitano.  Medaglia di Bronzo per la battaglia sulla Marcesina nel 1916. Blocco D, n° 668. scenografo in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Pittore dilettante. Cfr. I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl Roma 2011. Cfr. Denti. cfr. foto locandina Colonna. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. CR. Ginevra. Cfr. Bugie di Caporetto. vedi Fotografia

Comuni (Comini?), Ettore. [Piacenza, via S. Giovanni 10]. Comandante di plotone della Brigata Alessandria, a presidio della trincea “Cesira” alla lunetta B del Mrzli, dove è catturato. Figura tra i secondi violini dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Congedo, Ruggero. [Galatina, Lecce]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Consolini, Desiderio. [Suzzara]. Cfr. archivio famigliare

Consonetti, Francesco. [Genova, via Umberto I]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Consonni Alberto. 7° Reggimento Alpini, Compagnia “Belluno”. Studia da agrimensore a Jesi. Cfr. Verbali interrogatorio

Conte (Conti?), Angelo. [Asiago, Vicenza]. Aspirante del II/47° reggimento Fanteria, 4a Compagnia. Conosceva il tedesco. Albergatore. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Archivio Godi. Cfr. Angelo Rognoni.

Conte, Ettore. (Torino, via Tiziano 9). Sottotenente del 76° Reggimento Fanteria, Brigata Napoli, III Battaglione. Blocco C, baracca 57, n° 457. Studente di medicina. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Conti. Tenta tre volte la fuga ed è sempre ripreso. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008

Contigliozzi Leopoldo. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Diario dell’Anonimo Granatiere.

Coppa, Angelo. Comandante del battaglione del 86° Fanteria, Compagnia mitraglieri, Brigata “Verona”. Cfr. archivio Verde.

Copparoni Adriano di Ippolito. (Jesi, Ancona 2.8.1886 – morto a Cellelager 27.6.1918). Tenente del M.T. 222° Reggimento Fanteria. Nella foto del cimitero risulta il suo nome. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr A.C.G. Tra i martiri ignorati, Insubria 1935. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Corbo, Luigi. [Monteverde, Avellino]. Blocco A, Baracca 16.  Scrive una lettera da Roma il 24 maggio 1920 a don Folci. Cfr.La nostra promessa, n.5, anno I, 1919 e taccuino don Folci. Cfr. Corsanego.

Corcioni, Corradino. Capitano. Cfr. Verbali interrogatorio

Corino, Riccardo di Biagio. (Casale Monferrato, Alessandria 3.3.1888 – morto a Cellelager il 3.3.1918) Soldato del 26° Reggimento Artiglieria da campagna. Nella foto del cimitero risulta il suo nome. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Cormuto, Eugenio. (Asti. La famiglia è a Torino in via San Paolo 32). Aspirante della 6a compagnia del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt, Darmastadt, Crossen e infine a Celle. Blocco A, Baracca 85, n° 1952. Rimpatriato il 20.12.1918 il giorno di Natale arriva a Antignano-Livorno per l’interrogatorio. Era un chierico e studiava al seminario di Asti prima di essere richiamato alle armi. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Cfr. CR. Ginevra.

Cornacchia, Onofrio. Cfr. relazione Denti.

Corner. Aspirante. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Corradi, Igino. Sottotenente Medico del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt e dal 1 dicembre 1918 a Celle da dove viene rimpatriato il 28.12.1918. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Corradi, Luigi. [Valentano, Roma, via Centano). Blocco A, Baracca 89a  Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Corrado, Edoardo. (Trani, Bari, via Rossini 18). Aspirante del 137° Reggimento Fanteria. Deportato anche a Darmstadt. Blocco A, Baracca 43, n° 2344. Cfr. cartolina postale arch. Garimberti. Cfr. CR Ginevra.

Correggiari, Annibale. (Crema, Cremona, via Vittorio Emanuele) fonda la sottosezione CAI di Crema. Cfr. diario Ceccarelli

Corsànego, Camillo. (Genova 1891- Roma 1963). [via Rivoli 201/2, Genova]. Tenente 1° Reggimento Artiglieria da Fortezza. Blocco C Baracca 15b. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 e G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922, Cfr. Quaderno di Desana – vedi Biografia Fotografia  – Manoscritto – Fotografia

Corsi, Raffaele. [Milano, Viale Monza 35]. Cfr Album fotografie di don Folci. Vedi Fotografia

Cortese, Gaetano. (Siracusa, 11 febbraio 1888 – morto a Cellelager 25 novembre 1918) Sottotenente del 75° Reggimento Fanteria, Brigata “Napoli”. Attore del Blocco B, in O’ scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano, Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Taccuino don Folci. Cfr. Arch. Giunchedi

Corvino, Guglielmo. [Napoli, strada S. Mattia 54]. Capitano dei bersaglieri. Deportato anche a Karlsruhe. Blocco C, baracca 68. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. CR Ginevra.

Cosentino, L. Attore del Blocco B, in O’ scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano. Cfr. Arch. Giunchedi

Costa, Antonio. [Forlì]. Aspirante. Cfr. nel diario di B. Giunchedi. Cfr. archivio di Stato, elenco prigionieri a Cellelager.

Costa, Matteo Mario. Diario conservato a Pieve Santo Stefano. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano

Costagli, Bruno. [Volterra]. Aspirante, chierico.

Costantino, Lorenzo. Maggiore. Avvocato. Cfr. Relazione Giurì d’onore

Costanzo, Angelo. [Vittoria, via Henriquez]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Cota, Attilio. [San Severo, Foggia, via Risorgimento 47]. Blocco B. Cfr. taccuino don Folci

Cotogni, Aristide. [Roma, via del Babuino]. Comandante del reparto zappatori. Poi direttore del Reparto dei Magazzini Generali di Roma. Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari e taccuino di C. Colombo

Cotta Ramusino, Delfino. (Genova). Sergente maggiore della Compagnia mitragliatrici. Cfr. taccuino Denti. Cfr. Termopili italiane.

Cozzolino Eboli. [Sorrento]. Citato nella commedia ABCD, come cantante della Lager sinfonia. Cfr. taccuino di G. Denti

Crapanzana (Crapanzano?), Mario. [Paceco, Trapani]. Cfr. diario di A. Lully

Crassevig, Dante. (Corno di Rosazzo, Udine). Sottotenente. Blocco C, n° 942. Cfr. CR Ginevra

Cravino, Clemente. [Parigi, in 48rue Croazatier, 20 arr. La famiglia abita a Milano, via Borgognone 75). Sottotenente dei Bersaglieri, Brigata Foggia. Passa da Karlsruhe. Blocco C. Baracca 17, n° 303. Figura come II trombone dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti.  Cfr. CR Ginevra

Credali, Riccardo. (Morfasso, Piacenza). Cfr. diario di Anonimo Granatiere.

Crema. Giovanbattista. (Ferrara 1883 – Roma 1964). Granatiere. Pittore, ha fatto il ritratto di Ceccarelli. Cfr. Ceccarelli.

Crema, Luigi.  [Milano, via Solari 31]. Aspirante del 1° Reggimento Fanteria, II Compagnia.Cfr. taccuino di C. Colombo e G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. CR Ginevra. Vedi Fotografia

Crinisio, Adriano. Ufficiale 248° reggimento Fanteria “Alcamo”. Blocco B, n° 64. Cfr. “Le confessioni di Adriano Crinisio” di Ignazio Calandrino

Crispi, Ido. (Valmenaggio, San Pietro in Lovere, Como). Cfr. archivio Fiorentino.

Cristoni Adelmo di Angelo (Bologna 17.11.1898 – morto a Cellelager 28.2.1918). Soldato 172 Rgt. Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

oppure

Cristoni Adelmo di Luigi (Anzola Emilia, Bologna 20.3.1898. – morto a Cellelager? il 15.7.1918). Soldato 22a batteria bombarde. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Crocco Antonio. (Novale, Vicenza). Ufficiale del 2° Granatieri. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Crocco, Pietro. [Genova, via Acquarone 3]. Capitano, Blocco C. Figura tra i secondi violini dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Corsanego. Cfr. Termopili italiane.

Crola, Gino. Aspirante. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Verbali interrogatorio

Crola, Giuseppe. Aspirante. Cfr. archivio di Stato, elenco dei prigionieri a Cellelager.

Crosa, Agostino. [Vergagni, Genova]. Capitano medico del 224° Reggimento Fanteria, 46a Divisione.  Blocco D, Baracca 58, n°651. Marchese di Vergagni. Cfr. Bobbio. Cfr. CR Ginevra.

Cruciatti, Guglielmo. (San Daniele del Friuli, via del Macello). Tenente. Blocco D, n° 859. fr. CR Ginevra

Cudinelli, Enrico. [L’Aquila]. Sottotenente. Avvocato. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Cuneo, Vittorio. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Curti. Aspirante del 148° Reggimento Fanteria. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli.

Curti Emanuele. (Mineo). Amico di Vito Failla. Cfr. Archivio Failla.

Curto, Carmelo. Sottotenente, comandante del 1° plotone della 10a compagnia del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria. E’ a Celle da dove è rimpatriato il 1.01.1919. Per Worms e Grenoble arriva a Antignano il 16 gennaio. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Curto, Francesco Guido. (Conegliano 30 agosto 1895 – Iesolo 1976) Sottotenente. Tiene una conferenza. E’ stato sindaco di Conegliano. Cfr. Quaderno di Desana

Cusmano. Cfr. archivio di Stato, elenco dei prigionieri a Cellelager.

Cutelli, Mario. Aspirante. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Cuti. Cfr. archivio di Stato, elenco dei prigionieri a Cellelager.

Cutinelli. Cfr. archivio di Stato, elenco dei prigionieri a Cellelager.

Cutrona, Savino. Aspirante del 275° reggimento Fanteria. A Crossen e poi a Cellelager dal 3 gennaio.

Da Milano (Damilano?) Giacomo.[San Giovanni Cherasco, Cuneo]. Blocco A, Baracca 89. Cfr. La Nostra Promessa n.5 dell’anno I, 1919 e Taccuino don Folci. Cfr. Corsanego

Dadone, Attico. (Torino 1899). Il diario di guerra è depositato presso l’archivio di Pieve Santo Stefano.

D’Agnese, Mario. [Napoli, Via Salute 10]. Blocco D.  Cfr. taccuino don Folci

D’Agostino, (G.) Ciccio.  Attore del Blocco B interpreta il personaggio di don Felice in O Scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Autore di diversi componimenti in rima e in dialetto napoletano raccolti nel taccuino di Giosuè Fiorentino. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano. Cfr. Giunchedi. Fotografia

Dal Santo, Antonio. [San Giovanni Ilarione, Verona]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Dall’Alba. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

D’Ambrosio, Vincenzo. (Lucera, Foggia, 18 gennaio 1890 – Roma 10 maggio 1965). Laureato in giurisprudenza. A Cellelager scrive poesie. Dopo la guerra resta nell’esercito, fa la II guerra mondiale, è grande invalido per le ferite riportate, va in pensione con il grado di generale. Cfr. Archivio famigliare. Fotografia

Damerini, Gino. Maggiore. Passa da augustabad. Presidente della commissione di letteratura e degli spettacoli di Celle. Poi giornalista. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. diario Perretti e De Francesco. Cfr. CR Ginevra

Damerini, Giuseppe. [Pistoia]. Aspirante, chierico. 113° Fanteria. Blocco B baracca 70 n° 375. Cfr. 194.242.233.158/denqPacelli/index.php?view=doc_layout.

Danieli, Alberto. Sottotenente. blocco D, n° 1050. Cfr. CR Ginevra

Dapozzo. Blocco C. Cfr. diario De Francesco.

Da Tos, Ettore. (Belluno) Caporale. Blocco C. Cfr. CR Ginevra.

D’Atri, Ugo. (Castrovillari, Cosenza 1 gennaio 1894 – morto a Cellelager il 27 agosto 1918). Capitano del 245° Reggimento fanteria (Brigata Siracusa).  Decorato di medaglia di argento e bronzo per azioni nel 1916 sul Carso. Cfr. diario di M. Squartini. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

D’Attilio, Vincenzo di Filippo. (Collecorvino, Teramo 7.2.1885 – morto a Cellelager 10.10.1918). Soldato del 1° Reggimento Alpini. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

D’Avino, Andrea. Tenente medico. Cfr. Verbali interrogatorio

Davitti, Giulio. [Firenze, via Faentina 121]. Professore. Cfr. taccuino C. Colombo, citato anche nella commedia ABCD come pittore dilettante. Cfr. taccuino Corsanego.

Deangeli, Arturo. (Torino, via Carlo Alberto 24). Aspirante del 273° Reggimento Fanteria, 984 Mitraglieri. Blocco A, baracca 43, n° 2354. Ragioniere. Appare a Cellelager in una foto con Augusto Foà. Cfr. Archivio Foà, Centro di documentazione ebraica. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. FOTOGRAFIA

De Angelis, Gaetano di Giuseppe. (Girgenti il 4.12.1898 – morto a Cellelager il 12 luglio del 1918). Aspirante del 1° Granatieri Sardegna. Tra gli agrigentini che gli dedicarono la lapide ci fu Giosuè Fiorentino (vedi). Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro. Vedi Fotografia della lapide.

De Benedictis. Aiutante di campo della Brigata Elba. E’ citato a Rastatt nel taccuino di G. Denti, non si sa se internato a Celle successivamente. Cfr. Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari

Debernardi, Emilio (Angelo). (Cadegliano Marchirolo, Varese). Aspirante del 242° reggimento Fanteria. Passa a Crossen Cfr. CR Ginevra

De Bernardis Giovanni. Sottotenente medico romano della Brigata Caltanissetta. Blocco D, Baracca 96, n° 1055. Chirurgo a Roma. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

De Caroli. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Cellelager.

De Cesare. Tenente del 3° plotone della 3a Compagnia della Brigata Alessandria. Cfr. Tommasi. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Cellelager. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

De Cillia, Attilio. (Firenze?) Aspirante del 279° Reggimento Fanteria. Blocco A, Baracca 87b. Cfr. arch. Ghidoli.

De Crescenzo, Giacomo. [Salerno, via Piantanova]. Medico. Cfr. taccuino di C. Colombo

De Felice, Massimo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

De Ferrari, G. Ingegnere che assieme a don Folci prepara il progetto per il monumento al Divin prigioniero. Cfr. L. Varischetti, Don Folci, un prete tra i preti, Tipografica Polaris, Sondrio 2006

De Filippo, Ottavio di Gennaro (La Spezia il 11.6.1918 – morto a Cellelager il 27 Aprile 1918). [Piazza Cavour 3, La Spezia]. Aspirante Uff. del 21° Reggimento fanteria. Il padre scrive a don Folci per ricordare il figlio morto sul giornale Il richiamo. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

De Foresta, Ettore. Tenente. II Reggimento Granatieri. Blocco B, Baracca 48. Attore. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e taccuino don Folci

De Francesco, Michele. [Napoli, santa Maria Antesaecula 84]. Tenente. 214° Reggimento Fanteria, Brigata Arno, catturato il 25 ottobre 1917 sul monte Piatto. Comanda il I reparto di una trentina di zappatori. Cfr. archivio Godi e taccuino di C. Colombo. Cfr. Caporetto di Gaspari

De Guio, Giuseppe. (Sestri Ponente). Sottotenente, comandane del 2° plotone della 2a compagnia del I battaglione del 276° Reegimento Fanteria. Catturato il 24.10.17 è a Rastatt dino al 30.11.17 per poi passare a Celle. Rimpatria il 1.01.19 via Worms, Lione dove è ricoverato all’ospedale italiano nr. 0165 per una contusione al ginocchio destro. L’11 gennaio è all’ospedale Lamarmora di Torino e poi al Dabormida. Dimesso va al deposito del reggimento a Sacile, quindi è a Lecco, Varese e infine a Livorno per l’interrogatorio. Aveva fatto la seconda elementare a San Pierdarena e aveva studiato il francese privatamente, di professione esercente.

De Martino, Salvatore. [Napoli]. Blocco A, Baracca 89.  Cfr. La Nostra Promessa n.5, anno I 1919 e Taccuino don Folci

De Masi, Giuseppe. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

De Mattei, Felice. [Sant’Ambrogio Olona, Como, via Baraggia]. Blocco A.  Cfr. taccuino C. Corsanego e Taccuino don Folci

De Matteis. Tenente Colonnello del V Ufficio munizioni. Cfr. diario di G. Denti. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Cellelager. Cfr. Caporetto di Gaspari

De Medio, Franco. [Roma, via Governo vecchio 96]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

De Mori, Francesco. [Milano, via Olmetto 10]. Aspirante. 159° reggimento Fanteria, 541° Compagnia Mitraglieri Fiat. Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari e taccuino di G. Ceccarelli. Cfr. CR Ginevra

De Nictolis, Costantino. Cappellano. [Tramutola, Basilicata]. E‘ nominato in una lettera di condoglianze alla famiglia di Felice Pistani. Cfr. Arch. Pistani

De Nobili, Alessandro. [Carrara]. Capitano. 7° Reggimento Alpini.  Riportò il congelamento di II grado dei piedi sulle Tofane il 5 ottobre del 1915 e venne ferito da pallottola esplosiva all’indice della mano sinistra il 13 luglio 1916 dopo la mina del Castelletto. Cfr. albo d’onore studenti Ca’ Foscarini, Venezia.

De Paolis, Arnaldo. (Roma 1887- Roma?) [via Gioacchino Belli 39, Roma]. Tenente del Genio.  Addetto alla farmacia. Avvocato per Sironi, ingegnere per la famiglia. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e taccuino Corsanego – vedi Biografia

De Prisco. [Napoli, Sant’Agata dei Goti, prov. di Terra di Lavoro]. Caposcarico. Fa il viaggio di ritorno con Sironi. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. diario De Francesco. Immagine del volto

De Renzi, Tullio. Curatore del giornale di prigionia La pace. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

De Roberti. Cfr. diario di Parlati.

De Rossi (Derossi?), Giuseppe. Aspirante. (Torino). Cfr. taccuino di G. Ceccarelli. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Cellelager.

De Sanctis, Lauro. [Ferentino, Roma, presso Duranti, Lucrezio Caro 38]. Cfr. taccuino di C. Colombo e De Paolis

De Simone, Fernando. [Viterbo, corso Vittorio Emanuele 48]. Blocco D, Baracca 16a.  Cfr. taccuino don Folci. Cfr. taccuino di C. Corsanego

De Simone, Pietro. [New York, via F. Albers duane, 52/58 ].Tenente.  Cfr. taccuino di Corsanego

De Vecchi, Oddone. [Alessandria, via Ghilini 20]. Capitano, Blocco C, n° 49.  Medaglia d’argento per un’azione eroica a Castelnuovo, il 24 ottobre 1915. Cartolina postale indirizzata ai genitori.

Debbia, Giovanni. [Milano, Ditta Pirelli]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Deidda. Tenente. Maestro. Cfr. epistolario di G. Denti

Del Bianco, Marco. (Pordenone, via Rorai Grande). Blocco C. Cfr. CR Ginevra

Del Cerro, Bartolomeo. (Lucca). Cfr. Biglietto invito, arch. Garimberti.

Del Ferro, T. [Roma, via Tacito 41]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Del Frate, Emilio. Catturato sul monte Matajur, è internato a Crossen e poi a Celle. Cfr. archivio Camnasio – vedi Biografia –  Fotografia  – Manoscritto

Del Lungo, Ciro. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Archivio di Stato, elenco dei prigionieri di Cellelager.

Delitala, Alberto. [Siracusa, via Salomone 62]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Della Cella, Ettore? Aviatore. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Della Gherardesca, Ranieri Giuseppe. Tenente. Medaglia al valor militare. Poi podestà di Firenze. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 e C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. FOTOGRAFIA

Della Libera. Soldato. Cfr. diario di A. Lully

Della Rosa, Gerolamo. [Binago, Como]. Blocco C. Cfr. Taccuino don Folci

Della Valle. Cfr. epistolario U. Tambolleo (vedi)

Dellacasa, Giorgio. [Genova, via Paolo Giacometti 10-11] Aspirante. II Reggimento alpini, Blocco B, Baracca 62 n. 1774. Cartolina spedita da Pia Scarabicchi vedova Dellacasa da Genova. Cfr.La Nostra Promessa n.5 anno I, 1919 e Taccuino don Folci.Vedi FOTOGRAFIA

Dell’Acqua. Cfr. diario Parlati.

Dell’Orto, Salvatore. Tenente. Cfr. diario di Anonimo Granatiere.

Dellorto, Giuseppe. Tenente. [Torino]. Blocco D, n° 843. Lettera indirizzata alla madre Anna, via Cibrario 31bis. Cfr. archivio Ghidoli

Demartini (De Martini?), Stefano. [Cicagna, Genova]. Baracca 15. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Denti, Alberto. Aspirante del VI Reggimento Alpini. Blocco C, n° 2373. Cfr. CR Ginevra.

Denti, Giuseppe. Capitano. (Pugnolo, Cremona 1882 – Cremona 1976). 262 Fanteria, brigata Elba. Cfr. Siamo qui come le foglie a cura di R. Anni, Grafo editore e Le termopili italiane, ed. Gaspari. Autore de La Lager sinfonia con A. Rosini e A. Casella. Ideatore e pianista dell’Orchestrina del Blocco C. per la quale ha composto diverse opere.  Approfondisci: vedi biografia – fotografia  – fotografia gruppo – pubblicazione – Storie oltre Cellelager

Depalo Donato. (Lecce). Sottotenente di fanteria. Blocco D, Baracca 96, n° 1062. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Desana, Giacomo. [Santhià, Novara]. Sottotenente del 128° Reggimento Fanteria, 10a compagnia. Blocco D, n° 1032. Scrive un Quaderno ricco di memorie. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Diario

Devoto, Luigi. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Di Baglio, Gino. [Palermo, corso Vittorio Emanuele 290]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Di Bartolo. Aspirante. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Di Cillo, Vista. Aspirante del 31° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1^ Sezione Mitragliatrici Fiat Pistola, Brigata Siena. Catturato il 27 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Ausling, Rastatt, Damstadt, Crossen e dal 25 gennaio a Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio.

Di Ferrante, Vincenzo. [Caserta, via Redentore 17]. Tenente. Blocco C, Baracca 15.  Cfr. Taccuino di C. Corsanego, Taccuino don Folci e suo Album fotografie. Vedi Fotografia

Di Gioia, Angelo. [Brescia, piazzale Cremona]. Aspirante. Cfr. Gaspari Termopili, Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Di Grazia,  Alfonso. [Caltanissetta e Ospedaletto D’Alpinolo, Avellino]. Capitano, comandante della 3a Compagnia della Brigata Alessandria e del 147° Reggimento Fanteria.  Catturato sul Merzli. Cfr. taccuino di L. Marazza. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Di Leo, don Gioacchino. [Palermo, corso Vittorio Emanuele 490, convitto la casa dei giovani]. Cappellano.  Dopo la guerra vescovo siciliano. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005, e Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947. Cfr. Quaderno di Desana

Di Libero, Giuseppe. Tenente del 262° Reggimento fanteria “Elba”, II Compagnia. Cfr. Denti

Di Lullo, Guglielmo. Blocco D. Capitano Batteria a Cavallo. Cfr. Relazione col. Duranti e Verbali interrogatorio

Di Marco, Antonio. [Palermo , San Lorenzo ai Colli 116 – c/o Bank of Naples, cor. Spring ST. and Broadway New York Usa]. Ragioniere. Tiene conferenze. Cfr. taccuino di C. Colombo e Quaderno di Desana

Di Marco, Dante Luigi. (Fossa, L’Aquila 1892 – L’Aquila 1980) Tenente. Poi divenne colonnello e generale nella II guerra mondiale. Negli anni ’60 fu sindaco di Ocre, L’Aquila. Cfr. Verbali interrogatorio

Di Mellica, Santino. compare in una fotografia. cfr. archivio Periz

Di Palma, Tommaso. Sottotenente. [New Orleans, Monte Leone Hotel]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Di Pietro, Giovanni. Cfr. taccuino Corsanego.

Di Ponio, Benedetto. Aspirante. (Roma 1898- 1962) 70 Reggimento Fanteria Arezzo, Brigata Firenze. Musicista, chitarrista, compositore, il primo docente di chitarra in un conservatorio italiano. autore della canzone Povero Ammore cantata nella serata dedicata a Piedigrotta. Scrive musica nel taccuino di C. Colombo.

Di Prampero. Cfr. Archivio Pistani.

Di Rosa, Antonio. [Girgenti, via San Pietro 2]. Blocco A, Baracca 87a. Cfr. Taccuino don Folci e Fiorentino

Di Stefano Angelo. Aspirante. Morto a Cellelager.  Cfr. Taccuino Napoli

Di Tommasi Giovanni. Tenente della 500a Compagnia mitraglieri FIAT. Blocco D, Baracca 32, n° 731. Scrive diario “Ricordi della guerra italo-austriaca.”Cfr archivio Conti. FOTOGRAFIA

Di Valerio, Ruffino. [Palena per Fallascoso, Chieti]. Blocco A, Baracca 49b.  Maestro. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e taccuino don Folci. Cfr. Corsanego

Didone. Sottotenente della Brigata Alessandria, 11a compagnia. Catturato sul Merzli. Scenografo per la “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina di Colonna. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Dinucci, Alberto. [Lucca, Via Santa Croce 17]. Aspirante. Blocco A, Baracca 87a.Professore. Nel diario di Colonna Ardizzone sono trascritte sue poesie Voce di patria, A Lucca. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005; Verbali interrogatorio e Taccuino don Folci, Cfr. Invito dei lucchesi, arch. Garimberti.

Doglio. Sergente maggiore. Già a Crossen. Cfr. diario di G. Ceccarelli

Dompé, Paolo. Colonnello. Comandante 15° Reggimento Bersaglieri dal 20 ottobre 1916 al 7 novembre 1917. Comandante italiano del Blocco B. Fu internato anche a Mauthausen. Medaglia di bronzo sul Carso. Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008; Cfr. Taccuino Ceccarelli, Denti e Sironi. Cfr. diario De Francesco

Donati, Guido. [Roma, via Marche 17]. Avvocato. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Corsanego.

Donzelli. Cfr. diario Gheza

Doria, Dario. (Cologny, Ginevra, rue Franklin 8). Marchese. Cfr. diario di Anonimo Granatiere

Dorisi. Colonnello. Tiene una conferenza sull’Eritrea. Cfr. Taccuino Ceccarelli. Cfr. Grassi

Dosi. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Dove. Fa il cuoco. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Dringoli, Dino. [Aquila , piazza Felice Cavallotti 6] Blocco C, Baracca 37a.  [presso famiglia Bonello, via S. Martino 6, Siena]. Ingegnere. Cfr. taccuino di M. Tortelli e Taccuino don Folci. Cfr. Corsanego e Goretti.

Duranti, Antonio. Colonnello del 76° Reggimento Fanteria. Comandante Blocco D. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922, Le termopili italiane, ed. Gaspari e il taccuino di G. Ceccarelli e Quaderno di Desana. Cfr. diario De Francesco. FOTOGRAFIA

Eboli Cozzolino. Vedi Cozzolino.

Ederli, Giulio Cesare. [via Venezia 15, Roma], Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999, citato nel taccuino di C. Colombo e in taccuino Corsanego.

Egidi Salvatore. (Viterbo) 7° Reggimento degli Alpini. Studente universitario di lettere. Cfr. Verbali interrogatorio e taccuino Parlati

Enriquez, G. (di religione ebraica) Amico di Igino Bersani. Cfr. Taccuino di Bersani e diario di Gheza. Vedi Fotografia

Ermanno, Bruno. [via Mercato Vecchio 4, Udine]. Tenente, comandante della 60a Compagnia del Battaglione Alpini Vicenza. Il 24.10.1917 è alla Sella del Krad. E’ catturato alle ore 14. Tradotto a Rastatt e poi a Celle. Durante la prigionia viene promosso capitano. Testimoni i tenenti di artiglieria Clemente Faccioli, Umberto Nugari e il tenente Festa, presi a cima Krad e pure fatti prigionieri. Ragioniere. Cfr. Le bugie di Caporetto di Paolo Gaspari. Cfr. La nostra promessa n.5, anno I, 1919 e C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Ermiglia, Stefano di Giovanni Battista. [San Remo, Porto Maurizio, Imperia], Blocco C. Cfr. Taccuino don Folci

Errani, Nazareno. (Russi, Ravenna). Sottotenente mitragliere. Universitario. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti, B. Giunchedi e A. Lully.

Errede, Francesco. Brigata “Siracusa”, Blocco A, baracca 21. Cfr. diario di Gheza.

Errera, Paul. Scrive lettera a F. Nonni. Cfr. archivio Dirani

Esposito, Michele. [Castellamare di Stabia, Napoli]. Blocco A, Baracca 87b. Medico. Cfr. taccuino di C. Corsanego e taccuino don Folci

Eula. Cfr. Elenco prigionieri in Archivio di Roma

Eupizi Brunamonti, Orfeo. (Bevagna, Perugia 2.11.1886 – Trevi, Perugia 13.09.1960). Capitano. Comandante della 189a Batteria Bombarde nella zona di Caporetto; sulla vetta Chapot ottenne la sua seconda medaglia al Valor Militare, per virtu’ militari e per essersi adoperato per salvare un gruppo di soldati sepolti sotto un baraccamento, alla fine del 1916. Fatto prigioniero a Selisce il 25 ottobre 1917, condotto al Campo di Rastatt, fu poi trasferito a Celle sino al 1 gennaio 1919. Cfr. archivio famigliare.

Fabbiani, Giovanni. (Veneto). Compagno di prigionia di Virgilio Cannata. Deportato anche a Mauthausen. Ispettore scolastico. Cfr. documenti Cannata.

Fabbri, Silvio. [La Spezia]. Blocco B, baracca 22. Direttore imposte sui consumi, Cfr. Il richiamo di don Folci

Fabbrini, Fabrizio. (Siena 7 gennaio 1881 – Cellelager 11 gennaio 1918). Sottotenente dei Granatieri. Morto di polmonite a Cellelager nel Lazaret l’11 gennaio 1918. Cfr. I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl Roma 2011, Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. taccuino Pistani; Pierluigi Romeo di Colloredo “I granatieri di Sardegna”; diario di A. Napoli. Cfr. diario De Francesco. Cfr. Arch. Celle

Fabiani, Pio. Tenente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Facchinetti. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Faccioli, Clemente. (Este, 1884 – 1972).Tenente. Dirige la compagnia teatrale del Blocco B, canta da baritono, scrive versi in dialetto. Nel diario di Colonna Ardizzone è trascritta una sua poesia in dialetto veneziano scritta nell’ospedaletto nel dicembre 1918. Scrive nel taccuino di Colombo dei versi il 24/12/1918, recita nella Compagnia Siciliana. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008, Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922; Cfr. Taccuino Ceccarelli; Grassi; Marazza

Faconti, Giacomo Enea. [via Trieste 8/10, Genova]. Capitano medico. Cfr. taccuino di C. Corsanego e diario Ceccarelli

Faggioli, Arnaldo. [presso Lega artisti drammatici piazza Beccaria, Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Fagiotto, Agostino. [via Dietro Duomo 3, Padova]. Aspirante. 58° fanteria 6° compagnia. Blocco D, matricola 2965, baracca 18a.  Cfr. La nostra promessa n.5, anno I, 1919 e taccuino don Folci

Fagliuoli. [Casalmaggiore, Cremona]. Soldato. Morto a Cellelager il 5 marzo 1918, Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947

Failla, Vito. (Vizzini 1898 – ?). Aspirante del 148° Reggimento Fanteria, Brigata Caltanissetta I battaglione 2° Compagnia.  Giunse in zona di guerra il 17 ottobre 1917, gli venne assegnato il comando del plotone il 22 e fu preso prigioniero insieme al suo battaglione (cap. Comisati) alle 19 del 24 ottobre 1917 a quota 700 del Mrzli, nei pressi di Selisce; arrivò a Celle da Crossen, dove era arrivato a metà novembre via Darmstadt, fra il 5 ed il 10 gennaio 1918 e ne partì il 20 dicembre 1918 per arrivare a Livorno il 25 dicembre 1918. Cfr. archivio Failla. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.  vedi Biografia –  Fotografia  – Pubblicazione

Falcone, Gregorio. [Strongoli per Verzino, Catanzaro]. Ufficiale addetto alla cucina del Blocco C. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e taccuino Corsanego.

Falconi. Tenente. Dottore, tiene una conferenza sulla Calabria il 21 sett. 1918. Cfr. Quaderno di Desana

Faldello, Roberto. Attendente soldato. Cfr. Verbali interrogatorio

Fanciullo, Francesco detto Franz. [Terrasini, Palermo, piazza S. Onofrio 15]. Aspirante del 223° Reggimento Fanteria. Canta nelle rappresentazioni teatrali. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. Taccuino Napoli e taccuino Colombo

Fanelli, Emmanuele [S. Ferdinando di Puglia, Foggia, 18 gennaio 1893 – Trani 1942]. Sottotenente del 2° Reggimento Bersaglieri e poi del 75° Reggimento Fanteria, Brigata Napoli. Catturato a San Daniele il 29 ottobre 1917. Internato al Russenlager di Rastatt, poi a Darmstadt e infine a Cellelager, Blocco C. Il 1 agosto 1918, nel lager, a Fanelli giunge la comunicazione diessere stato promosso al grado di Capitano. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti e A. Luly. Cfr. rivista “Il Vascello” con un saggio di Nunzio Todisco. FOTOGRAFIA

Fanetti. Tenente (Corpo automobilisti). Tiene la conferenza “Guerra d’acciaio e guerra d’oro”. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Fano, Giuseppe. (Puglia?) Capitano. Blocco C, baracca 95, n° 52. Riceve posta da Gaetano Fano di Bitonto, Bari. Cfr. Cartolina postale

Fanti Giuseppe. Caporale. Muore a Cellelager. Cfr. Taccuino Napoli.

Fantini. Cfr. Verbali interrogatorio

Faraci, Vincenzo. (Firenze, via Domodossola 1898). Aspirante della 5a compagnia del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt, Darmstatt, Crossen e Celle da dove è rimpatriato, il 1.01.1919. Studente di ragioneria. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Faraggiana, Alessandro. (Meina, Villa Faraggiana, Lago Maggiore). Maggiore di Artiglieria, comandante del IV Gruppo battaglione automobilisti. Catturato a Tolmino il 17 ottobre 1917. Cfr. epistolario P. Longone. Cfr: CR Ginevra

Farina, Raffaele. [via 27 marzo 41, Spezia]. Tenente. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999; taccuino Corsanego, Denti

Farisoglio, Angelo. [Casalmaggiore, Cremona]. Generale. E’ stato anche a Ellwangen (Württemberg). Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008; Gadda; Pozzato. FOTOGRAFIA

Fasolis, Teobaldo. (Busalla, Genova). Aspirante della 5a Compagnia, II battaglione, del 274° Reggimento Fanteria. Diplomato alla scuola superiore per il commercio di Genova. Conosceva l’inglese e il tedesco e da civile era direttore delle Officina Elettrica Gas di Busalla. Fu a Darmastadt, Rastatt, Crossen e infine  a Celle. Viene rimpatriato il 1 gennaio 1919 e ariva a Firenze il 29 gennaio.

Faulisi, Angelo. Sottotenente, sezione pistole mitragliatrici I° battaglione, 262° Reggimento Fanteria, Brigata Elba. Cfr. taccuino di G. Denti e Le termopili italiane, ed. Gaspari

Favale. Aspirante. Blocco D. Cfr. diario di Gheza.

Favilla, Giorgio. (Lucca). Cfr. biglietto dei lucchesi, arch. Garimberti.

Febraro, Menotti. (Noto, Siracusa, 10 aprile 1891 – Pozzallo, 21 marzo 1969). Tenente di plotone di Fanteria. Insegnante. cfr. diario Luly, taccuino Denti e Gaspari Le bugie di Caporetto

Fecciacqua, Domenico. [Messina]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Feci, Luigi. Sottotenente del 128° Reggimento Fanteria, III Battaglione, Brigata Firenze. Blocco B, baracca 68, n° 1291. Cfr. Cartolina dal lager. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Feder, Antonio. Sottotenente. Morto a Cellelager. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Federici, Dante. [viale dell’Indipendenza 9, Ascoli Piceno]. Blocco A, Baracca 15. Cfr. taccuino di C. Corsanego

… Felice. Aspirante del 213° reggimento Fanteria. Blocco B. Cfr. cartolina postale, arch. Garimberti

Fenga, Edgardo. (Catania, via Plebiscito 308). Aspirante, comandante del 4° plotone della 3a compagnia del I battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ stato a Rastatt, Darmstadt, a Crossen e infine a Celle. Scrive musica e firma canzone “Aspettame” .Rimpatriato il 21.12.18 arriva in Italia la vigilia di Natale. Studente di medicina al secondo anno. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Cfr. taccuino di C. Colombo

Feri, Mario. [Via dei Rustici 5/via dei Rondinelli 10, Firenze]. Aspirante del 28° reggimento Artiglieria da campagna, III batteria. Passa da Crossen. Avvocato. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e Corsanego.  Cfr. CR Ginevra

Ferrara, Carlo. (Napoli, piazza Carlo III). Ufficiale del 34° reggimento Fanteria. Blocco B, Baracca 82, n° 2548. Attore del Blocco B, in O’ scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. diario di B. Giunchedi e G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Archivio Fiorentino.  Cfr. CR Ginevra. Vedi Fotografia

Ferrara, Giuseppe. Aspirante del 76° Reggimento Fanteria, III battaglione, Brigata Napoli. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Ferrari. Capitano. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Ferrari, Fernando. Tenente del 246° reggimento Fanteria. Cfr. arch. Godi.

Ferrari, Gaetano. (Rieti, via Cintia 19). Ufficiale del 253° Reggimento Fanteria. Cfr. diario Napoli.

Ferrario. [villa Balestrino, Genova Quarto]. Cfr. epistolario di Paolo Longone. (Arch. Bobbio)

Ferraris, Giovanni. [via Germano Sommeiller 11, Roma]. Cfr. taccuino A. De Paolis

Ferraro. Cfr. Verbali interrogatorio. Nel diario di Ceccarelli c’è un cappellano con questo cognome.

Ferrero. (Torino). Blocco A, Baracca 21. Avvocato. Cfr. diario di Gheza

Ferretti (Ferretto?), Filippo. [via dei Pastini 124 e piazza Santa Chiara 49, Roma]. Blocco D, Baracca 18. Importatore di pellami. Cfr. taccuino C. Corsanego e Taccuino don Folci

Ferri, Silvio. (Lucca). Cfr. biglietto invito lucchesi, arch. Garimberti

Ferro, Enrico. [via Emanuele Notarbartolo 12, Palermo]. Baracca 93. Cfr. taccuino di C. Colombo

Ferro, Francesco Paolo. [via Matteo Bonello 1, Palermo]. Blocco B, Baracca 86.  Recita nella Compagnia Siciliana. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Colombo e Taccuino don Folci

Ferro, Giovanni. Soldato, attendente . Cfr. Verbali interrogatorio

Ferroni Gaetano. (Rieti, via Cintia 19). Ufficiale del 253° reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Filippeschi. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Filippini. Angelo. (Brescia – muore a Brescia 1936). Ufficiale della Brigata “Belluno”. Blocco A, Baracca 21. Cfr. diario di Gheza

Fina, Giuliano. Amico di Pietro Fois. Cfr. link di Internet. Vedi Fotografia

Fina, T. [Montemiletto, Avellino]. Cfr. taccuino di A. Luly

Fincia. Cfr. Archivio Parlati

Fiocchi, Enrico. [via Marsala 36, Roma]. Sottotenente de l213° Reggimento Fanteria, III Battaglione, Brigata Arno. Fa parte della 12a batteria assedio-elettricità. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. diario Lorigiola.

Fiore, Ettore. (Torino, corso Oddone 12). Tenente del 280° Reggimento Fanteria, VII Compagnia. Blocco C, baracca 37, n° 275. Studente di liceo. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Fiorentino, Alberto. (Gallipoli). Capitano. 76° reggimento Fanteria, Brigata Napoli, 3° Battaglione. Catturato il 24 ottobre 1917. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager. Blocco C, n° 138. Cfr. archivio Godi e Le termopili italiane, ed. Gaspari.  Cfr. CR Ginevra

Fiorentino, Giosuè. (Palma di Montechiaro 4 novembre 1898 – 4 ottobre 1977). Sottotenente 222° Reggimento Fanteria, Deposito di Messina. Blocco B, Baracca 98. Cfr. La fame e la memoria, ricettari della grande guerra 1917-1919. Agorà Feltre 2008 e Verbale interrogatorio – vedi Biografia –  Fotografia  – Pubblicazione

Fiorentino, Pasquale. Attendente soldato. Cfr. Verbali interrogatorio

Fioretti, Natale.(Marano Vicentino 24 dicembre 1893 – 2 luglio 1929). Tenente degli alpini. Blocco D, n° 857. Industriale. Cfr. Archivio Familiare. Vedi Fotografia

Fiori, Alberico. [via Roma 3, Genova, Gioielleria Chiappe]. Ufficiale del 128° Reggimento Fanteria, III Battaglione, Brigata Firenze. Passa anche a Feldkirk. Figura come violinista dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti, di C. Colombo e Quaderno di Desana.  Cfr. CR Ginevra

Fiorino, Biagio. Blocco D. [Magliana Stazione, Roma]. Cfr. taccuino don Folci

Fisogni, Federico. (Brescia, 17 ottobre 1897-1976). Tenente del 2° Reggimento Alpini, Battaglione Dronero. Si arruola volontario nel 1915, catturato a Caporetto nel 1917. Cfr. Archivio famigliare. PUBBLICAZIONE FOTOGRAFIA 

Fissore, Romano. [Verzuolo, Cuneo]. sottotenente aiutante in seconda del III/148° fanteria. Catturato alle 18 del 24.10.17 nei pressi di Selisce, unitamente all’aspirante Vito Failla, Antonio Cancelliere e Curti e ai tenenti Giuseppe Di Giovanni, Gullo e Ernesto Mari ed ai sottotenenti Rizzotti Emanuele e Giuseppe Romanelli. Blocco C, n° 2276. Laureando in chimica e farmacia. Figura tra i primi violini dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Fiumana (Fiumara?), Manlio. (Calabria 1892) Aspirante della Brigata Verona. Ricoverato nella Renerbaracke 89 per bronchite. Amico di Fiorino Gheza. Figura in una fotografia con Maggiorino e Ruca. Cfr. Archivio Gheza. Fotografia

Fiumara, Giuseppe. Tenente. Fratello del Capitano Rosario, prigioniero nel campo di Halle. Cfr. Archivio Ghidoli

Flamini, Corrado. Sottotenente del 276° Reggimento Fanteria, brigata Belluno. Catturato il 25 ottobre 1917. Passa da Lubiana, Rastatt, Celle. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. diario De Francesco.

Foà, Augusto. (Napoli, 3 aprile 1884 – 1994). Aspirante del 159° Reggimento Fanteria. Cfr. Centro di documentazione ebraica (CDEC). Cfr. CR Ginevra. FOTOGRAFIA

Foà, Vittorio. (Il Cairo, Egitto). Tenente. Medico, addetto al Comandante Antonio (?) Duranti. Conosce il tedesco. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 e taccuino Corsanego. Cfr. diario De Francesco.

Fochetti, Napoleone. (Vignanello, Viterbo). [via della Panetteria 27 Roma]. Maggiore Generale.  Comandante della Brigata Arezzo. Catturato a Cividale insieme con Bonaventura Tecchi, dopo aver lasciato la Brigata per ordine di Armando Diaz. Passa da Karlsruhe. Già decorato con medaglia di bronzo per coraggio dimostrato in Tripolitania e Cirenaica nel maggio 1912. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956, Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Le termopili italiane, ed. Gaspari. Cfr. Quaderno di Desana e diario di Cesare Goretti. Cfr. CR Ginevra. Fotografia

Foggia, Francesco. Colonnello Brigadiere. Membro del I Giurì d’onore. Cfr. taccuino di C. Colombo e Relazione Giurì d’onore

Fogliani, Mario. Aspirante della Brigata Salerno. Catturato sul monte Matajur. Internato nel campo di Hameln e poi a Cellelager. Amico di Felice Gennari. Ragioniere della Banca di Sconto. Cfr. Archivio Gheza. Fotografia

Fois, Pietro. Cheremule, Sassari]. Ufficiale del 128° reggimento Fanteria, II Battaglione, II plotone, Brigata Firenze. [ Cfr. taccuino di C. Colombo e Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Folci don Giovanni. (Cagno 1890- Valle di Colorina, Sondrio 1963). Cfr. L. Varischetti, Don Folci, un prete tra i preti, Tipografica Polaris, Sondrio 2006. Cfr. Sironi, “I racconti della mia guerra”. – vedi Biografia – Fotografia  e Fotografia gruppo

Folcoli, Giuseppe. Soldato. Morto a Cellelager. Cfr. Taccuino Napoli.

Folghera, Giuseppe. [Cervarolo Sesia, Novara]. Aspirante. 213° Reggimento Fanteria, I Battaglione, Brigata Arno. Tenta la fuga più volte. Cfr. P. Pozzato Il coraggio della fuga, Gaspari 2012. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. diario di Capra.

Folletti. Cfr. arch. Pistani

Folli, Luigi. Capitano di Artiglieria. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Fontana. Cfr. Verbali interrogatorio

Fontana Rossi, Umberto. Tenente. Comandante della 698a Compagnia mitraglieri. Passa da Rastatt. Cfr. Bartolini Anacleto in Quaderni di guerra 1915-1918

Forcellini. Ricoverato al lazzaretto per tisi. Cfr. diario di Gheza

Foresti. (Roma). Tenente. Fatto prigioniero in Francia agli ordini del comandante Albricci. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Forges d’Avanzati. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Forgiero, Aurelio. [via Principe Amedeo 11, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Forlì, Giorgio. [via Serpenti 64, Roma]. Avvocato. Conosce il tedesco e traduce i giornali tedeschi. Compagno di scuola di Ceccarelli. Cfr. epistolario di G. Ceccarelli.

Formichi, Gino. (Siena). Aspirante. In “Baracca dei Toscani”. Cfr. diario Goretti

Forte, Umberto. (Palermo, via Galileo Ferraris 16). Aspirante. Blocco A, Baracca 47, n° 2005.  Cfr. CR Ginevra

Forti. Scrive le notizie sul giornale murale. Cfr. Ceccarelli

Fossà, Luigi. [Trissino, Vicenza]. Tenente medico degli Alpini. Passa da Rastatt. Caposala della I baracca.  Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. taccuini di Corsanego, Zimello, Sironi. Citato da Giannino Giuseppe

Fossati Emilio. (Borgosesia, 30 ottobre 1896 e morto a Cellelager il 16 aprile 1918). Sottotenente del 281° Reggimento fanteria. Blocco A. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e Taccuino di Ceccarelli. Cfr. Taccuino Napoli.

Fracassi, Luigi. Aspirante. [Roma, via Merulana 198]. Capo-baracca, Amico di Ceccarelli. Addetto alla distribuzione pacchi. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e Gheza. Vedi Fotografia

Fragapane, Angelo. [Grammichele, Catania]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Francesconi, Alberto. [Camaiore, Lucca]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Frangipane Silvio. (Torino, via Principe Tommaso). Aspirante del 48° Artiglieria da Campagna. Cfr. Taccuino Napoli

Franguelli. Aspirante della brigata Napoli. Passa da Crossen. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Franzini, Mario. [Via Boezio 3, Pavia]. Commerciante in trattrici. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. Arch. Pistani.

Frassinetti, Pietro. [via Mazzini 82, Faenza]. E’ abbonato al giornale “La nostra promessa” fondata da Di Leo, quindi probabile ex prigioniero di Celle.

Frattini, Luigi (Gino). [Via Torino 19, Milano] Avvocato. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 e epistolario Don Folci. cfr. taccuino Colombo. Vedi Fotografia

Frenguelli. Capitano. Cfr. taccuino di M. Squartini

Friscia, Giacomo. [Sciacca, Agrigento]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino. Vedi Fotografia

Frisetti, Giacomo. [Torino]. Blocco D. Tiene conferenze. Avvocato, segretario alla Camera di Commercio di Cuneo. Nel diario di Colonna Ardizzone (vedi) c’è una sua poesia “Ad un pittore”. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. Quaderno di Desana, Corsanego e Casadei. Vedi Fotografia

Fritz, Giuseppe. (Quero, Belluno). [Ponte Torricella 45, Padova]. Aspirante.  Fatto prigioniero a Farla, Udine. Blocco C, Baracca 9, n° 2632. Cfr. taccuino di C. Colombo e I luoghi dimenticati della Grande Guerra di Gaspari.  Cfr. CR Ginevra

Frontera, cav. Francesco. [Riviera 10, Napoli]. Attore in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Fuccio, Giuseppe. Capitano, comandante del 222° reggimento fanteria, III battaglione. Cfr. Verbali interrogatorio, Elenco prigionieri, Archivio di Roma. Cfr. Archivio Godi

Fuga, Angelo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio, Elenco prigionieri, Archivio di Roma

Furia, don Angelo. [Mazzarino, Caltanissetta]. Cappellano. Citato in documenti della Nunziatura Vaticana. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Furia, Ludovico. (Mazzarino, Caltanissetta). Frate cappuccino. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Furia, Umberto. Tenente. 76° reggimento Fanteria, Brigata Napoli, 1° battaglione. Catturato sul monte Piatto il 25 ottobre 1917. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager. Studente d’Istituto tecnico. Cfr. archivio Godi

Fusillo, Gennaro (Caserta). Sottotenente di fanteria. Blocco D, Baracca 96, n° 1063. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Fuzzolini. Tenente. Cfr. diario di B. Giunchedi.

Gabrielli, Umberto. (Firenze). Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio e diario di Gheza

Gadda, Carlo Emilio. (Milano 1893). Tenente, baracca 15. Cfr. Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 – vedi Biografia – Fotografia  – Pubblicazione Pubblicazione in tedesco – Fotografia

Gagliardi Carlo. (Torino, Corso Savona 26). Ufficiale del 156° Reggimento Fanteria, 9a Compagnia, Brigata Alessandria. Combatte sul Vodil e salva il suo comandante Polon, seppellito sotto una baracca. Arrivato in linea (Mrzli) il 22 ottobre, il 24 mattina è catturato nella galleria del Nevoso sul Mrzli. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Gagliardi, Leopoldo.  [via Disciplini 1, Villastanza, Milano]. Blocco B. Baracca 57a. Ingegnere. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Gaioli Pasquale di Antonio. (Montone, Perugia 26.6.1892 – morto a Cellelager 23.07.1918) Soldato del 15° Rgt. Bersaglieri. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Galanti. Cfr. Elenco prigionieri Archivio di Roma

Galardo Antonio. [Roccamonfina, Caserta, 1897]. Nella II guerra mondiale combatte sul fronte russo nell’inverno del 1943. Cfr. Taccuino Capra. Fotografia

Galati, Ugo. Illustra Tra i martiri ignorati romanzo ambientato a Celle di A.C. Guastoni (Vedi)

Galiati Gino. (Imola) Sottotenente medico. Blocco D, Baracca 96, n° 1058. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Galli. Tenente. [Motta Baluffi, Cremona]. Cfr. taccuino di G. Denti

Galli, Filippo. [Pesaro]. Tenente del 31° Reggimento Fanteria. Studente di Economia. Cfr. elenco studenti Cà Foscari

Galli, Giovanni. Tenente del 222° Reggimento Fanteria, sezione “pistole”. Cfr. Archivio Godi. Cfr. Le termopili italiane di Gaspari

Galli, Vincenzo. Aspirante del 271° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, 11a Compagnia, Brigata Potenza. Catturato sulla Sella di Canebola e tradotto a Darmstadt, Crossen e Cellelager. Studente di II anno all’Istituto Tecnico. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. verbale Gasparelli.

Gallingani, Cornelio. [via Alessandro Volta 19 e Farmacia Olivieri piazza Corvetto, Genova]. Cfr. taccuino di C. Corsanego.

Gallone Arnaboldi, Ernesto. [piazza Tommaseo 2 e Corso Whashington 24, Milano]. Sottotenente. Baracca 15C.  Cfr. taccuino di G. Denti e C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. CR Ginevra. – Fotografia

Gamalero, Luigi. [via Garibaldi 13 Voghera, Pavia]. Aspirante? Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Vedi Fotografia

Gambardella, Antonio. [San Pietro Vernotico, Brindisi]. Tenente della 1a compagnia del 155° fanteria, Brigata Alessandria. Catturato il 24.10.17 nei pressi di Selisce (Mrzli). Blocco D. Cfr. taccuino di C. Corsanego e taccuino don Folci. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli. Cfr. diario Di Tommasi.

Gambarini, Carlo. (Salsomaggiore). Aspirante della 6a Compagnia del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Catturato alle 9 del 24.10.1917 è a Rastatt, Darmstadt, Crossen e quindi a Celle; viene rimpatriato il 28.12.1918. Era impiegato di banca a Salsomaggiore. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Gambertini. Cfr. Elenco prigionieri Archivio di Roma

Garambin. Amico di Sandro Mancini. Cfr. taccuino di G. Denti

Garanzini, Umberto. Vicino di letto di Alfonso Novelli. Cfr. Archivio Periz.

Garbazzi, Gaudenzio. Aspirante della 2a compagnia del I battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ stato a Rastatt, Darmstadt, a Crossen e e infine a Celle. Rientra via Svizzera e il 1.01.19 è a Livorno. Da civile impiegato di ragioneria presso l’Intendenza. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Garbelli, Armando. Aspirante, 19 anni giunto in linea il 23 ottobre 17 direttamente dal IX corso speciale per allievi ufficiali di complemento di Parma. Comandante del II plotone della 5a compagnia del 155° Reggimento Fanteria. All’inizio del combattimento (8 del 24.10) è ferito ad una mano e smistato al posto di medicazione di Volarje dove alle 10 viene catturato. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli. Cfr. Elenco prigionieri Archivio di Roma

Garbellotto. Veneto. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Gardelli, Giuseppe. [viale Antonio Fratti 3, Forlì ]. Tenente del 10° Reggimento Artiglieria d’assedio.  Cfr. elenco studenti Cà Foscari. Cfr. conferenza di E. Casadei (vedi) e taccuino di C. Colombo

Garigioli, Arnaldo. Torinese. [Lega artisti drammatici piazza Beccaria, Milano]. Tenente del 28° Reggimento. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Colombo

Garzolini, Zulimo di Francesco. (San Benedetto del Tronto) Aspirante del 9° Reggimento Alpini. Blocco A, baracca 21, n° 1899. Cfr. Ricerca a San Benedetto sul sito “Museodelmare”, Cfr. diario di Napoli e diario Gheza.

Gasparelli, Giuseppe. (Milano 1882, abitante a Milano via Donatello 21). Tenente del 271° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, 10a Compagnia, Brigata Potenza. Catturato nella zona di Canebola, tradotto a Rastatt, e Cellelager. Diploma di Ragioneria. Fabbricante di calze, con industria a Milano. Cfr. Verbale interrogatorio.

Gasparini, Giuseppe. Aspirante, 25° Reggimento Fanteria. Blocco B. Cfr. diario di A. Luly e Verbale interrogatorio sito a Roma. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Gasperini. Soldato telefonista, 3° compagnia in servizio a Buco. Cfr. diario di A. Luly

Gastaldi, Andrea (Vittorio). [Sommariva Bosco, Cuneo]. Tenente effettivo. Blocco D, Baracca 32a.  Cfr. taccuino di C. Corsanego e taccuino don Folci. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Gattai, Ubaldo, detto “Tiddo”. [Firenze, piazza Dorini]. Aspirante del 14° Reggimento Cavalleggeri di Alessandria, 5° Squadrone. Fatto prigioniero alle 10,30 del 24 ottobre dopo che era stato mandato dal maggiore Giannelli della 62° sezione sanità di Libussina a controllare la strada verso Kamno. Nobile. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e Chiassi. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. CR Ginevra.

Gattara. Tiene una conferenza sulla Sicilia. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Gatti, Alberto. [via Borgo Palazzo 12, Bergamo]. Blocco B, Baracca 88b.  Ragioniere. Cfr. Taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Gaudio. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008

Gaudioso, Matteo. [Francofonte]. Capitano. Figura come voce lirica di tenore dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti e Colombo.

Gavazzi, Nello. [Ancigliano, Pistoia] Aspirante. Chierico. Blocco A, n° 2204.

Gaviani. Cfr. Verbali interrogatorio

Gavirati, Giorgio. Di madre tedesca, conosce bene la lingua. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Gavison. Cfr. Elenco prigionieri di Roma

Gay. Capitano di Artiglieria da montagna, schierato sul Mrzli e catturato a quota 1186 il 24.10.17. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Gay, Flavio. (Torino). Sottotenente del 261° Reggimento Fanteria, 447 compagnia mitraglieri Saint Etienne. Professore, laureato in lettere e filosofia a Torino 1911. Tiene conferenze. Cfr. Verbali interrogatorio e Quaderno di Desana. Cfr. Gaspari. Cfr. Archivio Godi

Gelanzé Celestino. (Roma) Sottotenente medico. Blocco D, Baracca 96, n° 1052. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Gennari, Felice. (Dogliani, Cuneo). Aspirante. Amico di Mario Gheza, studente di teologia. Cfr. diario Gheza

Gennuso, Giuseppe. Aspirante del 147° Reggimento Fanteria, 2a Compagnia. Catturato sul Mrzli il 24 ottobre. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Genovesi, Corrado di Costantino. (Noto, Siracusa 22.8.1893 – morto a Cellelager 10.7.1918). Aspirante del 86° Reggimento Fanteria. Nella foto del cimitero risulta il suo nome. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Gerbella, Capitano. Ingegnere elettrotecnico. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Gerosa, Luigi. Sergente della 679a mitraglieri. Cfr. Gaspari, Le termopili italiane

Gerundo, Gennaro. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Ghelli, Cesare. [piazza Vanvitelli, Napoli 8?]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Gherardi, Luigi. [viale Cleofonte Campanini, Parma]. Blocco A, Baracca 93. Cfr. taccuino di C. Colombo

Gheza, Fiorino. [Castro, fonderia di Lovere, Bergamo]. Aspirante del 159° Reggimento Fanteria, Brigata Modena. Autore di un diario illustrato. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Ghidella. Cfr. Elenco prigionieri Archivio di Roma

Ghinelli, Carlo di fu Edoardo. (Ferrara 22 giugno 1880). Cappellano. 155°Reggimento Fanteria. Fatto prigioniero a Volarje. Canonico della cattedrale di Ferrara. Cfr. archivio Borghini

Ghislanzoni, Severo. [Borgo di Terzo, Bergamo]. Aspirante del 160° Fanteria, catturato a Castelmonte. Cfr. taccuino di C. Colombo e diario di Gheza

Giacalone, Vito. [Varignano, Spezia]. Sottotenente. Blocco D.  Cfr. taccuino di C. Corsanego, Taccuino don Folci e suo Album fotografie. Vedi Fotografia

Giacchino, Michele. Citato da Giosuè Fiorentino.

Giallombardo, Francesco. [San Mauro Castelverde, Palermo]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Giambertone. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Giana Pessina, Arrigo. [via S. Francesco d’Assisi, n.4 Gorgonzola, Milano]. Cfr. don Folci

Gianfelici, Pietro. (Lucca). Cfr. biglietto invito Lucchesi, arch. Garimberti.

Giannini Enrico. (Ivrea?- morto a Cellelager 2 marzo 1918). Tenente del Genio, tenta la fuga dalla Baracca 41 del Blocco A. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947; Taccuino Pistani. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. diario Capra.

Giannini Enrico di Giuseppe (?). (Montemonaco, Ascoli Piceno 1.06.1891 – morto a Cellelager? il 3.5.1918) Del 170° Reggimento Fanteria. Cfr. Info Albo d’Oro.

Giannino, Giuseppe. [via Salvator Rosa 73, Napoli]. Aspirante del 31° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1a Compagnia, Brigata Siena. Catturato il 27 ottobre sul monte Joanaz (Johannes). Tradotto a Grahovo, Assling, Rastatt, Darmstadt, Crossen e dal 3 gennaio 1918 a Cellelager. Blocco B, Baracca 86.  Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. Verbale interrogatorio.

Giansiracusa, Ugo. Aspirante comandante del II plotone della 5a Compagnia del 148° Reggimento Fanteria, II Battaglione. Catturato sul Mrzli alle 9,30 del 24.10.17. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.  Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Gianstefani. [Ravenna]. Aspirante. Cfr. diario di B. Giunchedi.

Giany, Tomaso. Comandante di compagnia insieme a Sturzo. Cfr. Bartolini

Gifuni, Ignazio. (nato a Lucera, Foggia – resid a Napoli, Megaride a Santa Lucia) Tenente medico. proveniente dall’Università di Napoli, laureato in chirurgia. Cfr. diario di Gheza

Gigante. Cfr. Elenco prigionieri archivio di Roma

Giglioli, Bruno. (via Regina 4, Siena). Maggiore. Amico di Bettoni. Blocco C. Baracca 37. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 e Arch. Perucchetti).Cfr. Goretti. vedi Fotografia

Gilardoni, Vincenzo. [Piazza ? 1, Firenze]. Cfr. diario di A. Luly e archivio Periz. Fotografia

Ginella. Assistente di campo del generale Spiller. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Alessi Dall’Isonzo al Piave

Ginocchio, Goffredo. (Bolzano?). Di origine ebraica. Dopo la guerra giornalista e scrittore, regista teatrale. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956

Giordano, Nicola. [Conversano]. Aspirante. Chierico. Blocco A, baracca 21. Matricola 2288. Cfr. Web, documenti Nunziatura

Giordano, Oreste. [salita Cariati 8, Napoli]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Giorgis, Mario. (Torino, Chiaverano) Capitano medico. Blocco B, Baracca 28a. Assistente di Università. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. Verbali interrogatorio

Giovacchini, Amedeo. [Piazza S. Caterina 3, Firenze – Piazza Beccaria 10, Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Giovannardi (Giovanardi?). Bersagliere. Cfr. taccuino Bersani

Giovannelli, Alberto. Capitano. [salita San Raffaele 2, Napoli]. Cfr. taccuino di M. Tortelli

Giovannini, Edmondo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Giovanola, Gaetano. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Giovè, Luigi. [Sovere, Bergamo 1893]. Tenente del 147° Reggimento Fanteria, 279a Compagnia, Brigata Caltanissetta, ferito a Tolmino. Già decorato di due medaglie di bronzo nel 1916 sull’Altopiano di Asiago (azioni sul Lemerle e sul Kaberlaba). Catturato sul Mrzli. Blocco D, Baracca 38b. Cfr. taccuino di C. Corsanego e taccuino don Folci e diario Gheza. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Giudici, Valdo. [Monasterolo del Castello, Bergamo]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Giuffrè. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Giuffrida, Giuseppe. [Longi, Messina]. Sottotenente della 7a compagnia del III battaglione del 274° Reggimento Fanteria, aiutante maggiore in seconda. Catturato il 25.10.17, è prima a Rastatt poi dal 2.11.17 a Celle. Rimpatria il 1.01.19 via Worms, Grenoble, Modane. Da civile era commerciante. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Giunchedi, Balilla. Aspirante. (Russi, Ravenna 1896 -1941). Chiamato alle armi nel ’15, frequenta il corso allievi ufficiali in zona di guerra e diventa Aspirante ufficiale nel ’17. Cfr. Dirani, Francesco Nonni, disegni di prigionia, Edit Faenza – vedi Biografia Fotografia e Fotografia gruppo  – Manoscritto

Giunti. (Bologna, via Zampieri 6). Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. FOTOGRAFIA

Giustetto Romeo. (Torino 1898 – muore a Cellelager 12-3-1918) (Torino, corso Oporto 17). Aspirante del Battaglione alpini Monte Argentera, 2° alpini, fatto prigioniero dopo Caporetto, rinchiuso a Celle e qui deceduto per malattia il 12 marzo 1918. Blocco A. Studente della Scuola Sup. di Belle Arti. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947 e G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Diario di G. Ceccarelli. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Giusti. Tenente colonnello. Cfr. diario di Anonimo Granatiere

Gizzio, Domenico. Tenente. 28° Artiglieria, Compagnia Parma. [Piazza Pignasecca 53, Napoli]. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna.Cfr. taccuino di C. Colombo. Immagine del volto

Gizzio, Mario. Tenente 28° Artiglieria, Compagnia Parma. [Piazza Pignasecca 53, Napoli]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Glorioso, Alberto. [Castellamare del Golfo]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Gnocchi, Agostino. [Tromello, Pavia]. Cfr. Taccuino Ceccarelli

Goffi, Francesco. Parente di Giuseppe. Cfr. cartolina inviata

Goffi, Giuseppe. (Torino, via Santa Maria 4). Aspirante del 155° Reggimento Fanteria M. Catturato sul Mrzli poco prima delle 8 del 24 ottobre 1917. Blocco A, baracca 85. studente di Legge. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. cartolina inviata. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Goggia, Francesco Alberto Giuseppe Mario. (Principato di Monaco, 7 gennaio 1871Genova, 22 aprile 1950). Colonnello Brigadiere, comandante facente funzioni del 7° Reggimento alpini. Fa parte del Giurì d’onore. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Verbali interrogatorio

Goi, Pietro. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I, 1919. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Goretti, Cesare. (Siena 1894) Sottotenente. Blocco C, Baracca 64. Cfr. libro Giovanotti in trincea di Paolo Goretti. PUBBLICAZIONE

Grana, Carlo. [via Cavour 60, Firenze]. Agente delle imposte dirette. Cfr. taccuino di C. Colombo

Granata, Giuseppe Vico.  Capitano. Fa conferenze. Cfr. Archivio Zimello. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli. Cfr. CR Ginevra

Grassi, Alpino? Sottotenente. [Monchio, Parma]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Grassi, Angelo. [via Enrico Mayer, Livorno]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Grassi, Noé. (Torino 1874 -?) Tenente Colonnello del 86° Reggimento Fanteria e poi Maggiore Generale. Croce al merito di guerra per comportamento coraggioso sull’Altopiano della Bainsizza il 2 e 15 settembre 1917. Già segnalatosi in Cirenaica a Ain Mara nel settembre 1913-4. Scrive il diario 14 mesi di prigionia di guerra in Germania, Edizioni Guerra, Perugia 1921 e Relazione Giurì d’onore. Cfr. Istituto del Nastro Azzurro – vedi Biografia Pubblicazione

Grava, Agostino. [Revine lago, Ceneda, Treviso]. Cappellano, francescano, del 6° Reggimento Alpini. Blocco A, baracca 21. Cfr. Gheza e Blocco B, baracca 28: cfr. Nunziatura vaticana

Grava, padre Arrigo.  [via Goito 5, Milano]. Cappellano degli Alpini, nella sezione I mitraglieri pistola. Catturato lungo il Cukli. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Gravina di San Giorgio, Francesco Saverio. [Livorno, corso Amedeo 120]. Blocco A, Baracca 93. Cfr. taccuino di C. Colombo

Greco, Amleto. (Bologna, via D’Azeglio 73). Ufficiale del 261° Reggimento Fanteria, II Battaglione, Brigata Elba. Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi.Cfr. Caporetto di Gaspari. FOTOGRAFIA

Greco, Augusto. [via Giordano Bruno 7, Milano ]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Gregoletto, Giacomo. (Follina, Treviso). Blocco B, Baracca 70. Cfr. CR Ginevra

Griffini Giovanni. Sottotenente medico romano. Blocco D, Baracca 96, n° 1056. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Griffini, Vittorio. [Cascine Ospedaletto Lodigiano, Lodi]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005.  Cfr. CR Ginevra

Grifi, Renato. XXII Compagnia, Battaglione Saluzzo. Cfr. Peloia, Saronno.

Grillo, Modestino. [Marcianise, Caserta]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Grillo, Vittore. [Ampezzo, Udine 1883 – 1960]. Capitano, Blocco D, n° 833. Ha fatto il segretario comunale ad Ampezzo, Udine. Cfr. Archivio Vittore Grillo.  Cfr. CR Ginevra. vedi Fotografia

Grippi, Luigi. Cfr. epistolario di P. Longone

Grisanti Di Blasi, Michele. [Aliminusa, Palermo]. Blocco B.  Ragioniere. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014. Cfr. Taccuino don Folci e Corsanego, Cfr. Fiorentino

Grisi. Tenente medico. 262° Reggimento Fanteria Elba, I battaglione. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. Gaspari Luoghi dimenticati

Gritti, Luigi. [via Callegari 13, Novi Ligure, Alessandria e Genova]. Capitano dei Granatieri. Comandante del I Battaglione del 261° Reggimento Fanteria. Medaglia d’argento a Oslavia. Industriale, poliglotta, ammogliato con due figli. Cfr. epistolario Longone, Cfr. Corsanego e Gaspari in Termopili italiane. Cfr. Archivio Godi. Cfr. diario De Francesco.

Grivetto. Tenente. Artiglieria. Blocco C, Baracca 17.  Cfr. epistolario di G. Denti e Archivio di Roma

Gruber. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Gualdi, Angelo. Maggiore del 36° reggimento Fanteria. Passa da Augustabad e poi Celle. Cfr. CR Ginevra

Gualtieri, Bernardino di Romualdo. (Ocre, L’Aquila 1890). Sottotenente del 128° Fanteria 11 compagnia. Tiene conferenze. Cfr. Quaderno di Desana

Guaraldi. Cfr. Elenco dei prigionieri in Archivio di Roma

Guarraja, Giuseppe. (Petralia Soprana, Palermo). Aspirante del 222° Fanteria, I compagnia, Brigata Ionio. Cfr. diario di Gheza

Guastoni, Arturo Carlo. (A.C.G. Ex Combattente). (1865) Colonnello. Ha preso varie medaglie. Ha combattuto in Libia. Ufficiale dell’Ordine dei Savoia. Autore de Tra i martiri ignorati, Insubria 1935, romanzo ambientato a Celle. Cfr. Nastro Azzurro. – vedi Biografia Pubblicazione

Guatelli, Luciano. [Cartiera Valle Olona, Varese] [Corso Porta Romana 19, Milano]. Blocco A. Cfr. archivio e taccuino don Folci

Guerra, M. Attore della compagnia del blocco B in O’ scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. diario di B. Giunchedi e in G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008.

Guerrera, Domenico. Tenente. Brigata Arno, 214° Reggimento Fanteria, I battaglione. Catturato il 25 ottobre 1917 sul monte Piatto. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager. Cfr. archivio S. Godi. Cfr. diario De Francesco.

Guida, Giovanni (John). Tenente. 3° artiglieria Fortezza, [via della Panetteria 10, Roma]. Autore della canzone Cielo turchino, vincitrice del concorso di Piedigrotta e organizzatore di spettacoli teatrali. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008; Cfr. Ceccarelli e Corsanego. Vedi Fotografia

Guideri, Italo [via Goriano, Valle, L’Aquila]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino e Colombo

Guidetti, Federico.  Cfr. Archivio famigliare.

Guidi. Attore comico negli spettacoli del Lager. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia

Guino, Giovanni. (Torino, via S. Anselmo 25). Aspirante del II Reggimento Alpini, battaglione “Dronero”. Blocco A, baracca 47, n° 2001. Studente di legge. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Gullia, Enrico. Sottotenente regia marina. [Cleveland, Ohio]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Gullo. Tenente del III Battaglioe, 148° Reggimento Fanteria. Catturato a Selisce. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Gulo. Capitano degli alpini, Battaglione “Monviso”. Cfr. libro di Massimo Ellena I pionieri del Torino

Guzzanti, Carlo. Cfr. Denti, relazione della battaglia.

Haenisch. Generale tedesco. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Haris Hantrup. Comandante tedesco del Lager, al secolo professore del ginnasio. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Heidelberg. Capitano di lungo corso italiano, fatto prigioniero da un sottomarino austriaco, a bordo di un torpediniere. Cfr. diario di Anonimo Granatiere.

Hoppe August. Cfr. Taccuino Capra

Illario, Gino. Cfr. Taccuino Schembari

Indelicato, Giuseppe. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Infriccioli Claudio fu Angelo. [Acquaviva Picena, Ascoli Piceno]. Tenente del 211° Reggimento Fanteria, 2a Compagnia. Blocco C, baracca 96. Se ne parla, citandone solo il cognome, in una cartolina CRI indirizzata ad A. Rosini (vedi) dal padre Vincenzo: “Ho conosciuto ieri la mamma del tenente Infriccioli che credo sia con te.”. Cfr. Ricerca a San Benedetto sul sito “Museodelmare”

Inglese, Nicolò. (Ribera, Agrigento 1898 – 1991). Aspirante. Citato da Giosuè Fiorentino. Si laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Palermo esercitando la professione a Ribera. Partecipa alla Prima e alla Seconda Guerra Mondiale ed è fatto prigioniero in ambedue i conflitti. Podestà dal 1935 al 1939. Cfr. Taccuino di Fiorentino. Cfr. Verbali interrogatori. FOTOGRAFIA

Intimacelli, Filippo. Tenente. 2° Reggimento Granatieri. Attore della compagnia del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. FOTOGRAFIA

Introzzi, Giuseppe. [1894 a Cadorago, Bulgorello, Como – 1955]. Sergente del 240° reggimento Fanteria. Chierico.  Passato nel lager di Giessen. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Invernizzi, Enrico. (Bergamo 1877). Cfr.rassegna.provincia.bergamo.it:81/Articles/…/Art00005_20140624.htm

Invrea, Raffaele. (Nato a Bologna 1890 – Trieste 1947) [Corso Duca di Genova 27, Torino]. VI Compagnia Artiglieria di Fanteria. Blocco B, Baracca 66. Laureato in ingegneria. Cfr. Taccuino don Folci.  Cfr. CR Ginevra

Iodice, Raffaele. [via Campania 9, Marcianise, Caserta]. Aspirante del 277° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1a Compagnia, 1a Sezione Pistola, Brigata Vicenza. Catturato il 26 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Darmstadt, Rastatt, Crossen e a Cellelager. Studente in giurisprudenza nella Regia Università di Napoli. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005.

Isgrò, Giovanni Battista. [Olivarella, Messina]. Aspirante del 221 Reggimento Fanteria, III Battaglione. Blocco D, Baracca 87b  Cfr. taccuino don Folci; Cfr. Archivio Godi. Cfr. Le termopili italiane di Gaspari.

Iuzzolini, Mario. (Milano). Tenente. Blocco C, Baracca 11a, n° 240. Cfr. CR Ginevra.

Jacono, E. Attore del Blocco B, in O’ Scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Arch. Giunchedi

Janna, Alfredo. (Pordenone). Blocco C. Cfr. CR Ginevra.

Jannone, Ottorino. (San Pietro Avellana, Isernia). Maggiore del 30° battaglione, 9° Reggimento Bersaglieri. Passa da Augustabad e poi Celle. Cfr. CR Ginevra.

Jeantet, Jacques. (Val d’Aosta). Brigata Foggia. Lavora nel lazzaretto di Cellelager. Cfr. diario Gheza.

Karpenko, Gregori. Soldato non italiano, scritto su una croce nel cimitero di Cellelager. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Könen. Militare tedesco addetto al Blocco B

La Bona, Giuseppe. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

La Cola, Costantino. [S. Cono, Catania]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

La Polla, Giulio. [Benevento]. Cfr. taccuino di C. Colombo

La Rocca, Giuseppe. Sottotenente. Blocco B, Baracca 42. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Schembari

La Vigna. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Labate, Vittorio. [Piazza Castello 28, Taranto]. Cfr. taccuino di L. Marazza

Lalatta, Augusto. Blocco B. Cfr. Archivio Garimberti

Lambertani. Citato in commedia Rivokaputtazumluzione. Cfr. Arch. Denti

Lambruschini, Luigi. [San Martino, Genova]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Lamendola, Andrea. Aspirante medico del221° reggimento Fanteria, II Battaglione. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Archivio Godi. Cfr. Le termopili Italiane di Gaspari.

Lami, Giuseppe. [piazza in Lucina 26, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Lamparelli, recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Lampieri. Colonnello. Faceva parte della Commissione per la cucina. Cfr. diario di Anonimo Granatiere

Lanza, A.B. Scrive una poesia riportata nel diario di Colonna. Cfr. Colonna Ardizzone

Lanzetti, Ettore. [Varese, Corso Roma 8]. Blocco B, Baracca 66b. Ragioniere. Cfr. taccuino di C. Corsanego e taccuino don Folci. Cfr. CR Ginevra

Lanzoni, Renato. [Milano. via Cuneo 10]. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Larghi, Giovanni. (Torino, via Orfani 5). Sottotenente di Artiglieria. Blocco B, baracca 66, n° 1558. Studente III anno di legge. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. Archivio Perretti

Latini, Renato. Tenente della 274a Compagnia mitragliatrici del 126° Reggimento Fanteria. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Gaspari, Bugie di Caporetto

Laurenti Italo di Antonio. (Ferrara, 18.4.1898 – morto a Cellelager 16.5.1918). Aspirante del 216° Reggimento Fanteria Brigata Tevere. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Lauricella, Domenico. (via Costa, Girgenti). Cfr. Taccuino Colombo

Lavison, Eduardo fu Wladimiro. (nato a Cairo d’Egitto il 20 maggio 1885 e residente a Jesi, Ancona) Sottotenente. Si diploma all’Istituto ITS “P. Cuppari” di Iesi in Agrimensura. A Cellelager tiene una conferenza sulla coltivazione del grano, il 13 gennaio 1918. Cfr. Verbali interrogatorio, quaderno Desana, Archivio Parlati e Denti.

Lella, Giorgio. (Milano) Capitano. Blocco A. Cfr. Elenco prigionieri dell’Archivio di Roma. Cfr. CR Ginevra

Lendinara, Corrado. (Torino, via Cesana 72). Aspirante. Blocco D, n° 2864. Studente in legge. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Lenna, Ferdinando. (Pordenone, via Grigoletti). Blocco D. Cfr. CR Ginevra

Lentini, Nicola. (Castrovillari, 1883 – 1938). Sottotenente dell’89° Reggimento Fanteria, dottore in agraria. Fu fatto prigioniero il 26 ottobre 1917 sul monte Matajur e portato a Cellelager. Fu direttore del Consorzio Agrario di Castrovillari. Nel lager tiene conferenze di agraria. Cfr. Archivio famigliare e Quaderno di Desana (qui  è citato con il nome errato di Giuseppe). Vedi Fotografia

Leocato, Tullio. (Cison di Valmarino, Treviso – San Giorgio della Richelvelda, Udine). Tenente.  Cfr. CR Ginevra.

Lepore, Vittorio. [Benevento, via S .Gennaro]. Ufficiale di servizio a Buco, 3a compagnia. Cfr. diario di A. Lully.

Lepri, Lamberto. Tenente. 1° Reggimento Granatieri. Blocco C, Baracca 77, n. 1501  (da una cartolina, datata 10 giugno 1918: il mittente è l’avvocato Mario Ciuffelli, via Boncompagni 19, Roma. Cfr. archivio Garimberti e Verbali interrogatorio

Leschi, Paolo. Blocco D n° 4186 Cfr. cartolina postale scritta in Inghilterra a Durham

Libotte, Nello. [via Cavour 266, Roma]. Cfr. taccuino De Paolis

Liccardi, L. Attore del Blocco B, in O’ scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Arch. Giunchedi

Liffrido, Francesco. (Cavagnolo, Torino). Cfr. taccuino Perretti.

Lima, Marco. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Lippi, Guglielmo. [Lucca, Piazza dei Servi 3]. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. biglietto invito, arch. Garimberti.

Lippi, Otello. [Santacroce sull’Arno, Firenze]. Tenente. Fatto prigioniero sul Monte nero il 23 ottobre 1917. Figura come oboe dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. CR Ginevra.

Lo Bianco, Francesco. Aspirante della 2a compagnia del I battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ stato a Rastatt, Darmstadt per pochi giorni, a Crossen per 2 mesi e infine a Celle (11 mesi). Il giorno di Natale del 1918 è a Livorno. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Lo Giudice, Filippo fu Carmelo. [via del Plebiscito 133, Catania]. Sottotenente. 75° fanteria 2 compagnia, Blocco C, baracca 437, n. 493. Chierico. Cfr. Pietro Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania.  Cfr. CR Ginevra.

Lo Pinto, Giovanni. [Pantelleria]. Capitano. Cfr. taccuino di C. Colombo e Elenco prigionieri dell’Archivio di Roma. FOTOGRAFIA

Lo Presti, Carlo. [Termini Imerese]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Lollini, Emanuele. Figura tra i violoncelli dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di C. Colombo e G. Denti

Loewenthal, Erich. [1895 – 1943] Studioso e filosofo. Interprete militare tedesco del campo. Interrompe gli studi per la guerra e fino al 1918 fa l’interprete a Celle e a Soldau. Si laurea in filosofia a Berlino nel 1920. Muore ad Auschwitz.

Longa, Giuseppe di Angelo. (Codevilla, Pavia il 15 ottobre 1886 – morto a Cellelager 28.12.1917 per malattia) Soldato della 18° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Pistani. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Longo, Guglielmo. Tenente. E‘ nominato in una lettera di condoglianze alla famiglia di Felice Pistani (vedi). Cfr. Taccuino Pistani

Longone, Paolo. [Genova 1891]. Tenente di Artiglieria a cavallo, VIII Batteria. Baracca 513, Blocco C. Responsabile attività sportiva del Lager. Cfr. archivio Longone- Bobbio. Vedi Fotografia

Lorenzini. Sottotenente. Morto a Cellelager. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Lorigiola, Fulvio. via S. Sofia 8, Padova]. Tenente del 57° Raggruppamento, 32° Gruppo. Catturato a Bukova Jeza. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager, Blocco C, N° 1529 Ingegnere, figura tra le viole dell’Orchestrina del Blocco C. Autore di un diario. Cfr. taccuino di G. Denti e G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. Archivio famigliare. DIARIO – FOTOGRAFIATESTIMONIANZE

Lotti, Paci. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Luca, Ugo. Tenente. Risulta lavorare al RR.CC. di Feltre. Cfr. Archivio Perretti

Lucchesi, Luigi. (Firenze). Aspirante, Blocco A, n° 2161 (figlio di colonnello dei carabinieri). Cfr. archivio Bobbio

Luino Giuseppe (1898 – 1919). 37° Reggimento fanteria. Muore per malattia tornando da Cellelager a 19 anni. Sepolto a Torino, nel cimitero di “Torino Sassi”. Cfr. Archivio Zucchetti.

Luly, Alfonso. (Stilo, Reggio Calabria 25 dicembre 1890 – Parma, 9 agosto 1975). Tenente. Figura come flauto dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. – vedi Biografia Manoscritto

Lungo, Girolamo. (La Spezia). Aspirante del 209° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, 7a Compagnia, Brigata Bisagno. Catturato a San Daniele del Friuli il 30 ottobre 1917. Trasferito a Grahovo, Rastatt, Darmstadt e a Crossen. Poi a Cellelager. Ragioniere presso l’Azienda Municipalizzata di La Spezia. Cfr. Verbale interrogatorio.

Luotti, Francesco. Tenente. 357° Compagnia Mitraglieri Fiat. Blocco C, n. 265. Cfr. Dokument nr. 2650 salesiani prigionieri in Germania

Luppoli Carlo. [Rio Marina, Isola d’Elba, Livorno]. Compagno di Luigi Capra. Combatte sul Golobi dove è catturato. Cfr. Taccuino Capra. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Luttichau, Antonio. (Faenza). Aspirante medico del 7° Reggimento Alpini “Belluno”, 78a compagnia. Passa da Darmstadt, Rastatt e poi Celle. Si laurea nel 1920. Cfr. Verbali interrogatorio e web.

Luzzi. Figura come violinista dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. diario di Lorigiola.

Maccarelli. Cfr. Elenco prigionieri archivio di Roma

Macchi Giovanni. 7° Reggimento Alpini. Preso prigioniero sul Monte Stol il 25 ottobre 1917. Studente liceale. Commerciante a Buenos Aires. Cfr. verbali interrogatorio e web.

Macciotta? Maciotta?. Fa ritratti. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Madia, Ernesto. (Via San Carlo delle Mortelle 7, Napoli). Cfr. Corsanego

Madonini, Pietro. [Villanterio, Pavia]. Blocco A, Baracca 87a. Decorato con medaglia d’argento al valor militare. Cfr. taccuino don Folci e archivio famigliare

Maffia, Franco. [Bari, via Nicolai, 171]. Cfr. diario di A. Luly

Magagnoli Goffredo. (Roma 15.11.1898 – morto a Cellelager 2.06.1918). Aspirante del 231° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Magatti, Miro. [via Collegio dei dottori 4, Como]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Maggia, Duilio. Aspirante, Blocco A, n° 2049. Insieme con Beppe Mongilardi scrive una cartolina da Celle il 24 maggio 1918 a Colongo Riccardo …caffe Tamarrano a Valle S. Nicolao di Biella (Novara). Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari

Maggiorino. (Alessandria). Caporalmaggiore di sanità del 75° Reggimento fanteria, Brigata Napoli. Figura in una foto con Ruca e Fiumara. Cfr. Arch. Gheza.

Magnani, Giannino. (Forlì). Granatiere del Gruppo dei Dragoni. Blocco B Baracca 88, n° 1288. Cfr. CR Ginevra

Magrin. Capitano. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Magrini, Alberto. (Lucca) Cfr. biglietto invito dei lucchesi, arch. Garimberti.

Magrini, Alberto. (Venezia) Tenente. Cfr. Archivio Periz. Fotografia

Magrò di Placido, Paolo. [via Fappalà 70, Catania]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Maione, Emilio. (Lecce). Comandante della sezione 500a Compagnia mitraglieri, 155° Reggimento Fanteria, I Battaglione, Brigata Alessandria. E’ in posizione alla Lunetta A del Mrzli dove è catturato il 24.10.17.  Blocco D, Baracca 96, n° 1051. Insegnante di lettere al ginnasio vescovile di Nola. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918. Cfr. diario di Di Tommasi. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli.

Malerba, Alfredo. [via San Vittore 13, Milano]. Blocco C, Baracca 57. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Maletto, Giuseppe. (Torino, Scuola di Sassi) Aspirante del 33° Reggimento Fanteria. Blocco B, baracca 64, n° 2570. Diplomato. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Malgarini, Carlo. tenente, ufficiale di collegamento del 274° Reggimento Fanteria. Catturato il 25.10.17 è a Rastatt e pi al Celle. Il 1.01.19 è ripatriato via Worms e Lione. E’ interrogato a Livorno. Di professione ragioniere. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Malvano, Umberto. [Moncalieri, Torino 17-7-1884 – Milano 15-9-1971) [via Nizza 3, Torino]. Tenente. Ingegnere. Fondatore della Juventus, ha giocato  anche nel Milan. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Fotografia

Mamberto. Citato in cartolina di Nicola Palmarini di Finalmarina. Cfr. Archivio popolare di Genova

Mammana, Salvatore. [Centuripide, Catania]. Tenente del 76° Reggimento Fanteria, 7a Compagnia, Brigata Napoli. Cfr. taccuino di A. Luly. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Mancini, Alessandro. Attendente. 246° Fanteria. [Cingia dé Botti, Cremona]. Cfr. taccuino di G. Denti. Fotografia

Mancini, Luigi. [via Governo vecchio, 111, Ceccano, Roma]. Blocco C, Baracca 15.  Cfr. taccuino di A. De Paolis e Taccuino don Folci

Manfredi. Tenente?. Cfr. Gaspari, Bugie di Caporetto. Cfr. diario di Capra

Mangano, Ignazio. [via Dante 120, Palermo]. Tenente. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Mangiarotti, Onorato. (Bressana, Pavia) Maggiore Generale del 30° Reggimento Fanteria e della Brigata Napoli. Passa da Augustabad e Meklenburg. Fa parte come presidente del Giurì d’onore. Ha scritto articoli sulla psicologia del soldato in guerra. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. diario di Anonimo Granatiere. Cfr. CR Ginevra

Mangili, Pietro fu Francesco. [Bergamo 20 settembre 1898]. Chierico. Chiamato alle armi, l’11 marzo 1917 giunge nel Deposito del 36° Reggimento Fanteria. È effettivo nel 65° Reggimento Fanteria mobilitato il 31 maggio 1917. Giunge in territorio dichiarato in stato di guerra il 1° giugno 1917. Il 3 luglio 1917 è ammesso al Corso Allievi Ufficiali alla Scuola di Azzida – zona di guerra. È nominato Aspirante Ufficiale di Complemento Arma di Fanteria il 20 settembre 1917. Tale nel 274° Reggimento Fanteria il 24 settembre 1917. È catturato prigioniero nel fatto d’armi di Caporetto il 24 ottobre 1917. Deportato prima è a Crossen e poi a Celle. Blocco A, baracca 21b,  Cfr. Pietro Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti. Cfr. Comando Militare Esercito Lombardia-Regione Lombardia “Dio e Patria. I Cappellani Militari lombardi nella seconda guerra mondiale” a cura di Paola Chiesa.

Maniscalchi. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Mantese, Bernardino. [Fratta Maggiore, Napoli]. Blocco C. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Manzi, Carlo. (Milano, via Mazzini 6). Sottotenente, comandante della I compagnia del I battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ catturato alle 11 del 24.10.17. E’ a Celle dove un collega ufficiale di artiglieria in linea vicino al reparto di Manzi ha modo di spiegargli lo svolgersi dei fatti della cattura. Di professione maestro. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Manzoli, Giuseppe. Sacerdote della parrocchia di S. Bartolomeo in bosco di Ferrara. Oltre a Celle è stato a Schwaemstedt, lunga degenza negli ospedali di Livorno e Verona. Cfr. La nostra promessa Di Leo

Manzotti. Passa anche da Rastatt. Cfr. diario De Francesco

Maracchi, Ugo. [Trinità dei Pellegrini, Roma]. Cfr. taccuino di C. Corsanego.

Marangio, Amedeo. Capitano di Fanteria. Cfr. Quaderno di Desana. cfr. web.

Marani, Augusto. Aspirante del 4° plotone del III battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt, Darmstadt, Crossen e quindi a Celle. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Marazza, Luigi. (Milano 1897). [via Napoli, Bogliasco Pieve, Genova]. Sottotenente di Fanteria.  Il ricettario da lui raccolto con Chioni è pubblicato in La fame e la memoria, ricettari della grande guerra. Cellelager 1917-1919, Agorà, Firenze 2008. Vedi Fotografia  – Manoscritto

Marcarelli. Tenente. Giunge a Celle dall’Austria il 25.08.18. Cfr. diario Bartolini e Desana

Marcello Del Maino, Alessandro. (Sambughé di Preganziol, Treviso 28-6-1894 – 22-12-1980) Conte. Tenente di Cavalleria. Numerose onorificenze. Accademico, antifascista. Cfr. Sironi, Ceccarelli e web

Marcelloni, Alessandro. [Trevi]. Capo-baracca e fa parte del Giurì d’onore. Cfr. Diario di G. Ceccarelli

Marchetti, Umberto di Pietro Antonio. (San Felice sul Panaro, Modena – morto a Cellelager 14.06.1918). Soldato del 14° Reggimento Bersaglieri. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.

Marchi, Luigi. (Genova, via Cesare Cabella). Cfr. Corsanego

Marchi, Vitale. Aspirante. Blocco A. Cfr. CR Ginevra

Marchini, Francesco. (Torino, Corso Francia, 17). Aspirante del 49° Reggimento Fanteria, I Battaglione, III Compagnia N. Blocco A, Baracca 87, n° 2087. Studente di legge. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Marchisio, Gaetano. [Torino, San Francesco al Campo]. Sottotenente di Artiglieria. Studente di ist. tecnico. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Marcialis, Tullio. (Alghero 1890). Sottotenente. Parte volontario. Poeta. Cfr. Canti della trincea, dell’esilio e della purificazione, Sasi Editrice, S.D. e Verbali interrogatorio. Cfr. Ceccarelli – Pubblicazione

Marconi, Pasquale. [Rosano di Vetto, Reggio Emilia]. Ufficiale dei Granatieri. A Celle allestì una schola cantorum per la messa. Cfr. Francesco Milani, Il dottor Pasquale Marconi ed. Casoli Castelnovo Monti 1973. Cfr. Verbali interrogatorio. Fotografia

Marcorelli, Salvatore. Sottotenente, comandante la 3a compagnia del I battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt, quindi a Celle. Rimpatria il 1.01.19 , via Worms e Lione. Il 13 è in Italia e il 16 arriva a Quercianella dove il 20.01.19 è interrogato. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Marcozzi, Luigi. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Marcucci. Tenente. Autore del coro Canto del Prigioniero a 4 voci, composto e cantato a Rastatt. Cfr. taccuino di M. Squartini

Mareneti, Enrico. [via Bufalini 4, Modena]. II artiglieria P.C.  Cfr. taccuino di C. Colombo

Marescalchi, Luigi. Aspirante del 207° Reggimento fanteria. Autore di tentativo di fuga. Cfr. Paolo Pozzato Il coraggio della fuga, Gaspari 2012. Cfr. diario Capra.

Margara, Pietro. [Vercelli, corso Palestro 10]. Tenente. Blocco D. Ragioniere. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 – FOTOGRAFIA

Margaritelli, Omero. Cfr. archivio Garimberti

Margary, Emilio. (Torino, via Garibaldi 38). Tenente del III Reggimento Artiglieria da montagna, batteria 61. Catturato sul Monte Nero alla fine ottobre 1917.  Blocco C, baracca 17a, n° 1930.  Studente del Politecnico. Cfr. Archivio Università Statale di Torino. Cfr. CR Ginevra. Cfr. diario Pistani

Mari, Ernesto. (Tavernelle Val di Pesa, Firenze). Tenente, comanda il I plotone della 10a Compagnia. Catturato nel Canale del Merzli. Cfr. taccuino Colombo. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Marianetti. Cfr. biglietto invito lucchesi, arch. Garimberti.

Marinai, Marino. [via Milazzo 10, Firenze]. Comandante del III Battaglione, combatte a Idersko, dove è catturato. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Marinelli, Francesco. Tenente cappellano.  214° reggimento Fanteria, Brigata Arno, Catturato il 25 ottobre 1917 sul monte Piatto. Parroco della diocesi di Nocera Umbra. Cfr. archivio S. Godi, G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947. fr. Taccuino Ceccarelli. Cfr. diario De Francesco

Marino, Nicola. Cfr. Zimello

Marino, Vincenzo Francesco di Sebastiano. (Melilli, Siracusa 30.01.1894 – Morto a Cellelager 23.08.1918) Caporale, Aspirante  del 146° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’Oro.  Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Mariotti, Francesco. [via La Farina 36, Firenze]. Professore di matematica. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Mariotti, Vittorio. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Maritoni, Umberto. Sottotenente della 855a compagnia mitragliatrici del 14° Cavalleggeri Alessandria aggregata al 274° Reggimento Fanteria. Catturato alle 8,30 del 24.10.1917. Portato a Karlsruhe, poi alla fortezza di Rastatt e quindi a Celle. Rimpatriato il 1.01.1919 arriva a Livorno il 23.01.1919. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Marocchi, Ugo. [Trinità dei Pellegrini 25, Roma]. Aspirante. Blocco D. Cfr. Verbali interrogatorio e Taccuino don Folci

Marone, Alfredo. [via Mazzini 25, Taranto]. Tenente, 261° Reggimento “Elba”, VII Compagnia. Blocco B. Diplomato elettrotecnico e poi rappresentate della ditta Bagnara & C. di Milano. Cfr. cartolina scritta al padre Raffaele del 25 giugno 1918. Cfr. Archivio Godi. cfr. Le termopili Italiane di Gaspari

Marotti. Cfr. Elenco prigionieri dell’Archivio di Roma

Marsella, Aristide. (Poggio Mirteto, Perugia) Tenente. Blocco B, baracca n. 68, n. 1.463. medaglia di bronzo. Maestro elementare. (cartolina). Cfr. Arch. Garimberti. Cfr. Gaspari, Termopili italiane

Marsella Oronzo. (Lecce). Sottotenente di fanteria. Blocco D, Baracca 96, n° 1068. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Marselli, Bettino. (Cassino, 25 sett. 1888) Capitano di artiglieria. Militare di carriera. Medaglia di bronzo. Partigiano nella II guerra. Soggetto di caricatura di A. Ruozi Incerti e G.Denti. Cfr. archivio Garimberti e Quaderno di Desana.

Marsigli. (Imola). Cfr. diario Gheza

Marson, Alfonso. (Venezia 1896 – Alassio, anni ’60). Aspirante del 26° Reggimento Fanteria. Fatto prigioniero il 30 ottobre, il 21 novembre è a Crossen, arriva a Celle il 25 gennaio 1918. Blocco C, Baracca 51, n° 2701. Cfr. archivio Bobbio. Cfr. CR Ginevra

Martelli, Enrico. [via Fieschi 20, Genova]. Aspirante. Ragioniere. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Verbali interrogatorio

Martellini, Sante (Fanti?) [via Fanti 2, Grosseto]. Capitano, aiutante maggiore della Brigata Arno. Cfr. diario di A. Luly. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Martinelli, Cesare. Tenente del 98° Reggimento Fanteria. Catturato sul Monte Nero il 9 ottobre 1917. Cfr. CR Ginevra

Martinelli, Pierluigi. Cfr. biglietto invito lucchesi, arch. Garimberti

Martini, Bruno. (Costigliole d’Asti). Fotografia

Martini, Giovanni Battista. [via Cristoforo Colombo, Voltri, Genova]. Baracca 15 A. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Marziano, Sistilio. Tenente del 31° reggimento Fanteria, I battaglione, I compagnia, brigata Siena. Cfr. verbale interrogatorio

Marzolini, Filippo. (San Pietro al Natisone, Udine). Caporale. Blocco B, Baracca 70, n° 4119. Cfr. CR Ginevra

Marzuttini, Umberto. (Bologna, via Ugo Bassi 4). Dedica una sua foto a Toselli. Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. FOTOGRAFIA 

Mascellaro. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Masi, Vincenzo. Tenente. [presso Italian consolato British Columbia Vancouver,Canada]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Masotto, Carlo. (Tarcento, Udine). Capitano. Blocco D, n° 640. Cfr. CR Ginevra

Massa, Giuseppe. Maggiore del IV Bersaglieri. Passato anche da Augustabad. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. CR Ginevra.

Massaro, Brando. [Torino, via Basilica 1]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Massart, Giuseppe. (Ferrara) Sottotenente di fanteria. Blocco D. Baracca 96, n° 1069. [Firenze]. Cfr. Verbali interrogatorio, Taccuino don Folci e Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Masserizi, giovanni. (Siena). Tenente. Cfr. diario Goretti

Massinelli. Blocco D. Soggetto di caricatura di A. Ruozi Incerti e G. Denti. Cfr. archivio Denti e Garimberti

Masti, don Ulderico. (Firenze). Cappellano. Trasferito ad Hameln con don Tedeschi. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947

Matarazzo, Goffredo. (Santa Maria, Salerno). 18° reggimento artiglieria da campagna. Cfr. diario Gheza.

Materassi, Ferdinando. (Castiglion Fiorentino). [corso Cavour 18, Foligno]. Sottotenente comanda la 2a sezione pistole della Brigata Firenze. Figura tra i secondi violini dell’Orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Mattedo. Soldato, morto a Cellelager il 9 marzo 1918. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947

Mauri, Federico. (Parma, Borgo Retto). Aspirante. Cfr. taccuino Ceccarelli

Mauri, Paolo. (Pian di Borno, Brescia 1895-1963). Tenente di Artiglieria da montagna. Vedi Fotografia

Maurino, Giacomo. Sottotenente del Battaglione Saluzzo, 23a Compagnia. Cfr. verbale interrogatorio, Peloia

Maurizio M. (Montebello di Bertona, Teramo). Cfr. fotografia per Gilardoni. Cfr. Arch. Periz . FOTOGRAFIA

Mazeri. Blocco A, Baracca 49. Cfr. diario don Folci.

Mazieiewski Michael. Soldato non italiano, scritto su una croce nel cimitero di Cellelager. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Mazza, Giuseppe. [Palazzolo sull’Oglio, Brescia]. Sergente (?). Blocco A, Baracca 49b.  Cfr. taccuino di C. Corsanego, Taccuino don Folci e Le termopili italiane, ed. Gaspari, Cfr. Zimello

Mazzaccara, Guido.  [vico S. Pellegrino a San Paolo 24, Napoli]. Tenente. Baracca 15. Firma un cartoncino con menu fine anno 1917. Cfr. archivio Bobbio. Cfr. taccuino di C. Corsanego e don Folci. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Mazzoletti, Pier Luigi. [Via Giovio 23, Como]. Sottotenente del 222° reggimento Fanteria, I Battaglione, 3a Compagnia. Blocco A.  Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. Le Termopili Italiane di Gaspari. Cfr. Archivio Godi.

Mazzone. Cfr. Elenco prigionieri in archivio di Roma, Cfr. Verbali interrogatorio

Mazzoni, Fernando. Aspirante. Cfr. Elenco prigionieri in archivio di Roma Cfr. Verbali interrogatorio

Mazzoni, Ferruccio figlio di Oreste e di Fanny Guidobaldo. (Citigliano, Pistoia, 13 novembre 1898). Aspirante del 1° Reggimento Granatieri. Catturato al Ponte della Delizia, Tagliamento il 30 ottobre 1917. Internato prima a Crossen e poi a Cellelager. Blocco B, Baracca 64, n° 12479. Rientrato in Italia il 6 gennaio 1919,a Firenze. Cfr, Archivio famigliare. Fotografia. Fotografia

Mazzoni, Giovanni. (Genova, via degli Indoratori) Capitano medico. aveva disposto i posti di medicazione lungo la mulattiera dove fu preso. Aiuta i feriti insieme all’Aiutante di sanità caporal maggiore Gasperini.  Direttore infermeria del Blocco A.  Cfr. Verbali interrogatorio e diario Gheza.  Cfr. Caporetto di Gaspari.

Medici. Cfr. diario Denti

Meini, Faliero. [Castelnuovo Berardenga, Siena]. Aspirante del 213° Reggimento Fanteria, III Battaglione, Brigata Arno. Cfr. taccuino di C. Corsanego e diario Goretti. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Meli, Giovacchino. [via S. Maddalena, Catania]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Melillo, Mario. Aspirante del 55° Reggimento Artiglieria, VI Battaglione. Passa da Crossen. Cfr. CR Ginevra

Melito, Carmelo. (San Giovanni, Reggio Calabria). Tenente. Blocco B, Baracca 66. n° 1812. Cfr. CR Ginevra

Mellusi Alfredo. (Casoria, Napoli). Aspirante del 228° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli e diario di Gheza.

Memmi, Brunetto. (Siena). Capitano. Laureato in giurisprudenza. Cfr. Goretti.

Meneghini, Giuseppe. Blocco D baracca 94, n.2865. Cfr. Arch. Formentini

Meola, Giovanni. Sottotenente, comandante della 3a sezione Bettica del III battaglione del 275° Reggimento fanteria. Catturato ferito, fu portato all’ospedale di Ingolstadt e poi alla Fortezza della stessa città. Passa quindi al Russenlager e alla Fortezza di Rastatt e quindi a Celle. Il 7.01.1919 è a Firenze. Nella vita civile risultava “possidente”. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Mercandalli (Marcandalli?), Giuseppe. (Milano 1895, via Carroccio 16). Battaglione “Morbegno”. Baracca 15 C. Ragioniere. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Mereu. (muore a Cellelager). Cfr. diario Pistani.

Merli Ezio di Vincenzo. (Castelbellino, Ancona 9.03.1897 – morto a Cellelager 9.08.1918). Caporale del 12° Reggimento Bersaglieri. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’oro.

Merlo, Ambrogio. (Bergamo, via Porta Dipinta 41). 73° Reggimento fanteria, 7a compagnia. Blocco D, n° 2831. Cfr. corrispondenza, archivio Garimberti

Meschia. Figura come corista (prima voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti

Metitieri, Giovanni. (Roccamonfina, Caserta). Capitano. Blocco D. 262° Reggimento Elba, II battaglione. Cfr. taccuino di G. Denti e Verbali interrogatorio. Cfr. CR Ginevra

Meucci, Gino. [Piazza dell’Oca, 40, Roma]. Ragioniere. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Corsanego

Meyer Karl. Sottufficiale del presidio tedesco di Cellelager, fotografo autorizzato del campo. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Meyer. Infermiere. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Mezzabotte, Alessandro. Tenente, comandante della 6a Compagnia della Brigata Alessandria.Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Mezzapesa Giovanni. [Via Scaglioni, Putignano, Bari]. Cfr. Ceccarelli

Mezzio, Sebastiano di Biagio. (Verona 1898-1958). Aspirante del 148° Reggimento Fanteria, II Battaglione, 7a Compagnia, I plotone. Catturato sul monte Slemen, fra il Mrzli Potok e la ridotta Modena, il 24 ottobre 1917. Ha combattuto 6 giorni. Studente di pedagogia e poi insegnante. cfr. Opuscolo mostra di Mantova, vedi web. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli.

Miani Belli Blancs, Francesco (1898) [Via Albini 7, Torino]. Cfr. taccuino di C. Colombo e arch. Godi.

Miano, Pasquale. [Ariano di Puglia, Avellino]. Cfr. diario di A. Luly

Miccolis, Vito. (Galatone, Lecce) Sottotenente. blocco A, Baracca 47. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Corsanego, don Folci

Micelli, Alfredo. (Cisternino, Bari). Tenente.  Baracca 15a. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Micheli, Luigi. [Cutigliano Pistoiese, Firenze]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Miele, Pietro. [S. Maria Capua Vetere, Caserta, via Sabina 33] Sottotenente. Blocco C,  baracca 73, n° 458. (cartolina ad Antonio Miele). Cfr. Arch. Formentini. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Milanesi, Carlo. [via Consolato 1, Torino]. Sottotenente. Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti e Verbali interrogatorio

Milone. [Circolo Pio X, Palermo]. Blocco B. Cfr. taccuino don Folci

Minchio, Francesco. (Brugnolo Po, Rovigo 4.09.1893 – morto a Cellelager 25.07.1918). Aspirante del 227° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’oro.

Minetti, Carlo. [via Bezzecca 14, Roma]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Mingozzi, Orlando. (Bologna, Baricella). Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. FOTOGRAFIA

Minozzi, Stefano. Blocco B, Baracca 64. Cfr. CR Ginevra.

Misturino. Compagno di Parlati. Cfr. Arch. Parlati

Mitrano. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Moavero, Vincenzo. [Largo Dogana, Benevento]. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Cfr. taccuino di C. Colombo. Immagine del volto

Moise, Aldo. [presso famiglia Bertani via Morigi 15, Milano]. Cfr. taccuino di G. Denti e C. Colombo

Molena, Apelio. Aspirante del 271° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, 9a Compagnia, Brigata Potenza. Catturato al passo di Canebola e tradotto a Rastatt, Darmstadt, Crossen e Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio.

Moltedo, Mario. [via Bernini 45, Vomero, Napoli]. Tenente.  Cfr. taccuino di C. Corsanego. Recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Momigliano, Emanuele Riccardo. Sottotenente del 221° reggimento Fanteria, Brigata Ionio. Catturato sul monte Madesaut, passa da Rastatt. Cfr. CR Ginevra.

Monasterolo, Michele. (Beinasco, Torino). Reggimento Cavalleggeri “Roma”. Blocco C, n°2693. Studente di medicina. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Mondini, Alfredo. (Massalombarda, Ravenna) Segretario del Comune di Ravenna e di Catania. Scrive a don Folci. da verificare effettiva presenza a Cellelager. Cfr. don Folci

Monelli, Geminiano. (Mirandola, Modena) [Piazza Minghetti 2, Bologna]. Blocco B, Baracca 66. Studente di Agraria. Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. Archivio Storico Università di Bologna.

Monetti. [Caltagirone]. Maggiore. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Mongilardi, Giuseppe (Beppe). [via San Filippo 10 Biella]. Aspirante. Blocco A, baracca 49, n.2199. Nel diario di Colonna Ardizzone è trascritta una sua poesia Il sirventese della Resurrezione. Cfr. Colonna

Monguidi, Mario. [Busseto, Parma]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Monosi, Giuseppe. [Castrignano dei Greci, Lecce]. Blocco A, Baracca 47a. Dottore in agraria. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Montagnani. Cfr. Elenco prigionieri archivio di Roma

Montagni, Giacomo. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. diario De Francesco

Montalbò, Ricciotti. (Castelciprano, Campobasso) Sottotenente. n° 91. Giudice del tribunale di Campobasso. Scrive cartoline a Castelciprano (Campobasso) da Celle Schloss, Kriegsgefangenensendung. Cfr. Cartoline web

Montanari, Benedetto. (Budrio, Bologna, via Andrea Costa, 10 novembre 1896 – Bologna 8 settembre 1958). Laureato in Lettere nel 1920 con una tesi “Il teatro e le teorie drammatiche di Silvio Pellico”. Cfr. taccuino di C. Corsanego. vedi Fotografia

Montanari, Carlo [via Salvolini 6, Faenza, Ravenna]. Aspirante. Amico di Francesco Nonni, ritratto con lui in fotografia. Perito agrimensore Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari e Dirani, Francesco Nonni, disegni di prigionia. FOTOGRAFIA

Montese, Bernardino. Sottotenente. Blocco C. Cfr. CR Ginevra

Montesi, Giuseppe di Alfonso. (Roma 19 marzo 1898 – Muore a Cellelalger il 15 maggio 1918). Soldato del 263° Reggimento Fanteria.  Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Albo d’oro

Montesi, Pietro di Vitaliano. (Roma il 3 giugno 1893 e morto in prigionia a Cellelager il 9 marzo 1918). Aspirante ufficiale del 159° Reggimento Fanteria. Cfr. Riassunto storico della Brigata Milano. Cfr. Ceccarelli.Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Albo d’oro.

Monti. [Genova ?]. Sottotenente. Cfr. archivio Bobbio

Monticone, Luigi. (Ferrere d’Asti, Asti 1 agosto 1894 – 1976). Capitano di artiglieria da montagna. Catturato nei giorni di Caporetto dall’ufficiale Rommel che gli rese l’onore delle armi. Figura come corista (prima voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti e C. Colombo. Cfr. Archivio famigliare.  Biografia. Vedi Fotografia – Storie oltre Cellelager

Montrucchio, don Giovanni. Cappellano militare 3° reggimento Alpini. Celebra a Celle i funerali di Ferruccio Soliman. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. sito “Cime e trincee”

Moratti, Nello. (Carpineti, Reggio Emilia 1895 – Reggio Emilia 1985). Sottotenente Artiglieria di campagna.  Medico – vedi Biografia – Fotografia

Morelli, Domenico. Capitano del 213° Reggimento Fanteria, II Battaglione della Brigata Arno. Passa da Augustabad. Blocco D. Avvocato. Cfr. Relazione Giurì d’onore. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. CR Ginevra

Morelli, Luigi. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Morettin, Luigi. (Zoppola, Udine). Blocco C. Cfr. CR Ginevra

Mori Carlo. (Fucecchio, Firenze). Aspirante del 74° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli

Mormile, Salvatore. [via Pietro d’Aragona 21, Palermo]. Blocco A, Baracca 21a. Cfr. I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl Roma 2011 e Taccuino don Folci. Vedi Fotografia

Moro, Domenico. [via Manin Piaggio 23/3, Genova]. Blocco B.  Cfr. taccuino don Folci

Moro, Mario. [via Severino Caproni 13, Torre Mangano, Pavia] [Villezzo Bellini, Pavia]. Blocco A, Baracca 69a. Cfr. taccuino di C. Corsanego, Taccuino don Folci e suo Album fotografie. Vedi Fotografia

Moroni, Aldo. Tenente. Attore del Blocco B. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Moschetti, Umberto. Soldato, attendente . Cfr. Verbali interrogatorio

Moscucci, Felice. Aspirante del 214° Reggimento Fanteria, II Battaglione, Brigata Arno. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Mosso, Francesco. (San Francisco de Cordoba, Argentina il 10 aprile 1893 da genitori piemontesi) Catturato sul Monte Nero. Blocco C, Baracca 31. Giocatore di calcio del Torino con i fratelli. Cfr. Massimo Ellena, Pionieri del Torino. La leggenda granata dei fratelli Mosso, Effedì Edizioni. Mozzi. PUBBLICAZIONE

Mozzi. (Bobbio, Piacenza) Figlio del poeta dialettale. Cfr. web

Muccioli, Marcello. [via Salaria 121, Roma]. Cfr. diario di A. Luly

Müller. Sottotenente tedesco. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Multedo, Raffaele. Soldato. Morto a Cellelager.  Cfr. Taccuino Napoli.

Muratori, Giuseppe. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919, Cfr. Corsanego

Muscolino, Giuseppe. (Vittoria, Siracusa, via Gaeta 91). Ufficiale del 3° Alpini (Battaglione M. Abergian). Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli.

Musicò, Francesco. (Oppido Mamertino, Reggio Calabria). Ufficiale del 1° Genio. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Musolesi, Narsete. (Bologna, via San Benedetto Vaglio). Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. FOTOGRAFIA

Musto, Cataldo. (Corato, Bari, via Boccaccio 16). Ufficiale del 227° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Muzzii (Muzii ?) Vittorio. [piazza Vittorio Emanuele 121, Roma]. Autore di schizzi e disegni. Cfr. taccuino di C. Colombo e taccuino M. Tortelli. Vedi Fotografia

Nani, Attilio. [Sondrio]. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Corsanego

Nanni, Nino. [Teramo]. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Napoli Antonio. (Bologna). Aspirante del 73° Reggimento Fanteria – Deposito Lecco. Blocco A. Quaderno, diario e fotografie sono state depositate dal figlio presso la Biblioteca del Museo del Risorgimento di Bologna – DIARIO

Nardi, Antonio. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Nardi, Mario. (Milano). Sottotenente del 9° Bersaglieri. Blocco D, Baracca 96, n° 1070. Cfr. diario di G. Ceccarelli e Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Nardini, Antonio. (Vico del Gargano, Foggia, 18 maggio 1890 – 16 gennaio 1968). Ufficiale della Brigata Arno. Figura tra i contrabbassi dell’Orchestrina del Blocco C. Musica un inno con le parole del Colonnello Tamburlini (a volte) Tamborlini. E’ stato compositore, professore di musica, direttore d’orchestra e Direttore della Banda Musicale di Vico del Gargano. Durante la Prima e la Seconda Guerra Mondiale fu Ufficiale di artiglieria aggregato alla Marina. Cfr. diario di G. Denti e Taccuino Colombo. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Nari, Ernesto. [Tavernelle val di Pesa, Firenze]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Nascetti, Giovanni. (Como) Aspirante della 3a compagnia del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria e comandante della 62a sezione lanciafiamme. E’ a Darmstadt dal 5 al 9 novembre 17, passa a Crossen fino al 3.01.18 e quindi a Celle fino al 20.12 quando è rimpatriato. E’ interrogato a Firenze il 6.01.1919. Era studente alla Regia Scuola di Setificio di Como. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Nassi, Ulderico. [Sassello Ligure]. Maggiore del 60° Reggimento. Passa da Augustabad. Tiene lezioni di apicoltura. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. CR Ginevra.

Nastasi, Alfredo.  (Siena). Aspirante. Blocco C. Cfr. Goretti

Natale, Domenico. Capitano, comandante della 5a Compagnia del II Battaglione del 148° Reggimento Fanteria. Combatte sul Merzli, dove è catturato. Cfr. Elenco prigionieri Archivio di Roma. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli. Cfr. CR Ginevra.

Natoli Gioacchino. [Pavia, via San Fermo 5]. Capitano. (nobiluomo)  Capo-baracca. Incarica Ceccarelli a redigere il diario del campo. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli, Bersani e Corsanego. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. diario di Gheza.

Neri Francesco. (Catona, Reggio Calabria). Aspirante Ufficiale della Sanità, 148° Reggimento Fanteria. Catturato il 24.10.17 sul Mrzli Potok. Blocco A. Laureando in medicina a Roma.  Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Denti

Nerone. Cfr. Zimello

Netti, Adolfo. [Bari, via Putignani 128]. Tenente. E‘ nominato in una lettera di condoglianze alla famiglia di Felice Pistani (vedi). Cfr. Taccuino Pistani e Corsanego

Nettosi, Carlo. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Nicchiarelli. Niccolo. [Castiglione del Lago 1898- Milano 1969]. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 – vedi Biografia – Fotografia – Pubblicazione

Nicolai, Gaetano. [Petralia Soprana, Palermo]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Nicoletti, Leonida. (Rieti). Maggiore, comandante del I Battaglione del 214° Reggimento Fanteria, Brigata Arno. amico di Guido Sironi. Cfr. Sironi, I vinti di Caporetto. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. diario De Francesco

Nicoletti, Vincenzo. [via Palestro 13, Roma]. Maggiore del 262° Reggimento Elba. Comandante del battaglione di don Tedeschi, fa parte del giurì d’onore. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Nicosia, Sergio. (Corso Regina Margherita 79, Torino). Cfr. taccuino Colombo.

Nidi, Pio.  [via Porro Lambertenghi 13, Milano]. Sottotenente del 155° Reggimento Fanteria, I Plotone, III Compagnia di presidio alla lunetta sul Mrzli. Catturato alle 9,30 del 24.10.17 alla Lunetta A. Blocco D. Attore comico. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999, citato nel diario Colombo e Denti. Cfr. Alliney, Sironi, Colombo, Marazza. FOTOGRAFIA

Nifosi, Raffaele. [Ragusa]. Aspirante, comandante del II plotone della 10a compagnia del III Battaglione del 148° Reggimento Fanteria. Catturato sul Mrzli il 24.10.17. Cfr. G. Alliney – Caporetto sul Mrzli. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Nigrelli, Ignazio. Aspirante del 76° Reggimento Fanteria, III Battaglione, Brigata Napoli.Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Nikolitsch. Soldato non italiano, scritto su una croce nel cimitero di Cellelager Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Nobili, Giuseppe. (Brescia 1896). Baracca 15C. Farmacista. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Tecchi

Nolte. Cappellano tedesco del lazzaretto. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Nonni, Francesco. Sottotenente. (Faenza 1885 – ivi 1976). Autore dell’album di disegni a carboncino Cellelager Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008, Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008 Blocco A, Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 – vedi Biografia – Fotografia e Fotografia gruppo – PubblicazionePubblicazione (Dirani)

Nooak, Staunislao. Soldato non italiano, scritto su una croce nel cimitero di Cellelager . Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Norgando, Luigi. (Torino). Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Noseda. Maggiore, [Milano]. Non prigioniero. Fece parte di una commissione che visitò Cellelager nel luglio 1918. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Sironi. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Notarbartolo, Francesco. (Palermo). Tenente, Comandante della 6a Compagnia del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ al Russenlager e quindi alla Fortezza di Rastatt da dove il 29.11.1917 parte per Celle. Diplomato, funzionario alle Ferrovie dello Stato divisione movimento e traffico di Palermo. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Novelli, Alfonso. Cfr. Archivio Periz FOTOGRAFIA

Novellini, Giovanni di Carlo Agostino.  (San Michele (o S. Martino) all’Argine, Mantova 22.04.1893 – morto a Cellelager 19 maggio 1918). Aspirante del 156° fanteria, Blocco D. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici, Vicenza 2005. Cfr. Taccuino Napoli e Ceccarelli. Cfr. Info Albo d’oro.

Nugari, Umberto. [Corso Vittorio Emanuele 142. Roma]. Tenente di artiglieria, , catturato sul monte Krad insieme con Faccioli. Cfr. B.Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956. Cfr. Denti, Gadda, Corsanego. Cfr. Caporetto di Gaspari.- Fotografia

Offredi, Giuseppe. Colonnello Brigadiere del 156° Reggimento Fanteria, Brigata Alessandria. Combatte a Volarje, ai piedi del Vodil, dove è catturato. Passa da Augustabad. Fa parte del Giurì d’onore. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Di Tommasi. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli. Cfr. CR Ginevra.

Oldani, Giuseppe Paolo. [Villa Calvi, Carimate per Montesolaro, Como]. Blocco B, Baracca 82. Cfr. Taccuino don Folci

Olivero, Carlo. (Trezzo d’Adda, Milano) Sottotenente della 894a Compagnia mitragliatrici FIAT del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria. Prima a Rastatt, poi a Celle da dove viene rimpatriato il 30.12.1918. Era commerciante a Trezzo d’Adda. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Olivieri, Antonio. Aspirante del 271° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 2a Compagnia, 4° Plotone, Brigata Potenza. Catturato sulla Sella di Canebola e tradotto a Darmstadt, Crossen e Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio.

Orecchio, Giuseppe. Capitano. 76° Reggimento Fanteria, Brigata Napoli, 1° battaglione. Catturato il 25 ottobre 1917 sul passo Zagradan. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager. Cfr. archivio Godi. Cfr. Caporetto di Gaspari

Orefice, Maurizio. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Oriani, Benigno. [Cascina Fagnana, Corsico Milano]. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e Corsanego

Origlia, Vittorio. (Montechiaro d’Asti). 636a Compagnia Mitraglieri FIAT. Blocco D, n° 952. Studente del Liceo Moderno “Cavour”, Torino. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Orione, Fausto. [Nizza Monferrato, Alessandria]. Blocco A, Baracca 29a. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Orsi. Maggiore. Cfr. Quaderno Desana

Ortano, (Ontano?) Mario. Tenente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Orzi, Guido. [via Alessandria 199, Roma]. Autore della commedia Un giorno a Cellelager, terminata di scrivere il 21- 23 maggio 1918, pubblicata da Stab. Tip. Lit. V.Ferri via Dell’orso 29. Roma 1919, 3° migliaio, rappresentata la prima volta nel Teatro del soldato in San Peder del Carso la sera del 18 giugno 1919. C fr: G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008 – vedi Biografia Pubblicazione

Osella, Giacomo. [via Milanesio 8, Carmagnola, Torino]. Professore. Compila la relazione sul lager di Celle insieme al generale Fochetti. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005.

Osenga, Cornelio. (1893?). [Via Monginevro 4, Torino]. Cfr. taccuino di L. Marazza

Ostano. Figura come voce lirica di tenore dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti

Pacca, Enrico. (Firenze, via Jacopo Nardi). Colonnello del 1° Reggimento Artiglieriada campagna. Passa da Augustabad.  Cfr. CR Ginevra.

Pace, Mario. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Pace, Vittorio. [via Ferrari 38, Campobasso]. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Pacotto, Giuseppe. (Torino 1899 – Castello d’Annone 1964). [Torino, via Garibaldi 31]. Partito volontario nel 1917, internato a Cellelager. Poeta con il nome di Pinin Pacot. Nel lager scrive poesie che poi pubblicherà in “Inquietudini, poesie italiane (1916-1926)”.  cfr. studi specifici di G.Goria. vedi Pubblicazioni

Padelli, Enrico. [via Vittorio Emanuele 179, Sesto Fiorentino]. Cfr. diario di A. Luly

Pagano, Antonio. [Chicago, Illinois]. Tenente medico. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Pagliara, Alessandro. (Salerno) Capitano, comandante del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria, catturato il 24.10.17. E’ al Russenlager di Rastatt, quindi a Augustabad e infine a Celle da dove rimpatria con il primo convoglio alla vigilia di Natale del 1918. Era avvocato al tribunale di Salerno dove esercitava la professione forense dal 1906. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Pagliochini, Crisippo. (Bevagna, Perugia, 20 giugno 1893 – 1969). Tenente Bersagliere, catturato a Flambro il 30 ott 1917. Fece carriera militare dopo la guerra. Cfr. diario di M. Squartini. Cfr. Arch. famigliare

Paino, Ferdinando. Firma un menù. Cfr. Zimello

Palamà. Aspirante. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Palenzona, Mario. (Pozzolo Formigaro, Alessandria). Maggiore. Comandante del Blocco A. Risulta citato come Pallenzona nel diario di Balilla Giunchedi, in qualità di addetto alla disciplina degli ufficiali del Blocco A. Nel diario di Desana firma il documento che destina gli introiti del campo alla neonata “Opera pro Mutilati”. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008, Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008, Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. Quaderno di Desana e Ceccarelli.

Palermo, Gaetano di Rosario. [Randazzo, Catania]. Cfr. taccuino di C. Colombo. Vedi Fotografia

Palermo, Luigi. Cfr. archivio Ardizzone FOTOGRAFIA

Palese (Palesa?), Luca. (Gemona, Udine). Attendente soldato. Blocco C. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. CR Ginevra.

Palmarini Nicola, [Finalmarina, Savona, via Giulio Barrili n° 4]. Aspirante, 41°Reggimento Fanteria, 7a Compagnia, Blocco B. n° 249. Cfr. Archivio Garimberti

Palmieri Pasquale. Aspirante del 48° Reggimento Fanteria. Catturato a Cividale il 27 ottobre 1917. Passa da Crossen. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. web

Panagotides Giovanni. Cfr. Taccuino Ceccarelli

Panciroli, Ettore. [via De Amicis 25, Reggio Emilia]. Aspirante del 491° Reggimento Fanteria. Blocco D, Baracca 16 B. Cfr. Cartolina postale alla madre. Cfr. Archivio Garimberti

Pandolfo, Michelangelo. Tenente, comandante della 361a Compagnia mitragliarici FIAT della Brigata Belluno. Cfr. Archivio dei prigionieri di Roma, verbali interrogatorio. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Panepinto Salvatore di Calogero. (Cammarata, Girgenti 17.03.1879 – morto a Cellelager 7.03.1918). Soldato del 224° Reggimento Fanteria.  Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’oro.

Panizza, Giovanni. (Liguria). Medico del 276° Reggimento Fanteria. Cfr. Desana

Panizzi, Savio Francesco. (San Remo, via Goethe 12). Tenente medico nel 274° Reggimento Fanteria. Il 5 novembre è a Rastatt, Friburgo, Karlsruhe e quindi a Celle e poi dal 15.02.18 è destinato al servizio medico al campo di Zerbst (Anhalt). Blocco D. Sposato con figli, era medico condotto a Olivetta San Michele in Val Roia. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Fotografia https://cellelager.com/prigionieri/volti/#jp-carousel-1612. Cfr. CR Ginevra. FOTOGRAFIA

Panzani, Roberto. (Milano). 230° Reggimento Fanteria. Blocco B. Cfr. CR Ginevra.

Paoletti, Enrico. (Sesto Fiorentino, via Vittorio Emanuele). Cfr. diario Luly.

Paoletti, Silvio. [via Vittorio Emanuele 41, Firenze]. Blocco B. Cfr. Taccuino don Folci

Paoli, Guglielmo. Tenente medico. Blocco B, Baracca 66. Rimpatriato per malattia il 20 luglio 1918.  Cfr. CR Ginevra.

Paolotti, Mario. (Roma, via Bolsena 60). Cfr. archivio Capra

Paolucci, Savino. Tenente dei Granatieri. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e Verbali interrogatorio

Papi, Giulio. [via Panisperna 69, Roma]. Blocco C. Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. Corsanego.

Pappalardo, Salvatore di Giuseppe. (Catania). Aspirante Sottotenente del 47°Reggimento Fanteria. Blocco B, baracca 86, n.1751. Chierico. Cfr. P. Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania e Le termopili italiane, ed. Gaspari

Papucci, Germano. Colonnello. Comandante del 39° Ragruppamento d’assedio. Passa da Rastatt, Ellwangen, Karlsruhe. Sostituisce Fochetti al Comando del campo. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 e G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Le termopili italiane, ed. Gaspari. Cfr. CR Ginevra. Cfr. diario di Gheza.

Paraccani, Alfredo. (Roma, via della Vite 107). Cfr. arch. De Paolis

Parato Edoardo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Parenti. Capitano. Cfr. diario di M. Squartini

Parise. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Parisi, Francesco. Ditta che fornisce lo scatolame e i pacchi per conto del Vaticano a Celle

Parlati, Luigi. Sottotenente di Fanteria. Blocco D, Baracca 98, n° 1457. Cfr. Diario di G. Ceccarelli. Cfr. Archivio Parlati

Parmeggiani, Umberto. (Bologna, via Schiavoni 8). Compare in foto di gruppo di ufficiali bolognesi. Cfr. arch. Ghidoli. FOTOGRAFIA

Parravicini, Carlo di Giovanni. [Milano]. Aspirante del 76° Reggimento Fanteria, 7a Compagnia. Chierico. Cfr. Pietro Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania e La nostra promessa n.5 anno I, 1919

Pasero, Carlo. Cfr. verbali interrogatori, archivio Roma

Passer, Luigi. [via Bigli 24. Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Passerini. (Piacenza). Alpino. Blocco A, Baracca 21. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008. Cfr. Gheza

Pastore, Raffaele. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Patrioli. Cfr. diario di G. Denti

Paulizzi, Giuseppe. (Venaria Reale, Torino). Tenente Colonnello del !° Reggimento Artiglieria. Passa da Augustabad. Cfr. CR Ginevra.

Pavese, Stefano. (morto a Torino 1966) Tenente, sacerdote. 232a Compagnia Mitraglieri. Blocco C, n. 265. Mutilato. Cfr. Dokument nr. 2650 salesiani prigionieri in Germania.

Pawloski. Generale tedesco. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Pedacci. Comanda la 9a Compagnia durante la battaglia dell’Idersko, dove è catturato. Cfr. archivio Parlati. Cfr. Caporetto di Gaspari

Pederzolli, Bruno. Sottotenente del 126° Reggimento Fanteria, comandante della III sezione della 274a Mitraglieri, combatte sullo Iesenak. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Le bugie di Caporetto di Gaspari

Pedroni, Carlo. [Borgo Vico, Como]. Blocco B. Cfr. Taccuino don Folci

Pegoraro. Cfr. diario Denti

Pellegatta, Luigi. [via Moscova 49, Milano]. Sottotenente, chierico. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Pellegrini, Luigi di Stefano. [Cuneo]. Sottotenente, chierico, del 207° Reggimento Fanteria, III Battaglione della Brigata Taro. Blocco D. n°910.  Cfr. Pietro Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania. Cfr. Caporetto di Gaspari

Pellegrini, Rinaldo. (Venezia, 22 luglio 1883 – Padova, 14 aprile 1977). Capitano medico del 281° Reggimento Fanteria. Passa a Karlsruhe.  Professore. Dirige il Gabinetto batteriologico del Lazzaretto. Cfr. I. Bersani 1915-18 e 1940-45 Nuova grafica srl Roma 2011 e G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Ha scritto Contributo alla conoscenza della patologia del prigioniero di guerra. (1919 ). Cfr. Verbali interrogatorio – vedi Biografia Pubblicazione

Pellizzenis, Giuseppe. (Breme di Lomellina, Pavia). Alpino. Cfr. taccuino di A. Luly

Pelosi. Cfr. verbali interrogatorio, archivio di Roma

Penati, Carlo. [via Borromei 9, Baggio, Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. Denti

Pennasilico, Alessandro. Sergente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Pennella, Giovanni. (Salerno) [viale Boccaccio 4, Milano e Benevento]. Sottotenente di artiglieria. Blocco D, Baracca 96, n° 1064. Cfr. taccuino di C. Colombo e Bartolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Perazzolo, Benvenuto. 262° Reggimento fanteria Elba, I battaglione. Cfr. taccuino di G. Denti

Perez, Spiridione. [Caltagirone, Catania]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Peronny, Anatole. Caporale. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947

Perozzi (Perossi?), Luigi. Conte. Tenente medico del II Battaglione del 65° Reggimento Fanteria. Disperso il 3 settembre 1917 sull’Hermada e catturato. Cfr. CR Ginevra

Perretti, Antonio. (Sant’Arcangelo, Potenza, 30 giugno1890 – Roma 30 luglio 1969). Tenente del 222° Reggimento Fanteria, brigata Ionio. Catturato il 27 ottobre 1917 sul monte Purgessimo. Baracca 66 a Celle. Tiene conferenze. In Cile per lavoro rientra in Italia nel 1916 per arruolarsi.  FOTOGRAFIA  FOTOGRAFIA  

Perrone, Vincenzo. [Termini Imerese]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Perrotta, Benedetto. [via Edoardo Bianchi 50, Catania]. Aspirante. Cfr. taccuino di C. Colombo e Verbali interrogatorio

Pesce, Italo Delfino. Passa dal campo di Celle al campo di Schwarmstadt dove suona il contrabbasso nell’orchestrina. Cfr. G.B. Miramonti, L’umana tragedia, Tip. Nuova Borsa, Santo Scoma, Genova 1930 FOTOGRAFIA

Pessa. Tenente. Cfr. diario De Tommasi

Petillo, Mario. Cfr. diario di A. Luly e Denti

Petitti, Giuseppe. (Carignano, Torino 1897 – morto il 4 marzo 1918 a Cellelager). Aspirante del 274° Reggimento Fanteria, Brigata “Belluno” . Morto di polmonite. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947; Taccuino Pistani, Ceccarelli e Napoli. Cfr. Info Albo d’oro.

Petrini Paolo. Soldato. Morto a Cellelager. Cfr. Taccuino Napoli

Petrucci, Giovanni. [Udine]. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Pezzali, Antonio. [viale Beatrice d’Este 7, Milano]. Cfr. G.Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Pfad. Sottotenente e aiutante tedesco di Cellelager. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Piacentini, Egidio. 7° Reggimento Alpini. Studente universitario a Padova. Passa da Rastatt prima di arrivare a Celle. Cfr. verbali interrogatorio, archivio di Roma

Piacentini, Giovanni del Priorato. Tenente del 28° Reggimento Artiglieria da Campagna (1898 Varmo, Udine -1994). Cfr. taccuino di C. Colombo. Vedi Fotografia

Piacentino, Angelo. Aspirante del 90° Reggimento Fanteria. Passa a Crossen. A Celle è il n° 1071. Cfr. CR Ginevra.

Pianetti, Aldo. [Bergamo o Venezia?]. Cugino di Luigi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Pianetti, Luigi. [Bergamo]. Cugino di Aldo. studente del 3° anno all’Istituto Nautico. Cfr. C.E.Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. Corsanego.

Piani, Marcello di Giovanni. (San Benedetto del Tronto). Aspirante del 33° Reggimento Fanteria, 6a Compagnia. Blocco D, baracca 98, n° 2906. Cfr. Ricerca a San Benedetto sul sito “Museodelmare”

Piazza, Alessandro. Tenente della Brigata Caltanissetta, addetto alle intercettazioni telefoniche del IV Corpo d’Armata. Fa una conferenza. Scultore. Cfr. Verbali interrogatorio e Quaderno di Desana

Piazza, Luigi. (Roma, Piazza di Spagna 17). Tenente. Promotore della sottoscrizione per la pubblicazione dell’album Cellelager di Francesco Nonni. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Piccaluga, Federico. [via Sala 4, Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Piccini, Luigi. (Faenza). Tenente, comandante della 976a compagnia mitragliatrici FIAT del III battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt e poi a Celle dove resta fino al rimpatrio il 1.01.19. Maestro elementare a Faenza. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Piccini, Ugo. [Desenzano, Brescia]. Tenente del 116° Reggimento. Blocco D, n° 3213. Cfr. diario di G.Denti e cartoline spedite. Cfr. Corsanego

Piccolo, Ferruccio. [Montebelluna]. Sottotenente mitragliere. Cfr. diario di A. Luly

Piccotti. Non prigioniero. Fa parte della Commissione italiana a Berlino per il rimpatrio delle salme di Cellelager.

Pieragostini, Angelo. 18° Artiglieria da Montagna. Cfr. taccuino Napoli

Pieroni, Giuseppe. [via Giovanni Nicotera 27, Napoli]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Pierro Edoardo. [Sessa Aurunca, Caserta]. Aspirante del 47° Reggimento Fanteria, II Battaglione, 6a Compagnia. Cfr. Taccuino Capra. Cfr. Le Termopili Italiane di Gaspari. Cfr. archivio Godi. Fotografia

Pietrasanta, Vincenzo. Aspirante. Cfr. taccuino Schembari. Cfr. CR Ginevra

Pietropaoli, Ettore. [New York]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Pinti, Leo. Maggiore. [Eagle Avenue, 680 Bronx New York]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Pinto, Bruno. Tenente del 222° Reggimento Fanteria, III Battaglione. Amico di Niccolo Nicchiarelli. Cfr. Le Termopili Italiane. Cfr. archivio Godi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 FOTOGRAFIA

Piola, Evraldo. [farmacia Carrara de Marmi]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Pirenti, G. Cfr. Tullio Marcialis nella poesia Tramonto a Cellelager che è dedicata Al compagno di prigionia G. Pirenti

Pirozzi, Giuliano. Aspirante del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt, Darmastadt, Crossen e infine a Celle. Rimpatriato il 20.12.1918. Rientra in Italia via Domodossola dove arriva la vigilia di Natale 1918. Aveva frequentato la seconda classe di un istituto superiore. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Pirrone, Stanislao. Aspirante del 76° Reggimento Fanteria, III Battaglione, Brigata Napoli. Cfr. Verbali interrogatorio archivio Roma. Cfr. Caporetto di Gaspari

Pisani, Francesco Luigi. Comandante della Brigata Foggia. [Saluzzo, Cuneo 1865]. Colonnello brigadiere, comandante del campo e del II Giurì d’onore. Sottotenente di fanteria nel 1884, partecipò alla guerra libica e meritò la prima medaglia d’argento al V.M. per i combattimenti di Messri e Zanzur. Colonnello nel 1915 prese parte a tutta la guerra contro l’Austria. Comandò il 156° Reggimento Fanteria, meritò una seconda medaglia d’argento sul Dosso Faiti ed una terza sul Sabotino, ove rimase ferito. Colonnello Brigadiere comandante la Brigata Foggia nel 1917, venne catturato a Caporetto ed ebbe una medaglia di bronzo. Brigadiere Generale nel 1918, comandò la Brigata Piceno ed andò in P.A.S. nel 1920. Nel 1923 assunse il grado di generale di brigata e nel 1931 passo nella riserva. Nel 1938 risultava residente a Firenze. Cfr. G. Re, Ceccarelli. Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore. FOTOGRAFIA

Pisani, Carmine. Tenente di complemento, aiutante maggiore in prima del 148° Reggimento Fanteria. Catturato a Smast il 25.10.17. Figlio del precedente, è citato nell’opera di Noè Grassi e risulta internato insieme col padre. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Pisarri. Cfr. Verbali interrogatorio archivio Roma

Pisciotta, Natale. [Via Candelai n. 112, Palermo] [Santa Ninfa, Trapani]. Sottotenente della 6a compagnia del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria.  Era stato sergente nell’85° fanteria. Catturato alle 8,30 del 24.10.17. E’ a Rastatt, poi a Celle, Blocco D, Baracca 16a. E’ rimpatriato il 13.01.1919. A Torino viene per febbre e bronchite ricoverato all’Ospedale Lamarmora, poi al Damorbida e infine all’Ospedale Principale. Rientra infine a Monza, sede del 274° Reggimento Fanteria. Celibe aveva frequentato il 3° anno dell’Istituto Tecnico, sezione agrimensura. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919 e Il Richiamo e Taccuino don Folci. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Pistani, Feliciano di Cesare. (Molinella, Bologna 9 aprile 1893 – morto a Cellelager 8 novembre 1918). Tenente del 10° Reggimento Artiglieria da Fortezza.  Blocco C, Baracca 17, n° 256. Agente di campagna. Cfr. Archivio della Famiglia e archivio Cattabiani.  Cfr. Taccuino Napoli – vedi Biografia – Fotografia   e Fotografia 2  – Pubblicazione

Pittaluga, Giocondo. [via 20 settembre 14, Torino]. Farmacista. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Pivano, Vittorio. (Saluzzo, Cueno). Maggiore. Passa da Augustabad. Cfr. CR Ginevra.

Pizzati. Capitano medico. Passa da Rastatt, e a Celle. Cfr. taccuino di G. Denti

Pizzocchero, Antonio. [Abbiategrasso, Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Pizzolotto Guarda, Giorgio. (Valdobbiadene, Treviso 1898 – 1959) Alpino del 7° Reggimento, 78a Compagnia. Licenza enotecnico. studente a Modena nel 1917 e a Pisa. Cfr. Verbali interrogatorio.

Podestà, Giovanni. Sottotenente. Figura come corista (prima voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti, archivio Bobbio

Poggi, Rosolino. (Milano 1863 – Padova 1940). Fanteria, specialità Bersaglieri. Maggiore Generale. Comandante della 68a Divisione, Brigate Palermo, Reggio e Massa Carrara. Catturato a Codroipo. Passa da Augustabad. Cfr. diario di B. Giunchedi, di G. Ceccarelli e Relazione Giurì d’onore.  Cfr. CR Ginevra. Cfr. web

Poiero, Umberto. (Palermo 4 giugno 1884 – Cellelager 19 gennaio 1918). Sottotenente del 5° Reggimento Genio Mitraglieri, morto a Cellelager. Cfr. Taccuino Pistani. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Arch. Celle

Polistina, Rosario. (Cosoleto, Reggio Calabria). Aspirante. Blocco C.  Cfr. CR Ginevra.

Pollano Francesco. (Salerno). Sottotenente medico romano. Blocco D, Baracca 96, n° 1057. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Pollera, Lorenzo. [Piazza S. Pietro 7, Lucca]. Capitano del Genio Civile di Roma. Passa da Rastatt. Blocco A. Scrive una lettera di condoglianze ai genitori di Feliciano Pistani morto a Celle. Cfr. Taccuino Pistani. Cfr. CR Ginevra. Cfr. arch. Galimberti (biglietto invito dei lucchesi)

Pollini, Carlo di Benedetto. (San Martino di Varzi, Pavia 1889 – Cellelager 1917). 8° Reggimento Artiglieria. Muore di malattia a Cellelager. Il suo nome è sul monumento a San Martino di Varzi, in Val Staffora.

Pompi. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Pompizii, Giovanni. [Abruzzo]. Tenente della Brigata Arno, 214° reggimento Fanteria, catturato il 25 ottobre 1917 sul monte Piatto. Scrive una cartolina a Federico Alberto Veronesi in via indipendenza 41, Bologna. Tenta la fuga. Cfr. archivio Godi e Verbali interrogatorio archivio di Roma. Cfr. diario De Francesco

Ponthenier, Luigi. [piazza Paolo da Novi 18, Genova]. Capitano del 126° Reggimento Fanteria, V Compagnia. Catturato il 24 ottobre 1917 a Cigini. aiutante maggiore del colonnello Cassitto.Cfr. Bugie di Caporetto  di Gaspari. Cfr. taccuino di C. Colombo e diario Denti. Cfr. CR Ginevra. Cfr. Minute delle lettere di G. Denti

Pontiggia, Giangiacomo. [via Menocchio 10, Pavia]. Aspirante medico e studente di medicina del 155° Reggimento Fanteria. Catturato con Incerti Ruozi sul Mrzli. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli. Cfr. taccuino di C. Colombo

Ponzini. Maggiore. Cfr. Verbali interrogatorio archivio di Roma.

Popoli, Pietro. [Tompson Ville, Connecticut]. Tenente. Ingegnere. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Porfidia, Nicola. Sottotenente, comandante del 4° plotone della 9a compagnia del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria. Arriva a Rastatt il 4.11.1917 e poi a Celle dal 2.12.1917. Rimpatriato il 1.01.1919 via Lione e Grenoble. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Porfiri, Giovanni. Tenta la fuga e arriva al fiume Weser. E’ preso dalle guardie del conte Ulrich Zuthelma che, prima di riconsegnarlo, lo ospita e gli dà da mangiare. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Porzio, Carlo. Colonnello del 280° Reggimento Fanteria, brigata Foggia. Catturato il 30 ottobre 1917. Cfr. web, storia della Brigata Foggia.

Porzio, Luigi. [via Scali 10, Livorno]. Aspirante. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Poschi Meuron, Lodovico. (nato a Lucca il 12 luglio 1895 – muore il 30 marzo 1946) Tenente della 885a Compagnia mitragliatrici del 14° Cavalleggeri Alessandria aggregata al 274° Reggimento Fanteria. Catturato alle 14,45 del 24.10.17 è al Russenlager e alla fortezza di Rastatt. Dalla fine marzo 1918 al 2 giugno è a Celle con il ruolo di comandane della baracca 89. Passa poi anche a Ellwangen. Aveva conseguito la licenza liceale a Lucca. E’ stato decorato di medaglia di bronzo nella battaglia della Bainsizza (11a dell’Isonzo). Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Cfr. arch, famigliare.

Poti, Gabriele. Tenente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 FOTOGRAFIA

Povolo, Girolamo. [Contrada Santa Croce, Vicenza – Morto a Cellelager).  Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Pozzi, Vittorio. [Germanedo, Lecco, Como]. Blocco A, Baracca 69. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008 e Taccuino don Folci; cfr. Taccuino Ceccarelli.

Prada, Carlo. (Milano, 1884 – 1960). Pittore e bozzettista. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008; cfr.Ceccarelli

Prampero, Francesco. (San Martino al Tagliamento, Casarsa, Udine). Tenente. Blocco C, Baracca 17b. Cfr. CR Ginevra

Prencipe, Carlo Felice. (Monte Santangelo, Foggia, 1874 – Torino 1960) Maggiore 40° Reggimento Fanteria. Ufficiale superiore più anziano del Blocco D. Cfr. Relazione Duranti e Verbali interrogatorio archivio di Roma. Cfr. La Brigata Bologna, Mursia 2017

Previtali, Angelo. [corso Mazzini, Lodi]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Previti, Giuseppe. [Spadafora San Martino, Messina]. Sottotenente. Blocco C, Baracca 37. Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. CR Ginevra.

Primicerio, Luigi. Palazzo R.R. Telegrafi, Nocera Inferiore) Direttore della “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Cfr. arch. Ardizzone e taccuino Colombo. Immagine del volto

Principato, Roberto. Capitano medico del 128° Reggimento Fanteria. Addetto al reparto tubercolotici del Lazzaretto. Relatore per l’interrogatorio della descrizione del lazzaretto di Cellelager. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Verbali interrogatorio

Priorini, Alfonso. [Castelnuovo Farla, Perugia, stazione di Poggio Mirteto]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Protti, Francesco. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio archivio di Roma

Provenzano, Vincenzo. (Corleone, Palermo, via Orsini 53). Sottotenente. Blocco C.  Cfr. CR Ginevra.

Puccini. Cfr. biglietto invito lucchesi, arch. Garimberti

Puccio, Bernardo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio archivio di Roma

Puccio Libero. (Palermo, Corso dei Mille 199). Aspirante del 7° Genio. Blocco A, baracca 1a. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Pumilia Antonino. [Menfi, Agrigento]. Aspirante del 227° Reggimento Fanteria. Sul taccuino Ricordi tristi e gai è indicato come autore della canzone napoletana Aspiettame che partecipò al concorso Piedigrotta a Cellelager l’8 settembre 1918. Cfr. taccuino di G. Fiorentino. Cfr. Taccuino Napoli

Puoti, Vincenzo. Tenente. Cfr. Rivista della Val Suessola, marzo 2013

Purello, Giuseppe. (Castiglione di Sicilia, Catania). Capitano, comandante della 10a Compagnia del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria. Fu a Rastatt e quindi a Celle. Il 1 gennaio 1919 parte per Worms ma è bloccato dai francesi che lo dirottano a Grenoble e quindi in Italia. Era vice segretario comunale di Castiglione di Sicilia. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.Pusateri, Filippo. [Termini Imerese alta, Palermo]. Cfr. taccuino di C. Corsanego.

Pusateri, Filippo. (Termini Imerese Alta, Palermo). Cfr. taccuino Corsanego.

Quagliata, Vito. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio archivio di Roma

Quajone Mario. [via Parione 12, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Quartino, Mario. Citato nella corrispondenza di Alois Beckmann con il Nunzio Pacelli. Cfr. Re, Prigionieri dimenticati.

Quattrini, Giovanni. [Orzinuovi, Brescia]. Tenente, comandante della 896a compagnia mitragliatrici del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ al Russenlager a Rastatt e poi a Celle. Viene rimpatriato il 1.01.19 con il terzo convoglio partito dal campo. Durante il tragitto si ammala e viene ricoverato a Worms all’ospedale italiano nr. 0165 da dove riparte alla volta di Torino dove viene ricoverato all’ospedale Damorbida. Il 23.01.19 passa al campo di Gossolengo, poi a quello di Mirandola e infine raggiunge Firenze per l’interrogatorio. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Quattrocchi, Alessandro. [via Volturno 24, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Radicati, Maggiorino. (Primeglio, Asti). Tenente del 4° Reggimento bersaglieri e poi capitano del 2° Reggimento Bersaglieri. Combatte in Val d’Astico, sulla Bainsizza e sul San Gabriele. Fatto prigioniero il 28 ottobre a Udine. Cfr. archivio Bobbio. FOTOGRAFIA

Rafuzzi, Paolo. Sottotenente della 975 a compagnia mitragliatrici FIAT del 274° Reggimento Fanteria. Fino al 30.11.17 è al Russenlager di Rastat. Poi è e Celle di cui dice “un campo posto in una landa destra e malarica”, con trattamento “umiliante, indecoroso e inumano”. Il 28.12.18 rientra il Italia dove arriva il 30.12.18 via Basilea. Era un artista che faceva mosaici e lavorava a Parigi. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Ragni. Tenente di artiglieria distaccato sul Mrzli con il 148° Reggimento Fanteria. Catturato sul Mrzli il 24.10.17. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Ragni, Nando. [Borgo san Donnino, Parma]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Ragnisco, Gennaro. Sottotenente. I° compagnia del I° battaglione del 262° reggimento Fanteria Elba. Cfr. diario di G. Denti

Ragnolo, Benedetto. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919

Ragnolo, Giulio. Chierico o Cappellano. Blocco B, n. 2534

Raimondo, Francesco Vittorio. Tenente. Blocco C. Avvocato. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore. Cfr. Verbali interrogatorio

 

Rainoldi. Cfr. verbali interrogatori, arch. di Roma

Ramarini (Ramerino?). Cfr. diario di G. Ceccarelli

Ramella, Giovanni. [salita San Rocchino 41 E, Genova]. Blocco B, Baracca 62. Morto per nefrite da tbc. Attore in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci. Immagine del volto

Ramelli Serra, Giulio Cesare. (Celle, Ferrere d’Asti, Asti 1896). Tenente degli Alpini. Conte. Catturato a Chiusaforte il 29 ottobre 1917, internato a Rastatt e poi a Cellelager. Qui riceve, nel dicembre del 1917, un “cofano di Sanità” inviatogli dallo zio, colonnello e ispettore della C.R.I., attraverso il canale svizzero del Comitato Croce Rossa Internazionale di Ginevra. Dopo la guerra continuò la carriera militare come ufficiale dei Carabinieri, andando in pensione con il grado di colonnello. Fotografia

Ramelli, Salvatore. [via ? 46, Siracusa]. Cfr. quaderno di Luly

Rametta. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio arch. Roma

Ramistella Vincenzo. (Terranova di Sicilia, Caltanissetta) Ufficiale del 76° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Rampini, Guido. (Pinerolo, via Carlo Alberto 8). Aspirante I Artiglieria da montagna. Blocco B, baracca 62, n° 1692. Studente di medicina. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Rampolla, Francesco. [Villa Valenti 234, Trecasali, Parma]. Tenente. 169, battaglione. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922. Cfr. diario De Francesco

Randelli, Carlo. (Cizzolo di Viadana, Mantova). Blocco B. Cfr. taccuino don Folci

Randi. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti

Randone, Giovanni. [Vizzini, Sicilia]. Aspirante, Comandante di plotone della 6a compagnia del II Battaglione del 148° Reggimento Fanteria.Combatte nel vallone del Mrzli, dove è catturato il 24.10.17. Studente liceale. Cfr. archivio Ghidoli. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Rapuzzi, Camillo. Capitano. [Nervi, Genova]. Commerciante in fiori. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Rasetti, Telesforo. [via delle carrozze 70, Roma]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino. Vedi Fotografia

Raspaldo, Federico. Tenente degli alpini. [Piani di Camporosso, Ventimiglia]. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999 – Fotografia

Ratti, Vittorio. Aspirante, comandante del 1° plotone della 5a compagnia del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt, quindi a Darmstatt, poi a Crossen e infine a Celle dove rimane sino al 4.01.1918. Rimpatriato, è interrogato a Firenze il 9.1.1919. In calce al verbale c’è l’annotazione “italo americano”. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Raule, Ferruccio. (Piazza Vecchia di Mira Gambarare, Venezia). Tenente, comandante la prima sezione della 941a compagnia mitragliatrici FIAT del 211° Reggimento Fanteria. Catturato alle 9 del 24.10.17 è portato a Rastatt dove rimane sino al 20.12.17 per passare poi al campo di Schwarmstedt. Qui viene punito per aver tentato di mandare in Italia notizie sul campo stesso e per aver aiutato nella fuga tre compagni di prigionia. IL 15.06.1918 è trasferito a Celle sino al rimpatrio che avviene con il convoglio al comando del col. Duranti. E’ a Livorno i 15.01.19 dove rende la sua deposizione il successivo 24 gennaio. Prima della guerra Raule era ricevitore daziario precario al comune di Padova. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Ravera, Bernardo (Fernando?) [piazza Umberto Rossiglione sup]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Ravetta, Arnaldo. [Orto Botanico 8 Torino]. Sottotenente, comandante della 894a Compagnia mitragliatrici FIAT del III battaglione del 275° Reggimento Fanteria. Catturato alle 9 del 24.10.1917. E’ al Russenlager dal 3 al 30 novembre 1917, poi alla Fortezza di Rastatt dal 31.12.1917 al 27.03.1918 e quindi passa a Celle fino al 31.12.1918. Blocco D, Baracca 16a. Dice di Celle nell’interrogatorio “il campo più triste ed infausto della Germania, diretto dallo scellerato colonnello Schulz il quale irritato contro di noi perché le cose volgevano male per l’imperiale governo, ogni giorno aumentava le nostre sofferenze”. “Il fiorente e ben popolato cimitero di Cellelager in cui 63 nostri compagni sotto il povero cielo nordico, all’ombra della croce che la pietà dei superstiti eresse, dormono l’ultimo sonno; è il miglior documento delle cure che la Kultur tedesca ci prodigava”. Ravetta aveva consegnato alla Commissione che interrogava i prigionieri rimpatriati un buon numero di documenti sulle atrocità subite dai prigionieri. Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Ray, Enea. (Iselle). Sottotenente del 23a compagnia del Battaglione Alpini Saluzzo. Cfr. verbali interrogatorio, arch. Peloia

Raymondi, Tommaso. [Maragliano 21, Genova oppure via Roma 1, Genova, oppure piazzale Corvetto 1/5]. Blocco B baracca 66A . Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego e archivio Dirani

Re, Angelo. (Nato nel 1896. [Tortona]). Cfr. Album fotografie di don Folci. Vedi Fotografia

Re, Giancarlo. (Torino?). Capitano. Cfr. CR Ginevra.

Re. Tenente. [Genova?]. Cfr. archivio Bobbio

Recano, C. Attore del Blocco B, in O’ scarfalietto di Scarpetta l’11 nov 1918. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Arch. Giunchedi

Redaelli, Alfredo. Aspirante del 9° Reggimento Bersaglieri, 28° Battaglione, 2a Compagnia. Catturato il 27 ottobre 1917. Condotto a Rastatt e poi a Crossen. Il 2 gennaio 1918 giunge a Cellelager. Il 28 dicembre 1918 riesce a fuggire e a rientrare in Italia. Cfr. Verbale interrogatorio.

Regina, Francesco. [Molfetta, Bari].Blocco D, Baracca 18a. Cfr. Taccuino don Folci e archivio Perretti

Regondi, Gaetano. (Como?) Tenente medico della IVa Artiglieria da campagna, VI Battaglione. Blocco C, Baracca 95. Cfr. CR Ginevra

Renoldi, Giulio. Sottotenente del 277° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 3a Compagnia, Brigata Vicenza. Catturato il 26 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Rastatt e a Cellelager nel dicembre 1917. Di professione ragioniere. Cfr. Verbale interrogatorio.

Resegotti, Antonio. [Torriano, Pavia]. Blocco B, Baracca 86.  Cfr. Taccuino don Folci. Cfr. arch. famigliare

Resegotti, Giuseppe. (Tromello, Pavia 1898- morto a Cellelager 31 luglio 1918). Aspirante del 20° Reggimento Bersaglieri. Cfr. G.Resegotti, Diario di guerra e prigionia Bollettino della Società pavese di storia patria 2010.  Cfr. arch. famigliare. Cfr. Taccuino Napoli, Cfr. Info Albo d’oro. vedi FOTOGRAFIA – Biografia  – Pubblicazione

Ressmann, Renato. (Roma 1896 – 1980). Aspirante. [via Principe Umberto 67, Roma]. Catturato all’inizio della guerra e trasferito in un secondo tempo a Cellelager, forse per la sua buona conoscenza della lingua tedesca. Ingegnere edile. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli e Corsanego. Cfr. informazioni familiari.

Restelli, Angelo. (Milano). Tenente, comandante 9a compagnia del 274° Reggimento Fanteria. E’ catturato il 25.10.17 insieme a all’aspirante Petitti poi morto a Celle. E’ a Rastatt, dove resta un mese, e poi a Celle. Arriva in Italia, via Moncenisio, il 25.01.19. Ragioniere, impiegato al Credito Italiano di Milano. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Retta, Gianni. (Roma, Via del Babbuino?) Tenente. Blocco C, Baracca 95. Cfr. CR Ginevra

Rezzi. Sottotenente della sezione Bettica, 86° Reggimento Fanteria, IV plotone. Cfr. diario Parlati

Ricca, Antonio. Capitano degli Alpini. A Celle n° di matricola 2293. Cfr. arch. famigliare

Ricatto, Luigi. [Caffè Excelsior, Galleria Maggiore, Genova]. Cfr. taccuino di L. Marazza

Riccardi, Stefano. [Castelceriolo, Alessandria]. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Ricciardi, Renato. Tenente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Taccuino don Folci

Richter. Maggiore tedesco che accompagna mons. Pacelli a Cellelager

Ridolfi, Luigi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Righini, Giulio. Sottotenente. Blocco D. n° 788. Cfr. CR Ginevra

Riina, Pietro.  Cfr. Colombo

Rivera, Luigi. [Sant’Ambrogio sul Garigliano, Caserta]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Rizzo, Generoso. (lecce, via Libertini 54) Cfr. arch don Folci

Rizzotti, Emanuele. [Via della Rosa 10-12, Lucca]. Sottotenente 9a Compagnia del III Battaglione del 148° Reggimento Fanteria. Catturato sul Mrzli il 24.10.1917. Figura come tromba dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Robolotti, Giuseppe. (Cremona 1885 – Fossoli di Carpi 1944). Generale di brigata. Poi antifascista e arrestato a Milano, fucilato il 12 luglio 1944 a Fossoli. Cfr. taccuino di G. Denti

Robshoven. Medico militare tedesco di Cellelager. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Rocca, Adalberto. (Torino). Aspirante del 207° Reggimento Fanteria. Passa a Crossen. A Celle Blocco B, Baracca 62b, n° 1593. Cfr. CR Ginevra

Roda, Alberto. (Roma? 16 agosto 1894). Capitano di Artiglieria da montagna. Disperso a Dogna. Blocco B. cfr. verbali interrogatorio arch. Roma.

Rognoni, Angelo. (Pavia 1896- 1957). [via Langosco 16]. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008 – vedi Biografia – Fotografia  – Manoscritto

Rolshoven. Medico tedesco. Cfr. relazione Pacelli

Romagnoli, Guglielmo. [Cesena, Forlì]. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008 e taccuino di G. Denti – vedi fotografia

Romanelli, Egidio. Blocco A, Baracca 16a. [Tuscania, Roma]. Cfr. taccuino don Folci

Romanelli, Giuseppe. [Centuripide, Catania]. Sottotenente della 5a e 6a sezione pistole mitragliatrici, III Battagione del 148° Reggimento Fanteria. Combatte sul Merzli dove è catturato. Insegnante elementare. Cfr. diario di A. Luly. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Romanini, Vito. (Lucca) Cfr. biglietto lucchesi, arch. Garimberti.

Romano. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti.

Romano Michelangelo di Clemente. (Noto, Siracusa 1 settembre 1898 – morto a Cellelager 8 agosto1918). Aspirante del 246° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’oro. Cfr. CR Ginevra.

Romualdo, Enrico. [caffè Specchi, Trieste]. Tenente di Artiglieria. Blocco C, n° 1527. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. CR Ginevra. Cfr. diario Lorigiola.

Roncati, Enzo. (Modena). Aspirante del 210° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, Brigata Bisagno. Catturato a Nimis il 28 ottobre, condotto a Rastatt e poi a Crossen. Dal 25 gennaio a Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio. Insegnante elementare.

Rondelli, Cesare. Blocco B. [Cizzolo di Viadana, Mantova]. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Rosati, Renato. Aspirante. [Via Crispi 70, Roma]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Verbali interrogatorio. Cfr. diario di Anonimo Granatiere.

Rosenzweig, Edmond. Granatiere. [rue de roche chouart, 40, Parigi]. Sottotenente. Blocco B, n° 1571. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Rosini, Alceo di Vincenzo. Tenente. (Ripatransone 1896 – Roma 1981). Sottotenente del 1° Reggimento Granatieri, 27a Compagnia. Violinista, autore de La Lager sinfonia, con Denti e Casella, e di Zingaresca (perduta) per violino e pianoforte, eseguita a Celle con Denti come pianista, I violino di spalla dell’orchestrina del blocco C, diretta dal m° Berardi e coordinata dal pianista Denti. Cfr. arch. famigliare. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Verbali interrogatorio – Cfr. Ricerca a San Benedetto sul sito “Museodelmare” – vedi Biografia Fotografia

Rossberg, Tenente tedesco addetto ai pacchi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Rosskopf. Sergente tedesco. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Rossetti, Emanuele. [via Mole dei fiorentini 1, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Rossi. Barbiere. Cfr. diario De Francesco.

Rossi, Giovanni. Aspirante dell’8° Reggimento Alpini, Udine. Blocco D. Tenta la fuga.  Cfr. Paolo Pozzato Il coraggio della fuga Ed. Gaspari e Verbali interrogatorio.

Rossi, Giuseppe (Bepi) di Ottaviano. (Brendola, Vicenza 27 marzo 1987 – 1945). studente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Rossi, Mille. [Massa superiore, Rovigo]. Cfr. taccuino do G. Ceccarelli

Rossi, Pietro. [via Giordano bruno 4, Pesaro]. Tenente. Cfr. taccuino di C. Colombo

Rossi Pietro. (Rieti). Ufficiale del 52° reggimento Fanteria.  Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Rossi, Primo. Aspirante. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Rossi, Remo. [Genova, via Pertinace 7]. Cfr. Taccuino Ceccarelli

Rossitto (Rossetti ?), Guido. Tenente. Cfr. diario Goretti. Cfr. verbali interrogatorio arch. Roma

Rosso, Domenico. Tenente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Roteglia, Luigi. [Parma]. Blocco B. Chierico. Cfr. Pietro Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania

Rotolo, Salvatore. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Rozzi. Morto a Cellelager. Cfr. arch. Pistani

Ruberto, Giulio. [Pettoranello del Molise, Campobasso]. Sottotenente della sezione lanciabombe Bettica. Maestro. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Cfr. Caporetto di Gaspari

Rubini, Renato. Cfr. taccuino Denti.

Ruca. (Veneto) Aspirante. Figura in una fotografia con Maggiorino e Fiumara. Cfr. Arch. Gheza. Fotografia

Rucca, Enrico. (Caserta, via Leonetti 40) Aspirante del I° Reggimento Granatieri. Cfr. Verbali interrogatorio e taccuino Napoli

Ruffini, Gino. [via Cavallotti 5 Spezia]. Tenente, comandante della 2a sezione della 279a compagnia mitragliatrici del IBattaglione del 147° Reggimento Fanteria. Catturato sul Mrzli potok il 24.10.17. – Professore di lettere.  Verbali interrogatorio. Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Ruffini, Mario. [via Cavallotti Spezia]. Blocco D. Professore di lettere. Cfr. taccuino di C. Corsanego e taccuino don Folci

Rufino. Bersagliere. Addetto al servizio ufficiali puniti con la prigione. Autore di un tentativo di fuga. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Sironi

Ruggiero, Raffaele. Blocco D. [via Costantinopoli 3, Napoli].Aspirante della 7a compagnia del II battaglione del 276° Reggimento Fanteria. E’ a Crossen dove – si legge nel verbale di interrogatorio reso a Livorno – i prigionieri avevano dovuto subire “ogni sorta di sevizie, rappresaglie, persecuzioni, umiliazioni da parte dei tedeschi, che non tralasciavano di usare il bastone o il calcio del fucile per farci eseguire lavori umilianti o penosi, superiori alle nostre forze ed indegni per un ufficiale. Il vitto era poco e cattivo, l’alloggio lurido e mal messo, tutto il complesso era degno per degli animali e non per degli uomini”. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.  Cfr. taccuino don Folci. Cfr. CR Ginevra.

Ruojani, Mario. Capitano. [via Parione 12, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis

Ruozi Incerti, Angelo. Capitano. (Reggio Emilia 1880 -Milano 1941). Ingegnere del Comune di Bibbiano (RE). Cfr. arch. Denti. Cfr. archivio Garimberti – vedi Biografia Fotografia –  Fotografia gruppo – Pubblicazione – Storie oltre Cellelager

Rup Giuseppe. Aspirante del 6° Alpini, 143a Compagnia, Battaglione Monte Berico. Cfr. Taccuino Napoli

Russo. [Alba]. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Russo, Leone. [287 Bank Street Waterburj, Connetticut]. Sottotenente. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Russo Mariano. (Alcamo, Trapani). Aspirante del 246° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli

Ruut. Tenente. cfr. diario di G. Ceccarelli

Sabato Giuliano. (Salerno). Soldato del 181° Reggimento Fanteria. Morto a Cellelager il 2 gennaio 1918. Cfr. Taccuino Pistani. Cfr. Taccuino Napoli.

Sacchero Enrico. Citato nel materiale di Giuseppe Pacotto di cui era amico nel lager. Cfr. G. Goria

Sacchi Guido. Sottotenente medico romano. Cura i feriti nel combattimento di Selisce, dove è catturato. Blocco D, Baracca 96, n° 1054. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918. Cfr. Caporetto di Gaspari

Sacchi, Luigi. [via Pietro Nava, Como – drogheria a Lecco]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Sacchi, Mario. Tenente della 975a compagnia mitragliatrici FIAT del 274° Reggimento Fanteria. E’ al Russenlager di Rastatt e quindi nel carcere civile della città. Passa poi a Celle. Rimpatria, via Bardonecchia, il 13.01.19. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Saggio, A. Attore in ‘O Scarfalietto. Cfr. Arch. Giunchedi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Saglio, Giacomo. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Sala, Enrico. Aspirante del II reggimento Alpini. Blocco A, Baracca 69b, n° 2242. Cfr. CR Ginevra.

Sala, Giuseppe. Aspirante. Blocco A. Capo-baracca. Cfr. Verbali interrogatorio e Ceccarelli

Salaroli, Giulio. (Pavia 1898 – Celle 1918). Aspirante.  Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. diario di Gheza. Vedi Fotografia

Salvadori, Tullio. [Casale Marittimo, Pisa]. Tenente, figura I clarinetto dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino G. Denti

Salvatici, Alfredo. (Monticiano, Siena, 7 giugno 1898). Aspirante. Catturato a Conca di Plezzo, dopo nemmeno un mese di permanenza al fronte. Internato a Cellelager, Blocco C, Baracca 64. Insegnante elementare. Cfr. “Giovanotti in trincea” di Paolo Goretti. Cfr. Il cucchiaio giallo di Cellelager di Marcello Salvatici. Vedi Storie oltre Cellelager

Salvetti, Erminio fu Pietro. Aspirante del 209° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, 10a Compagnia, Brigata Bisagno. Tradotto a Rastatt, Darmstadt e a Crossen, infine a Cellelager dove dopo 5 mesi si ammala gravemente di choc psichico. Blocco D n. 2859. Diploma di ragioniere e Perito Commerciale. Diploma di superiore di disegnatore conseguito all’Istituto di Scienze di Rochester, New York. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. archivio Ghidoli

Salvioni, Filippo. Colonnello del 10° Gruppo Alpino. Nel 1890 esce dall’Accademia come sottotenente di cavalleria, combatte in Libia nel 191/12 . Combatte in val Dogna (Carnia) nel 1916, Oslavia (1916) a capo della brigata Etna, nel 1917 è promosso colonnello per i suoi meriti nelle battaglie precedenti. Medaglia d’argento sulla Bainsizza, in continuo accordo con Badoglio. Combatte sul Krad e sullo Zible. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. Caruso.

Samella, Alfredo. (Roma?). 2° Reggimento Bersaglieri. Cfr. taccuino Colombo

Sampò, Federico. [Costigliole d’Asti, Alessandria]. Aspirante. Blocco A, Baracca 87a.  Studente di medicina a Genova. Medico. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

San Martino (Sammartino?), Gastone. (Strambino, Torino). Tenente, comandante della 143a Compagnia Monte Berico. Combatte sulla sella del Krad e del Cukli, dove è catturato. Blocco D. Appartiene a una famiglia nobile e ricca piemontese. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. Caruso.

Sandrolini, Arturo di Gaetano. (Monteombraro, Zocca, Modena – muore 23 ottobre 1918). Soldato del 262° Reggimento Fabnteria, muore a Cellelager. Cfr. archivio Celle.

Sanfilippo. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Sanguinetti, Felice. [via Santa Lucia3-7, Savona]. Blocco B, Baracca 86a.  Cfr. Taccuino don Folci

Sanna, Amerigo. (Sardegna). Capitano. Blocco B. Ragioniere. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Sanna, Bartolomeo. Tenente. G. Denti gli fa il ritratto. Cfr. diario di G. Denti FOTOGRAFIA

Sanseri Giacomo. Cfr. Taccuino Capra

Santagali, Francesco. [Catania]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Santarello, Renato. Cfr. archivio Bobbio

Santi, Antonio. [piazza Vittorio Emanuele 6, Spoleto, Perugia]. Capitano del 271° Reggimento Fanteria, 3° Battaglione, 11a Compagnia, Brigata Potenza. Catturato nella zona di Canebola-Faedis, tradotto a S. Lucia di Tolmino, Lubiana, Innsbruch, Rastatt, e Cellelager. Trascorre 6 mesi negli ospedali militari per deperimento organico. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Santigliozzi. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Santoro, Benedetto. Sottotenente. [New York]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Santoro, Ciccillo. Aspirante. La famiglia risulta abitare a Benevento. Morto a Cellelager. Cfr. Quaderno di di Desana. Cfr. epistolario Tambolleo

Santoro, Francesco. Aspirante medico, ha sistemato il posto di medicazione lungo una mulattiera durante la battaglia del Gologi. Raccoglie contributi per l’opera mutilati. Cfr. Quaderno di Desana. Cfr. Caporetto di Gaspari

Santoro, V. Blocco B. Attore in ‘O Scarfalietto. Cfr. Arch. Giunchedi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Santostasi, Salvatore. Capitano. [Monopoli, Bari]. Cfr. taccuino di L. Marazza.

Santucci. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Saponaro, Salvatore. [San Cesario, Lecce, 1888 – Bizzozero, Varese 1970). Decoratore per la Società Ceramica Italiana di Laveno Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Sappa, G. B. Tenente. Figura come voce lirica di baritono dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino di G. Denti. recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli“. Cfr. foto locandina Colonna. Immagine del volto

Saracchi, Giuseppe Leopoldo di Carlo. Aspirante dell’8° Reggimento Fanteria, I Compagnia. Cfr. CR Ginevra.

Saraceni, Giuseppe. Capitano. Blocco C, n° 28.  Cfr. CR Ginevra.

Sardini. Cfr. verbali interrogatorio arch. Roma.

Sarrocchi, Publio. Capitano Maggiore della Brigata Ravenna. Catturato il 24 ottobre 1917. Cfr. Verbali interrogatorio e Album fotografie di don Folci. Vedi Fotografia

Sarti, Giuseppe. [via Grazzano 53, Udine]. Aiutante maggiore in seconda del I battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Catturato alle 8 del 25.10.17 è a Rastatt e poi a Celle, Il 28.12.18 rimpatria via Domodossola in treno ospedale fino a Livorno. Era segretario comunale a Udine. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Sasso, Pasquale. (Roma, via delle Alpi 12). Cfr. taccuino Colombo.

Savarino, Salvatore. Blocco D. [via Sisto 11, Catania ]. Maestro. Cfr. taccuino di C. Colombo e taccuino don Folci

Savini, Sigismondo. [Teramo]. Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956, Cfr. C. E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Fotografia

Savino, Giuseppe. [via Massari 17- Taranto?Lecce?]. Cfr. taccuino di L.Marazza

Savorè, Renzo. [via Roero 21, Asti]. Blocco C, Baracca 57.  Cfr. taccuino don Folci

Sawadko, Josepf. Nome di soldato sulla croce del cimitero. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Sawazki, Winzenty. Nome di soldato scritto su una croce nel cimitero di Cellelager. Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Sbardella, Mario. Aspirante. [Roma]. Cfr. Verbali interrogatorio

Scalchi. Figura come violinista dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino G. Denti

Scalisi Salvatore. (Catania) Sottotenente medico. Chierico o cappellano. Blocco D, Baracca 96, n° 1059. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918. Cfr. n.1039 Dokument n. 3683, relazione Pacelli

Scarano, Guglielmo. [fermo posta, Napoli]. Cfr. archivio Dirani

Scaravelli, Angelo. [Guastalla, Reggio Emilia]. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Scarola, Michele. (Taranto – Cellelager, marzo 1918). Aspirante del 240° Reggimento Fanteria, Brigata Pesaro. Morto per malattia a Cellelager il 21 aprile 1918. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999, p. 337. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. archivio Celle.

Scazzola, Giulio. [Spezia, via Spallanzani 22]. Aspirante. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli.

Schembari, Giuseppe. (Chiaramonte Gulfi, Ragusa 1898- Taranto 1977). Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014 – vedi Biografia – Fotografia  – Pubblicazione

Schiavoni, Piero. [Milano, via Guerrazzi 7]. Capitano.  Cfr. taccuino di C. Colombo

Schiuma, Domenico. Blocco A, Baracca 1. [Francavilla Fontana, lecce]. Cfr. taccuino di C. Colombo e Taccuino don Folci

Schlick. Tenente. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Schultze. Colonnello. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Sciaccaluga, Edoardo. [via Priaruggia 40, Quarto dei mille, Genova]. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Vedi Fotografia

Sciaino (Sciajno?) Giuseppe. Siciliano. [Abitante in via Farini 8, Parma, poi trasferitosi a Milano dopo la guerra]. Tenente di artiglieria di Montagna, battaglione “Morbegno”. Scrittore e poeta. Baracca 15 C. Direttore del giornale di prigionia “L’Organo”. Avvocato. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999, Cfr. B. Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956. FotografiaFotografia

Scialabba, Cosimo. Aspirante del 277° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 3a Compagnia, Brigata Vicenza. Catturato il 26 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Crossen e a Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio.

Scialò, Lino. (Napoli, via Fonseca 86). Sottotenente, Blocco B, baracca 88, n° 1483. Attore in ‘O Scarfalietto. Cfr. diario di B. Giunchedi. Cfr. CR Ginevra.

Scialò, M. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Scipioni, Calisto di Angelo.[Fermo]. Aspirante del 213° Reggimento Fanteria, II Battaglione, Brigata Arno, sezione pistole e mitragliatrici. Blocco A. Cfr. P. Gasparri, Chierici italiani prigionieri di guerra in Germania. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Sciuto, Sebastiano. [corso Garibaldi 117, Catania]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Scoccimarro, Maurizio. [via Belloni 7, Udine]. Tenente. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra, sotto il nome di Scoccinari

Sconciafurno, Raffaele. [corso Cavour 18, Foligno]. Tenente del 7° Artiglieria Fortezza, Alessandria. Ufficiale di collegamento con la Brigata Caltanisetta. Catturato il 24.10.17 sul Mrzli. Figura tra i secondi violini dell’Orchestrina del blocco C. Cfr. taccuino G. Denti, Cfr. G. Alliney, Caporetto sul Mrzli.

Scotti, Costantino. [Montegrosso d’Asti, Alessandria]. Forse viticultore. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Scudella, Gaetano. (1898). Aspirante della 1a compagnia del I battaglione del 276° Reggimento Fanteria. Catturato il 24.10.17 passa i primi due mesi a Crossen e poi è a Celle. Viene ripatriato il 1.01.19 via Francoforte, Basilea, Domodossola. Arriva a Firenze il 7.0.19. Ragioniere. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Scuderi, Italo. Cfr. taccuino Colombo.

Secchi, Antonio. Tenente medico. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Verbali interrogatorio

Sellmann, R. Fotografo tedesco di Celle

Sepe, Vincenzo. [Deposito Herrera Guatemala, Borgo del valle?]. Capitano.  Cfr. taccuino di C. Corsanego

Sereno, Alberto. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Serra. Maggiore. Cfr. Verbali interrogatorio

Serra, Nicolò. Aspirante. Medico. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Serra, Pietro. [Sassari, via Ospedale 25]. Cfr. Taccuino Capra

Serra, Riccardo. Aspirante. [Genova, Passo dell’Osservatorio, 13/7]. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Verbali interrogatorio

Serrani, Nicolò. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Serretti. (Torino). Avvocato. A Rastatt con Sironi. Amico di Guido Gozzano. Cfr. Sironi, I racconti della mia guerra

Sessa, Marco. [Milano, via Vittore 19]. Sacerdote. Tenente dei mitraglieri della 75 Brigata Napoli. Blocco D, Baracca 18. Parroco di Somma Lombardo. Cfr. don Folci e G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Severini, Giuseppe Alfredo. Aspitante della Brigata Belluno. Passa da Rastatt, Darmstadt, Crossen. Studente. Cfr. Unia La Brigata Belluno

Sfondrini, Antonio. (Barbata, Treviglio, Bergamo 1890). Tenente medico chirurgo. Assegnato al 58° Sazione Sanità e dal 7 luglio 1917 mobilitato come dirigente del servizion sanitario presso il 38° Reggimento Fanteria. Catturato il 25 ottobre. Tradotto a Cellelager. Nel gennaio 1919 svolge servizio presso il Centro Raccolta prigionieri di Pietrasanta. Laureato in medicina e chirurgia all’Università di Padova.Medico condotto a Vallalta presso Albino, Bergamo. Cfr. Stato di servizio. Cfr. taccuino di G. Tortelli

Sgalambro, Giuseppe. (Lentini, Siracusa, Piazza Umberto I). Aspirante del 246° reggimento Fanteria, V Compagnia, III plotone. Cfr. Taccuino Capra. Cfr. Le termopili italiane di Gaspari

Sgrignaffini. Cfr. Denti

Siccardo, Felice. Sottotenente del 31° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1a Sezione Lanciatorpedini, Brigata Siena. . Catturato il 27 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Rastatt e dal 30 novembre 1917 a Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio.

Sidoti. Cfr. web. FOTOGRAFIA

Silva, Angelo. (Seregno – ?). [Salita san Nicolò 14, Genova]. Blocco C. Baracca 15. Commerciante di carbone. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 e taccuino don Folci. Cfr. Gadda, Cfr. Corsanego.

Silvestri, Umberto. (Milano). Sottotenente, comandante della 2a compagnia del I battaglione del 276° Reggimento Fanteria. Catturato ferito ad una guancia viene portato all’ospedale di Bischoflak, quindi in quello di Ingolstadt. E’ poi a Rastatt e quindi a Celle. Rimpatria via Domodossola dove arriva la vigilia di Natale 1918. Scultore e pittore a Milano, aveva la licenza all’insegnamento del disegno nelle Regie Scuole Tecniche e Normali del Regno. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno

Simoncelli, Umberto. (Ghedi, Brescia). Aspirante del 160° Reggimento Fanteria. Cfr. diario di Gheza.

Simoni, Simone. (Patrica, Frosinone 1880 – Roma 24 marzo 1944). Maggiore, ufficiale di carriera. Già partecipante alla guerra di Libia. Si distinse in vari episodi bellici. Catturato a Caporetto, trasferito a Cellelager. Al termine del conflitto, decorato con quattro medaglie d’argento e due di bronzo al valore militare, per le gravi ferite riportate in combattimento fu riconosciuto “grande invalido”. Attivo nella resistenza come membro del Fronte militare clandestino, fu arrestato e ucciso nella rappresaglia tedesca dele Fosse Ardeatine. Cfr. Noè Grassi, 14 mesi di prigionia di guerra in Germania, Edizioni Guerra, Perugia 1921. Cfr. Sito Internet. Fotografia

Sinapi, Virgilio. [Itri, Caserta]. Professore di matematica. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Sindoni, Manlio. Blocco C, Baracca 37. [Piraino, Messina, 11 ottobre 1898]. Cfr. archivio don Folci e G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Le termopili italiane, ed. Gaspari. Cfr. Taccuino don Folci. Vedi Fotografia   e Fotografia gruppo

Siniscalchi, Gustavo. Capitano. [per corrispondenza, via Vittorio 59, Caserta]. Cfr. diario di G. Denti

Sironi, Guido Abramo. Tenente 214° Reggimento, Deposito di Siena. (Gallarate, Milano 1885 -1959). Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922 – vedi Biografia – Fotografia/disegno – Pubblicazione

Sissa. Cfr. verbali interrogatorio, arch. Roma

Sistilio, Marziano. Tenente del 31° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1a Compagnia, Brigata Siena. Catturato il 27 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Rastatt, Schuwarmstad e a Cellelager. Cfr. Verbale interrogatorio.

Sobrile, Giuseppe. (Torino 1879- Forno Alpi 1956). [via sforzesca 3 e Circolo artisti. Torino tel. 666]. Pittore e miniaturista. Cfr. taccuino G. Denti.

Sodero, Giuseppe Pietro. Tenente Cappellano del 210° Reggimento Fanteria, Brigata Bisagno. Catturato il 28 ottobre, condotto a Grahovo poi al lazzaretto di Ulm perché ammalato. Trasferito a Karlsruhe, a Heidelberg e poi il 20 aprile 1918 a Cellelager. Insegnante nelle scuole elementari. Cfr. Verbale interrogatorio.

Solari, Mario. Sottotenente. Blocco C, n° 340. Nominativo su cartolina indirizzata a Michele Solari via S. Pietro Zoagli, Genova

Soldati, Alfredo. (Nato a Madrid). Aspirante del 125° Reggimento Fanteria. Medico. Laureando in medicina all’Università castrense di S. giorgio di Nogaro. Cfr. Verbali interrogatorio, arch. Roma. Cfr. Le bugie di Caporetto di Gaspari.

Soleri. Morto a Cellelager. Cfr. arch. Pistani

Soli, Italo. Tenente. [via polveriera 54, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis e Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Soliman, Ferruccio. (San Michele al Tagliamento, Venezia, 13 marzo 1882 – morto a Cellelager il 29 marzo 1918). Maggiore del Battaglione alpino “Monte Albergian”. Catturato il 26 ottobre 1917 sul Pleče. Pluridecorato per atti di eroismo. Morto nel lazzaretto del campo, il suo corpo fu traslato a Padova nel 1923. Cfr. Taccuino Napoli e Info Albo d’oro. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli. Fotografia

Solis. Figura come corista (seconda voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. diario di G. Denti

Soloniev. Capitano russo. Cfr. B.Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956

Sorbo, Arcangelo. Sottotenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Sordi, A. Disegna, Tristi ricordi, caricature. Arriva a celle da Crossen – vedi Biografia

Spadola, Mario. [Ragusa 1885 – 1970]. Capitano del 102° Batteria obici campali da 149 – appartenente al 34° Gruppo O.P.C., costituita presso il deposito del 9° Artiglieria Campagna in Pavia. Catturato a Luico il 25 ottobre 1917. Deportato a Karlsruhe, Rastatt e il 2 dicembre a Celle. Ingegnere. Tiene conferenze. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Quaderno di Desana. Informazioni dalla famiglia.
Approfondisci: Storie oltre Cellelager

Spaggiari, Arnaldo. [via S. Comisato 4, Roma]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005. Cfr. Colonna Ardizzone

Spagnoletti, Oreste. [Molinara, Benevento]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Spagnoli, Vittorio. Capitano di complemento del III Battaglione del 147° Reggimento Fanteria, Brigata Alessnadria. Catturato alle roccette del Mrzli. contabile e corrispondente estero della società Gaddum di Manchester dove risiedeva dal 1907. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. Caporetto sul Mrzli di G. Alliney. Cfr. CR Ginevra.

Spasse. Sacerdote. Cfr. Diario di G. Ceccarelli

Spata, Luigi. (Catania, via Coppola 43). Cfr. taccuino Colombo.

Spatafora. Leoluca Lino. (roma). Capitano del 98° Reggimento Fanteria. Blocco C, Baracca 37. Cfr. arch. Periz.

Spernazzati, Guido. (Crema, 28 giugno 1891). Laureato in legge all’Università di Bologna. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Spiller, Gaetano. [Mantova o provincia – morto a Milano nel 1953]. Generale della Brigata Elba. Catturato sul Monte Kum. Cfr. taccuino di G. Denti e Le termopili italiane, ed. Gaspari. Cfr. CR Ginevra. FOTOGRAFIA  FOTOGRAFIA

Spinelli, Luigi. (Napoli). Sottotenente medico. Cfr. diario Parlati

Spitilli, Antonio. [Silvi Marina, Teramo]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Spizzi. Capitano dei Lancieri. Cfr. diario Parlati.

Squartini, Mario. (Perugia 1899- ivi 1934). Sottotenente. Violinista. Autore di un diario di prigionia. Cfr. archivio Scionti. – vedi Fotografia  – Biografia Manoscritto

Staroni, Pietro. Cfr. Gadda

Stefanacchi. Sottotenente. Cfr. Parlati

Steffanon. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Stelarow, Fedor. Nome di soldato scritto su una croce nel cimitero di Cellelager. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Sterbini, Giovan Battista. Blocco C. [Vico del Lazio, Roma]. Cfr. Taccuino don Folci

Stevanini, Carlo. Aspirante. Blocco A, Baracca 69, n° 2459. Cfr. CR Ginevra

Stigliani, Marcello. Capitano di artiglieria. [piazza Nicola Amore 6, Napoli]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Stocco, Valentin. Aspirante. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Stornelli. Cfr. archivio Scionti

Storoni, Emilio. Delegato per il governo per il rimpatrio. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Straffi, Guido. Tenente. (Ascoli Piceno 27/12/1885 – Roma 10/08/1954). [Borgo Pio 88, Roma e [Ascoli Piceno]. Ragioniere, bachicoltore. Cfr. diario di G. Denti. Vedi Fotografia

Strano. Tenente. I° battaglione, 262° reggimento Fanteria Elba. Cfr. diario di G. Denti e Le termopili italiane, ed. Gaspari

Strigeni, Giovanni. Sottotenente. Verbali interrogatorio

Sturzo, Giovanni. [via Sant’Orsola 20, Catania]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Sunseri Giacomo. [Trabia, Salerno]. Nella II guerra mondiale combatte in Africe. Cfr. Taccuino di Capra

Taccone, Ernesto. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919

Taccone, Emilio. Blocco D, Baracca 16a. [via Lulli 2, Milano] Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919, Taccuino don Folci e suo Album fotografie. Vedi Fotografia

Taddei. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Tagliabue, Ottorino. (lodigiano). Cfr. C.E.Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Talamazzi, Giulio. [Parma]. Maggiore, comandante del  II Battaglione del 155° Reggimento Fanteria, Brigata Alessandria. Catturato sul Mrzli il 24.10.17.  Ragioniere di Parma con studio a Parma e a Milano. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore. Cfr. Caporetto sul Mrzli di G. Alliney

Talamoni, Giuseppe. (Monza 1886 -Varese 1968). Decoratore per la Società Ceramica Italiana di Laveno. Cfr. G. Sironi, I vinti di Caporetto, Gallarate, Tipografia moderna 1922

Taliani, Pio. Tenente. Cfr. relazione di Pacelli

Tallone, Giacomo. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Tambolleo, Umberto. Aspirante. (Atina, Frosinone 1898 – morto a Cellelager 18.07.1918). Aspirante Ufficiale del 263° Reggimento Fanteria. Cfr. epistolario Tambolleo. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Albo d’oro. – vedi Biografia –  Fotografia  – Pubblicazione

Tamborleo, Gioacchino. Blocco B. (Caserta). Cfr. Taccuino don Folci

Tamborlini, Ferdinando. (nato a Padova il 25 agosto 1873). [via Cassiodoro , Roma]. Colonnello,  comandante del 155° Reggimento Fanteria, Brigata Alessandria. Catturato sul Mrzli il 24.10.17. Cfr. Caporetto sul Mrzli di G. Alliney  Cfr. G.Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore. Cfr. Verbali interrogatorio.  Cfr. CR Ginevra

Tansella. Comandante. Cfr. Diario di G. Ceccarelli

Tanzini, Agostino. (Lodi). Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Tarchi, Mario. (Fiesole 17 giugno 1896 – Firenze 11 dicembre 1954).  Tenente del 267° Reggimento Fanteria, prigioniero in guerra il 30 ottobre 1917, internato a Cellelager e rimpatriato (e assegnato al Campo di concentramento di Livorno) il 6 gennaio 1919. Cfr. Verbali interrogatorio. Vedi fotografiaStorie oltre Cellelager

Tarlone. Aspirante. Cfr. diario e minute delle lettere di G. Denti

Tartarini. Sottotenente sezione pistole mitragliatrici del I° battaglione del 262° reggimento Fanteria Elba. [Castel San Pietro, Bologna]. Cfr. diario di B. Giunchedi

Tartaro, Giuseppe. Capitano medico. [Buffalo new York]. Ha combattuto sul fronte delle Ardenne. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Tasca, Francesco. (Napoli, Piazza Mario Sforza 19). Ufficiale del 25° reggimento Fanteria. Baracca 68. n° 1929. Attore in ‘O Scarfalietto. Cfr. Arch. Giunchedi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008.  Cfr. CR Ginevra

Taschetta, Carmelo. [Licata per Girgenti]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Taschini, Battista. [(S. Gervasio d’Adda, Bergamo]. Avvocato. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Tassinari, Gaetano. Maggiore. [Cremona, Via dei Tribunali]. Diplomato ragioniere alla Scuola militare di Modena nel 1905. Oltre che a Celle è internato a Schrrarmstedt. Cfr. G.B. Miramonti, L’umana tragedia, Tip. Nuova Borsa, Santo Scoma, Genova 1930

Tateo, Filippo. Tenente. 35 ° Reggimento Fanteria Bologna. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Tavagnetti Giuseppe. Blocco C, n° 4558.  Cfr. CR Ginevra

Tavana (?) Ufficiale addetto all’acqua. Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari e taccuino di G. Denti

Tavani, Francesco. Tenente. [Sorano, Grosseto]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Tavolara, Mario. Sottotenente del 214° Reggimento Fanteria, Brigata Arno. Catturato il 25 ottobre 1917 sul Monte Piatto. Deportato a Rastatt e poi a Cellelager. (Cfr. archivio Godi)

Tecchi, Bonaventura. (Bagnoregio 1896- Roma 1968). [Corso Vittorio Emanuele 257, Roma] Sottotenente di Fanteria. Cfr. B.Tecchi, Baracca 15C, Bompiani 1956 e Le termopili italiane, ed. Gaspari – vedi Biografia –  Fotografia  – Pubblicazione Pubblicazione in tedesco – Fotografia

Tedeschi, Giuseppe. Cappellano. 262° Elba. (Iseo, Brescia 1883 -Brescia 1973). Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947 – vedi Biografia Fotografia (II da sinistra) – Fotografia  – Pubblicazione

Telò, Roberto. [via Pattari 7, Milano]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Tentarelli, Gaetano. (Caerano S. Marco, Treviso). Aspirante della 9a compagnia del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Crossen e poi passa a Celle nel gennaio 1918. Aveva studiato giurisprurdenza all’università, ma faceva l’agricoltore.

Terracciano, Guglielmo. (Pisa). Blocco C. Baracca 75, n° 221. Attore in ‘O Scarfalietto. Recitava in “Compagnia Filodrammatica Città di Napoli”. Cfr. foto locandina Colonna. Cfr. Arch. Giunchedi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008. Cfr. CR Ginevra Immagine del volto

Terranova, Paolo. Tenente. Blocco D, n° 884.  Cfr. CR Ginevra

Terzi, Ottone. [via Borgo Regale 5, Parma]. Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Tettamanti, A. [Via Kramer 33, Milano]. Sottotenente. Cfr. taccuino di C. Colombo.  Cfr. CR Ginevra

Thellung, Alessandro di Vittorio. [Ponzone d’Acqui, Alessandria – Residente a Genova, Piazza Santa Maria in Via Lata 11-1]. Conte. Ufficiale del 41° Reggimento Fanteria. Blocco A, Baracca 1.  Il fratello Amedeo morì a 30 anni sul Merzli nel 1915. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I 1919 e taccuino don Folci. Cfr. Taccuino Napoli. FOTOGRAFIA

Tirelli, Fernando. Aspirante della 3a compagnia del 274° Reggimento Fanteria. Catturato con un principio di congelamento a un piede, è ricoverato all’ospedale di Rastatt dove rimane dal 4 novembre al 3 dicembre 17. Passa quindi al campo dei prigionieri francesi di Darmastadt dal 4.12 al 4.01.18. E’ quindi a Crossen da dove il 27 gennaio è trasferito a Celle. Il 21.12.18 è rimpatriato via Domodossola. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Toccabelli. Cfr. taccuino di G. Denti

Tocco, Cesare. (Tropea, Catanzaro). Sottotenente. Blocco D. n° 963. Ammalato di tubercolosi. Cfr. Verbali interrogatorio.  Cfr. CR Ginevra

Todaro, Tommaso. (Milano). Blocco A. Baracca 43, n° 2338. Cfr. CR Ginevra

Todde, Michele. [Tonara, Sardegna]. Conventuale di S.Francesco d’Assisi. E’ stato anche nel campo di Scwarmstadt. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Todeschini. Cappellano. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Toliol, Giuseppe. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Tommasini, Giuseppe. Tenente. Cfr. Verbali interrogatorio

Tonelli, Raffaele. [via Almeria 20/10, Genova]. Aspirante del 277° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 2a Compagnia, Brigata Vicenza. Catturato il 26 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Cividale, Tolmino, Grahovo, Rastatt e a Cellelager nel gennaio 1918. Cfr. Verbale interrogatorio. Cfr. CR Ginevra

Toni. Aspirante. Cfr. taccuino di G. Denti

Tonsi Giovanbattista. (Catania). Sottotenente dei bersaglieri. Blocco D, Baracca 96, n° 1066. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Tonti (Torti?). Tenta la fuga dal lager. Cfr. Diario di G. Ceccarelli

Tonucci Augusto. (Montemaggiore al Metauro, Pesaro 28.03.1897 – morto a Cellelager 2.09.1918). Soldato del 272° Reggimento Fanteria. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr.Info Albo d’oro.

Torregiani (?), Annibale. [via Vittorio Emanuele, Crema, Cremona]. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Torres Augusto. (Torino, via Cavour 5). Ufficiale del 231° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Torri, Andrea. Capitano medico. Cfr. Verbali interrogatorio

Torrone, Antonio. Aspirante. Cfr. Verbali di interrogatorio

Tortelli, Manlio. [via Almeria 20/10, Genova]. Capitano degli Alpini, II Reggimento. Battaglione “Dronero”.  Cfr. taccuino di C. Colombo – vedi Biografia – Manoscritto –  Fotografia – Fotografia 2

Tortora, Raffaele. [Corso Vittorio Emanuele 455, Milano]. Aspirante Ten. del 31° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1a Compagnia, 3° Plotone, Brigata Siena. Catturato il 27 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a Rosenheim, Damstadt, Crossen e dal gennaio a Cellelager. Blocco B, Baracca 86.  Attore in ‘O Scarfalietto. Cfr. Arch. Giunchedi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e taccuino don Folci. Cfr. Verbale interrogatorio.

Tortora, Giovanni. [Pagani, Salerno]. Avvocato. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Tosatti, Camillo. (Nonantola, Modena 1895- ivi 1984). Cfr. archivio Tosatti e Perretti- vedi Biografia – Fotografia Fotografia gruppo  – Pubblicazione

Tosi, Quintilio. Tenente effettivo di artiglieria. Blocco C. [via Navachio 3, Pisa e a San Prospero, Pisa]. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Tranchini, Guido. Blocco B. [via della Costanza 12, Livorno]. Cfr. taccuino don Folci

Traversa, Pietro. Capitano. Cfr. Verbali interrogatorio

Traverso, Andrea. (Genova 1889, [corso Galliera 22, Genova]). Capitano, comandante del I° battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Impiegato all’ufficio lavori pubblici del comune di Genova. Era iscritto al secondo anno della facoltà di fisica e matematica a Genova. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Trebbi, Giuseppe. Blocco D., Baracca 16b. [via Toscana 60, Bologna]. Industriale. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Treves, Giacomo. (Siena, Villa Forti, Porta Comolli). Aspirante. Passa da Crossen. Blocco A, n° 2150.Figlio del senatore Treves de Bonfili. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli.  cfr. CR Ginevra.

Triolo, Alfonso. Capitano, comandante del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. E’ a Rastatt (fortezza di Federico) e quindi al Celle nel Blocco C. Lascia una testimonianza sul comandante del Blocco Giovanni Cassito. “il tempo non potrà mai cancellare dal cuore degli ufficiali del Blocco C la riconoscenza e la gratitudine che tutti sentono per questo superiore amorevole ed autorevole che, in ogni tempo della prigionia e in tutte le circostanze ebbe cura, interessamento e benevolenza per i suoi dipendenti chiedendo, con altera dignità, al comando tedesco tutto ciò che poteva renderci meno aspri i disagi protestando con austere parole contro ordini che avessero potuto, anche lontanamente, menomare la nostra dignità di Ufficiali Italiani”.

Trivelli, Emilio. (Cuccaro Vetere, Salerno). Aspirante, comandante del 1° plotone della 3a compagnia del I battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Internato a Rastatt, Darmastadt, Crossen e Celle. Rimpatria il 1.01.19 attraverso la Francia. Il suo convoglio è fermato a Worms Pfifflingheim dal 3 al 6 gennaio dalle autorità francesi e a Lione, dall’8 al 12, da quelle italiane. Il 13 gennaio è a Bardonecchia e da qui arriva il 16 a Quercianella. Celibe, studente. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Trivoli, Domenico. Tenente. [314 New York]. Orefice. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Trizzino, Antonino. Addetto all’ufficio postale. Cfr. Verbali interrogatorio

Trombatore. Medico. Citato da Giannino Giuseppe.

Trompetta. Interprete. Cfr. taccuino di G. Denti

Troysi, Alfonso. Tenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Trucchi Vittorio. (Forlì). Sottotenente dei bersaglieri. Blocco D, Baracca 96, n° 1067. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Tucci, Camillo. Capitano. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore

Tudori, Giacomo. Blocco B. [Teglio, Sondrio]. Cfr. Taccuino don Folci

Tullio, Valerio. (Alvito, Caserta)Aspirante, comandante del 1° reparto zappatori del I battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Dopo 2 mesi a Crossen passa a Celle fino al rimpatrio il 30.12.18. Era direttore di azienda agricola a Alvito. Cfr. Gerardo Unia, La brigata Belluno.

Tumminelli, Antonino. [Barrafranca]. Cfr. taccuino di M. Tortelli

Tunesi, Manlio. Tenente di sezione mitragliatrici, combatte sullo Jeza, dove è catturato. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Caporetto di Gaspari.

Turchetti. Capitano. Cfr. G. Schembari, Diario di guerra 24-10-1917/ 19-01-1919. ITES Commerciale Pitagora, Taranto 2014

Turci (Turco?) Aristo. Sottotenente. [via Trebbia 1, Milano]. Funzionario della Corte dei Conti. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Turco, Antonio. (Pordenone, Udine, corso Vittorio Emanuele 15). Aspirante. Blocco B, Baracca 82, n° 2590. cfr. CR Ginevra.

Turin, Cesare. (Vicenza 1884 – 1951) [Borgo san Felice, Vicenza ]. Sottotenente del 254° Reggimento fanteria, Brigata Porto Maurizio. Mugnaio. Cfr. taccuino di C. Corsanego. Fotografia

Turino, Paolo. (Sicilia). Cfr. C.E. Gadda, Giornale di guerra e di prigionia, Garzanti, 1999

Urbanis, Giuseppe. (Firenze, via Poggio Bracciolini). Maggiore degli Alpini. Passa anche da Karlsruhe e Augustabad. cfr. CR Ginevra.

Vaccari, Giovanni. Attendente soldato. Cfr. Verbali interrogatorio

Vadalà, Vincenzo. [Porto Empedocle, Agrigento]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Valdata, Carlo. [Sala Tortonese (tenuta Vacca)]. capitano comandante della 5a compagnia del 155° Reggimento Fanteria, Brigata Alessandria. Dopo lo sfondamento al mattino sul Mrzli, Valdata sbandato viene catturato nel primo pomeriggio del 24.10.17 a Selisce presso il Vodil, dove è catturato. Cfr. taccuino di G. Denti. Cfr. Caporetto di Gaspari. Cfr. Caporetto sul Mrzli di G. Alliney

Valecchi, Settimo. [Pistoia, negozio vini]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Valente, Edmondo. Tenente del II Reggimento Artiglieria pesante Campale. Blocco B, baracca 88a, n° 1505. Assistente di Chimica. Cfr. Verbali interrogatorio. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Valente, Edoardo. [via San Francesco da Paola 4, Torino]. Tenente della 2a sezione della 553a Compagnia mitragliatrici Fiat schierata sulle linea trincerata delle Cavernette (Mrzli). Catturato ferito alla mano da schegge di bombe a mano. Docente di chimica. Cfr. Caporetto sul Mrzli di G. Alliney  Cfr. taccuino di C. Corsanego.

Valentini, Arturo. [via dell’Arco 4, Mantova]. Figura come corista (prima voce) del coro annesso all’orchestrina del Blocco C. Cfr. diario di A. Luly

Valentini, Domenico. [Fiumata per Pace? Aquila? Rieti?]. Commerciante frutta e castagne Cfr. Taccuino di C. Corsanego

Vanelli, Giovanni. Attendente caporale. Cfr. Verbali interrogatorio

Vanni, Francesco. (Palermo, 1898). Tenente. Famiglia di origine toscana. Cfr. archivio famigliare

Vanotti, Giuseppe. Tenente. Blocco C, Baracca 57. [Albergo del Riposo, Berbenno, Bergamo]. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Varetto. Maggiore. Capo della commissione cucina. Cfr. Verbali interrogatorio e  Cfr. Arch. Pistani

Varrazzani, Felice. (Borgotaro, Parma) Aspirante, con Gambarini con cui dividerà le sorti della prigionia, della 6a Compagnia del II battaglione del 274° Reggimento Fanteria. Catturato alle 9 del 24.10.1917 è a Rastatt, Darmstadt, Crossen e quindi a Celle; viene rimpatriato il 20.12.1918. Studente. Cfr . Gerardo Unia, Le voci dei vinti.

Velardi (?) Ferdinando. [Alimena, Palermo]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Venante (Vessanta?) Italo (vedi Verrata)

Venuta, Francesco. Aspirante. (Nicosia, Enna 1896- Regalbuto, Enna 1968). – vedi Fotografia e Biografia

Vercellone, Giuseppe. (Torino, via Avet 6). Aspirante del 282 Reggimento fanteria. Blocco B, n° 3321. Studente di Agrimensura. Cfr. Archivio Università Statale di Torino.

Vercesi, Paolo. (Bosnasco, Pavia 17 luglio 1896 – Bioce, Montenegro 16 maggio 1943). Tenente del 128° Reggimento Fanteria, brigata Firenze. Combatte sul monte Kuk e sul Vodice. FOTOGRAFIA

Verde, Admeto. (Forio, Isola d’Ischia, Napoli 1891 – 1957). Sottotenente. Catturato dai tedeschi il 30 ottobre 1917 a Pozzecco, frazione del comune di Bertiolo (UD), giunge a Cellelager il 1 dicembre. Da Celle riparte il 1 gennaio 1919 e giunge a Bardonecchia il 18 dello stesso mese con l’intermezzo di una degenza di 8 giorni nell’Ospedale Militare Italiano di Grenoble. Torna a Forio, sull’isola d’Ischia, dove vivrà il resto dei suoi giorni esercitando la professione di maestro elementare. Nel 1926 sposa Anna Di Ferrante, sorella minore del tenente Di Ferrante Vincenzo, anch’egli prigioniero a Celle durante la guerra. Dall’unione con la Di Ferrante, pure lei dedita all’insegnamento in quel di Forio, nasceranno 8 figli. Durante la prigionia il Sottotenente Verde Admeto intrattiene un carteggio costante con la madre, Anna Patalano, che si attiva immediatamente per esaudire le richieste del figlio.

Verde Michele. [via Salvator Rosa 91, Napoli]. Aspirante Ten. del 31° Reggimento Fanteria, 1° Battaglione, 1a Compagnia, 4° plotoneBrigata Siena. Catturato il 27 ottobre sul monte Joanaz. Tradotto a S. Lucia, Grahovo, Ausling, Rastatt, Damstadt, Crossen e dal 25 gennaio a Cellelager. Blocco B, Baracca 86.  Attore in ‘O Scarfalietto. Cfr. Arch. Giunchedi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Taccuino don Folci. Cfr. Verbale interrogatorio.

Verdirame, Giuseppe. Capitano. Blocco C, Baracca 77a. [Bruscene, Siracusa]. Cfr. La Nostra Promessa n.5 anno I, 1919 e Le termopili italiane, ed. Gaspari e taccuino don Folci

Verdoia. Capitano, comandante della 156a compagnia del genio, combatte sulle lunette del Merzli. Cfr. Caporetto di Gaspari. Caporetto sul Mrzli di G. Alliney

Vergagni, Agostino. Capitano medico. Blocco D, n° 651, baracca 58. Cfr. relazione Pacelli

Verghetti, Ulrico. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Verbali interrogatorio

Veronese, Antonio. [Ospedaletto Euganeo, Padova]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Verrando, Italo. [corso Buenos Aires 16, Genova]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Vetri (Vitri?) Luigi. [Via Palermo 7, Catania]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Vettori, Arturo. [via Bagattino, Treviso]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Viale, Luigi. Aspirante. [Genova?]. Blocco D, n° 2842. Cfr. archivio Ghidoli

Viancini, Carlo. Capitano. [via San Vincenzino 5, Milano]. Commesso viaggiatore. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Viceconti, Nicola. Cfr. archivio Bobbio

Vidoli, Vitale. (Firenzuola per Bordignano, Firenze) Blocco B, n° 1763. Cfr. cartolina postale

Vigevani, Ferdinando. 223° Fanteria, Blocco D n°1045 (1645?). Riceve una cartolina il 4 agosto 1918 dalla zia Adriana Solari da Castell’Arquato, Piacenza. Vedi Fotografia gruppo

Vigezzi, Enzo. [Via Amedeo Peyron 11, Torino]. Cfr. taccuino di C. Colombo. Vedi Fotografia – Fotografia gruppo

Vigliani, Matteo. Blocco D, Baracca 16a. [Via Giosuè Carducci 28, Asti]. Cfr. taccuino don Folci

Viglietti. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Ceccarelli

Villa, Luigi. Blocco B, baracca 66, n°3263. [via A. Cantoni 2, Arona, Novara]. Figlio di Ambrogio

Villa, Valentino. Blocco B, Baracca 66. [Robbiate, Como]. Taccuino don Folci

Villart. Tenente. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Villetti, Alfredo. [Roma] professore del Mamiani. Cfr. Angelo Rognoni, Gefangenen, Comune di Pavia 2008. Cfr. diario di G. Ceccarelli

Viola Giuseppe. (Palermo, via Polacchi 38). Ufficiale del 148° Reggimento Fanteria. Blocco A. Cfr. Taccuino Napoli

Violante, Nicola. (Bari, via Garruba). Tenente. Blocco C, n° 2836. Cfr. CR Ginevra.

Visconti, Giuseppe (Pino). Blocco C, Baracca 57. [via Guastafredda 22, Piacenza]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005 e Taccuino don Folci. Vedi Fotografia

Vitale, Alberto. [via Piemonte 117, Roma] Citato nel taccuino De Paolis

Vitali. Aspirante. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Vitali, Sante. Capitano di cavalleria? Blocco C. [Tuscania, Viterbo]. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Vitali Rosati, Uriele. Tenente effettivo cavallegeri. [Fermo, Ascoli Piceno e Caserta]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Vivanti, Edoardo. [Via Trieste 11, Pavia]. Capitano del I Reggimento Artiglieria da fortezza, addetto alla Brigata Alessandria. Catturato il 23 ottobre 1917. Professore all’Università di Parigi. Cfr. taccuino di C. Colombo. Cfr. CR Ginevra.

Volante, Pietro. Sottotenente Medico. [Alvito, Caserta]. Blocco B, n° 1420. Cfr. archivio Garimberti

Volpe, Pietro. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Volpi, Luigi. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Volpi, Pietro. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Von Kunst. Tenente tedesco. Regala a Giuseppe Denti lo spartito di opere pianistiche di Anton Rubinstein. Autografa la frase di Denti “Dono del tenente tedesco Von Kunst, Cellelager, settembre 1918.

Wilmant, Paolo. Sottotenente del 214° Reggimento, sepolto a Cellelager nel cimitero militare italiano. E’ stato socio fondatore e giocatore del Milan Football Club. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008, Cfr. Taccuino Pistani e Ceccarelli. Cfr. Taccuino Napoli

Wul, Giovanni. Tenente. Cfr. taccuino di M. Tortelli

Zaccaroni. Aspirante. [Forlì]. Cfr. diario di B. Giunchedi. vedi Fotografia

Zaccheo, Nunzio. [Palo del Colle, Bari]. Cfr. taccuino di C. Corsanego

Zalea, Filippo? Cfr. archivio BobbioZambelli, Carlo. Tenente. Blocco B 1387

Zambelli, Giovanbattista. Blocco A, Baracca 87a. [Dinazzano di Casalgrande, Reggio Emilia]. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Zamboni, Bruto. (Portomaggiore, Ferrara). Capitano. Blocco B. Famiglia negoziante di scarpe.  Cfr. Arch. Pistani

Zampelli. Commendatore. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Zampieri, Francesco. Colonnello. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008 e Relazione Giurì d’onore

Zanardelli, Federico. [via Musei 47, Brescia]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Zanchi Emilio. (Venezia 30 aprile 1898 – Roma 30 maggio 1989), appare in fotografia con Luigi Capra di cui diventerà cognato. Fotografia

Zanchi, Giovanni. [viale delle milizie 92, Roma]. Cfr. taccuino di A. De Paolis e Verbali interrogatorio

Zanchi, Luigi. Capitano. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Zangrì, Giuseppe. Blocco B, Baracca 16a. [viale XX settembre 29, Catania]. Medico. Cfr. taccuino di C. Corsanego e Taccuino don Folci

Zanna, Bartolomeo. Aspirante. Cfr. Verbali interrogatorio

Zanoni Bartolomeo. Blocco D. Cfr. taccuino di G. Ceccarelli

Zanovesi, Filippo. Aspirante. Blocco A, baracca 21, n° 1870 Cfr. Cartolina dal lager

Zarini. Sottotenente. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005

Zerilli Francesco. Sottotenente di fanteria. Blocco D, Baracca 96, n° 1060. Cfr. Bertolini Anacleto in Quaderni di guerra : 1915-1918.

Zimello, Gino. Caporale. I Reggimento Granatieri. Blocco A, Baracca 49a. (Brendola, Vicenza 1886 – 1966) [Brendola, Vicenza]. Cfr. G. Zimello, Dal fronte alla prigionia, il lungo viaggio di Gino Zimello, ed. Centro studi Berici Vicenza 2005; Verbali interrogatorio e Taccuino don Folci – vedi Biografia – Fotografia – Pubblicazione – Storie oltre Cellelager

Zinnai, Angelo. Blocco D, Baracca 18b. [Lacedonia, Avellino]. Cfr. Taccuino don Folci

Zino, Mario. [Genova]. Catturato dopo Caporetto. Citato come pittore da don Tedeschi. Scrive nel 1933 Dove sei stato…(1915-1918), edito da da Montes, Torino. Cfr. Tedeschi don Giuseppe, Memorie di un prigioniero di guerra, diario di un cappellano militare, La Scuola Editrice, Brescia 1947

Zito, Pietro. [Mirabella Imbaccari, Catania]. Cfr. taccuino di G. Fiorentino

Zorzi, Ettore. (Adria, Rovigo 1885 – Longarone 1958). Volontario, ufficiale di artiglieria e dei bombardieri. Fatto prigioniero sul Merzli il 24 ottobre 1917. Conte. Laureato in giurisprudenza, poi Podestà di Venezia. Scrive componimenti poetici. Cfr. G. Re, Prigionieri dimenticati. Cellelager 1917-1918, ed. Mursia, Milano 2008

Zorzoli, Giuseppe. [via Corte d’appello 3, Casale Monferrato]. Cfr. taccuino di C. Colombo

Zucchi, Ermenegildo. I battaglione del 262° Reggimento Fanteria Elba. Impiegato presso la ditta Gambarini di Salsomaggiore (Parma) Cfr. Le termopili italiane, ed. Gaspari e diario di G. Denti

Zucchi Mario di Giuseppe. (Torino 30.06.1896 – morto a Cellelager 8.06.1918). Sottotenente del 50° reggimento Fanteria, Brigata Parma. Cfr. Taccuino Napoli. Cfr. Info Albo d’oro.

Morti a Cellelager

Carmelo Abate (soldato), Giovan Battista Aicardi, Agostino Aleccia (soldato), Antonio Avon (soldato),  Baldisseri (soldato), Gabr. Ballet, Giuseppe Bernardini (soldato), Felice Bianchetta, Achille Bignami, Michele Bozzo, Amerigo Broggi, Buscosi Giuseppe (tenente), Giovanni Busetti (soldato), Virginio Cannata, Carlo Capra (soldato), Riccardo Carossa (soldato), Luigi Ceretti, Pietro Chitò, Vitaliano Citroniti (soldato), Adriano Copparoni, Riccardo Corino (soldato), Gaetano Cortese, Adelmo Crestoni (soldato), Ugo D’Atri , Vincenzo D’Attilio (soldato), Gaetano De Angelis, Ottavio De Filippo, Angelo Di Stefano, Fabrizio Fabbrini, Fagliuoli (soldato), Giuseppe Fanti, Giuseppe Folcoli (soldato), Emilio Fossati, Pasquale Gaioli (soldato), Corrado Genovesi, Enrico Giannini (soldato), Romeo Giustetto, Giuseppe Longa (soldato), Goffredo Magagnoli, Umberto Marchetti (soldato), Vincenzo Marino, Mattedo (soldato), Michael Mazieiewski, Ezio Merli, Francesco Minchio, Pietro Montesi (soldato), Raffaele Multedo (soldato), Nilolitsch, Staunislao Nooak, Giovanni Novellini, Salvatore Panepinto (soldato), Giuseppe Petitti, Paolo Petrini (soldato), Felice Pistani, Umberto Poiero, Antonio Resegotti, Michelangelo Romano, Giuliano Sabato (soldato), Giulio Salaroli, Ciccillo Santoro, Josepf Sawadko, Winzenty Sawazki, Michele Scarola, Ferruccio Soliman, Fedor Stelarow, Umberto Tambolleo, Augusto Tonucci (soldato), Paolo Wilmant, Mario Zucchi [69]

Torna su

Annunci

8 risposte a “I nomi dei prigionieri”

  1. Buongiorno,

    purtroppo non vedo nell’elenco il nome di mio nonno, il sottotenente Vilfredo Carboncini del 124° Reggimento Fanteria, le cui lettere dal campo sono purtroppo andate perse. Vi sarei grata di ogni indizio possiate offrirmi al riguardo.
    Grazie e cordiali saluti
    Sonia Carboncini

    Mi piace

    • silviaperucchetti ha detto:

      Gentilissima Sonia, grazie per averci scritto: ho girato il suo messaggio ai curatori della ricerca i quali le scriveranno presto. Un cordiale saluto e ancora grazie! Silvia (admin)

      Mi piace

  2. Nicola Marrone ha detto:

    Buonasera, il mio bisnonno (Capitano degli Alpini Antonio Ricca) fu internato presso il campo di Celle il 25 gennaio 1918 e registrato col numero di matricola n. 2293 (almeno da quanto risulta alla mia famiglia). Se possibile avrei piacere di avere quanti più dettagli possibili sulla sua reclusione.
    Grazie per la vostra eccellente opera.
    Nicola Marrone

    Mi piace

    • silviaperucchetti ha detto:

      Gentilissimo, ho girato la sua richiesta ai curatori della ricerca! Intanto un cordiale saluto dal webmaster e grazie per averci scritto, Silvia Perucchetti

      Mi piace

  3. Tiziano Biasi ha detto:

    Leggo nella biogafia di Gino (Luigi) Rossi a cura di Antonio Chiades, nato a Venezia il 6 giugno 1884 che il Rossi fu fatto prigioniero sul fronte orientale il 7 novembre 1917 e trasferito al campo di concentramento di Rastatt. Non compare in questo elenco. Gradirei informazioni se possibile.
    Grazie e cordialità.
    Tiziano Biasi

    Mi piace

    • silviaperucchetti ha detto:

      Gentile Tiziano, grazie per il suo commento! Ho girato il suo messaggio ai curatori della ricerca, le risponderanno fra oggi e domani. Grazie ancora e a presto. Silvia (admin)

      Mi piace

  4. Alberto Galbiati ha detto:

    Non ho trovato il nome di mio nonno Federico Guidetti, che, a detta di mia madre, era stato catturato a Caporetto e internato a Celle Lager. Grazie per eventuali notizie

    Mi piace

    • silviaperucchetti ha detto:

      Gentile Alberto, grazie per averci scritto! Ho girato la sua segnalazione ai curatori della ricerca, le scriveranno nei prossimi giorni 🙂 admin

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...